Organizzazione e attività didattiche 2021-2022
Sei in: Home » Le notizie » Covid-19 e Scambi internazionali: una risposta dalla sede di Palermo

Covid-19 e Scambi internazionali: una risposta dalla sede di Palermo

L’emergenza sanitaria transnazionale legata al Covid-19 ha di fatto limitato la libertà di circolazione con misure che, restando al solo ambito universitario, hanno privato numerosi studenti universitari della possibilità di ampliare i propri orizzonti conoscitivi con il Programma Erasmus.

 

Un tale stato di cose ha imposto un ripensamento e la necessità di cercare vie alternative che la sede di Palermo dell’Università LUMSA ha affrontato in tempi brevi, elaborando soluzioni possibili per garantire quell’approccio internazionale – oggi di importanza fondamentale – che permette apertura mentale e competitività ai propri studenti.

 

È in questa prospettiva che nasce una collaborazione che fa convergere il Dipartimento di Giurisprudenza – Palermo e l’Università LUMSA all’Universidad Católica de Valencia “San Vicente Mártir”- (UCV), per non rinunciare agli scambi internazionali senza, tuttavia, compromettere le esigenze di salute e sicurezza delle rispettive comunità universitarie.

 

L’iniziativa congiunta della sede LUMSA di Palermo, ideata dai direttori dei Dipartimenti delle due università i professori Gabriele Carapezza Figlia (Giurisprudenza - Palermo) e Pilar Maria Estellés Peralta (Diritto privato, UCV) permetterà agli studenti della cattedra di Sistemi giuridici comparati, divisi in team, di cimentarsi nell’analisi legislativa e giurisprudenziale su importanti questioni riguardanti il Diritto di famiglia. Il programma intende accrescere le competenze degli studenti attraverso nuove metodologie di apprendimento, dall’e-learning al team work, attraverso esperienze di confronto e condivisione pensate per accrescere la partecipazione degli studenti

 

Nelle quattro sessioni di studio previste dal progetto, le squadre saranno chiamate a sviluppare ed esporre i risultati delle proprie ricerche in materia di limitazioni all’esercizio della responsabilità genitoriale nei casi dei c.d. “grandi minori”, nonché in materia di diritto agli alimenti spettanti ai figli maggiorenni.

 

Le tematiche esaminate saranno affrontate secondo un’ottica comparativa, evidenziando le principali analogie e differenze tra la disciplina italiana e quella spagnola sotto la supervisione dei docenti promotori.

Pubblicato il 07/12/20 in : IN EVIDENZA

Master I Livello

Master I Livello

Master II livello

Master II Livello

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di