Organizzazione e attività didattiche 2022-2023
Sei in: Home » Didattica » Docenti » Giacomo Pace Gravina

Giacomo Pace Gravina

Docente a contratto
Sede: Palermo
Dipartimento: Giurisprudenza Palermo
Corso di laurea: Giurisprudenza

Insegnamenti e orario di ricevimento

  • Storia del diritto medievale e moderno

    Sala Professori
    Martedì dopo la lezione (h. 17,00)
  • Curriculum Vitae

    Giacomo PACE GRAVINA
    nato a Catania il 18 luglio 1962
    Professore Ordinario (ssd IUS 19 - Storia del Diritto medievale e moderno)
    Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Messina

    CURRICULUM SCIENTIFICO

    Servizi e carriera:
    Dall’anno accademico 2008/2009 Professore Ordinario di Storia del Diritto medievale e moderno (Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Messina)
    Nell’anno accademico 2016/2017 Professore di Storia del Diritto presso la LUISS Guido Carli (Roma) – Dipartimento di Giurisprudenza
    Dall’anno accademico 2005/2006 Professore Straordinario di Storia del Diritto medievale e moderno
    Dall’anno accademico 2000/2001 Professore Associato di Storia del Diritto medievale e moderno
    Dal 18 gennaio 1993 ricercatore confermato di Storia del Diritto Italiano
    Dal 18 gennaio 1990 ricercatore di Storia del Diritto Italiano (Facoltà di Giurisprudenza, Università di Messina)

    Titoli di studio:
    Anno accademico 1984/85: Laurea in Giurisprudenza (Università di Catania)
    Anno accademico 1988/89: Dottorato di ricerca in Storia del Diritto Italiano con particolare riferimento al Diritto medievale e al Diritto comune (Università Statale di Milano)

    Premi ricevuti:
    Erice International Prize for Ius Commune, 1995
    Premio internazionale 'Le Muse' (Clio), XLV ed., Firenze 2010

    Incarichi:
    Delegato del Rettore dell’Università di Messina al Patrimonio artistico e culturale e Archivio storico dell'Ateneo dal 2013)
    Componente della Commissione per l’Abilitazione Scientifica Nazionale 2016 SC 12-H-2
    Componente della Commissione per la Storia dell’Avvocatura in Italia del Consiglio Nazionale Forense dal 2016
    Socio della Societé d’Histoire de Droit dal 2012
    Vicedirettore della Rivista di Storia del Diritto italiano dal 2017
    Cmponente del Comitato di Direzione di JusOnline - Rivista della Facoltà di Giurisprudenza della Università Cattolica del Sacro Cuore
    Condirettore della Rivista giuridica online Iurisdictio. Storia e prospettive della Giustizia dal 2019
    Condirettore della Collana editoriale IusRegni dal 2016
    Componente del Comitato direttivo della Collana editoriale Orizzonti di senso dal 2016
    Componente del Comitato scientifico della Collana editoriale Iuris Intuitus. Studi e Materiali di Storia del Diritto e delle Istituzioni dal 2013
    Componente del Collegio dei Docenti del Dottorato di ricerca in Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Messina dal 2015
    Componente del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Storia del Diritto moderno - Università degli Studi di Macerata dal 2007 al 2014
    Componente del consiglio di curriculum in Storia e Teoria del Diritto della Scuola di Dottorato dell’Università degli Studi di Macerata dal 2014 al 2017
    Componente della redazione della Rivista Internazionale di Diritto Comune dal 1990 al 1999
    Componente del Comitato di direzione della Rivista di Storia del Diritto italiano dal 2009
    Responsabile per la Sicilia orientale del gruppo di ricerca sulla Storia dell'Avvocatura in Italia del Consiglio Nazionale Forense dal 2005
    Responsabile locale Progetti Prin 2007 e 2009
    Vicepresidente del Consorzio Universitario del Calatino dal 2008 al 2010
    Socio fondatore e componente della giuria del Premio Piemonte Storia.
    Componente della Commissione per gli esami di Avvocato presso la Corte d'Appello di Reggio Calabria per l'anno 2004/2005

    Insegnamenti ricoperti:
    Storia delle Codificazioni (poi Storia delle Codificazioni moderne) dall’anno accademico 1995/96 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina
    Storia del Diritto medievale e moderno dall’anno accademico 2001/2002 nel Corso di laurea in Consulente del lavoro presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina
    Storia del Diritto medievale e moderno dall’anno accademico 2004/2005 nel Corso di laurea in Scienze giuridiche presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina, sede di Priolo.
    Storia del Diritto medievale e moderno dall’anno accademico 2005/2006 nel Corso di Laurea Specialistica presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina
    Diritto penale minorile (I modulo) dall’anno accademico 2006/2007 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina
    Storia del Diritto italiano I (II modulo) nell’anno accademico 2006/2007 nel Corso di Laurea Magistrale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina;
    Storia del Diritto medievale e moderno II dall’anno accademico 2007/2008 nel Corso di Laurea Magistrale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina
    Storia del Diritto medievale e moderno I dall’anno accademico 2007/2008 nel Corso di Laurea Magistrale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina, sede di Priolo
    Storia del Diritto medievale e moderno II dall’anno accademico 2010/2011 nel Corso di Laurea Magistrale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina, sede di Priolo.
    Storia del Diritto medievale e moderno I dall’anno accademico 2010/2011 nel Corso di Laurea Magistrale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina
    Diritto Comune, dall’anno accademico 2011/2012, facoltà di Giurisprudenza, Messina

    Soggiorni all’estero:
    1990: Heidelberg, Universitätsbibliothek
    1992: München, Leopold-Wenger Institut für Rechtsgeschichte
    2014: Madrid, Universidad autónoma
    2017: Universidad de Jaén

    Varie:
    Consigliere di Amministrazione del Consorzio Universitario Megara Ibleo dal 2017
    Consulente alle attività culturali del Comune di Caltagirone dal 2017
    Consigliere di Amministrazione della Banca di Credito Cooperativo di Cittanova dal 2019
    Socio Ordinario dell’Accademia Peloritana dal 2008
    Presidente onorario della Società Calatina di Storia patria e Cultura dal 2014
    Presidente della Società Calatina di Storia patria e Cultura dal 1992 al 2000
    Rettore della Società Calatina di Storia patria e Cultura dal 2001 al 2014
    Cavaliere del Sovrano Militare Ordine di Malta dal 1996
    Consigliere della Delegazione di Catania del SMOM dal 2000 al 2006; dal 2014
    Responsabile culturale della Delegazione di Catania del SMOM dal 2006
    Componente della Commissione di arte sacra della Diocesi di Caltagirone dal 1995 al 1998
    Componente della Consulta diocesana per i Beni culturali ecclesiastici della Curia vescovile di Caltagirone dal 1998 al 2012
    Consulente storico-artistico della mostra Miti di Terra. Terre Cotte di Giacomo Alessi, Palermo, Museo Archeologico Regionale 'Antonino Salinas', (maggio-giugno 2006, a cura di Philippe Daverio, Palermo 2006.
    Componente del Comitato scientifico di Valdinoto. Rivista della Società Calatina di Storia patria e Cultura dal 2007

    Temi di ricerca:
    Storia delle Università medievali
    La trasmissione e riproduzione del sapere giuridico nelle università del medioevo
    Le opere dei Commentatori e la loro formazione e tradizione
    Giuristi siciliani tra medioevo ed età moderna
    Istituzioni e società nel Regnum Siciliae
    I minori nella storia del diritto penale moderno e contemporaneo
    Diritto e istituzioni dell’Ordine di Malta in età moderna
    Le forme di tutela del credito nel diritto contemporaneo
    Storia dell'avvocatura tra Ottocento e Novecento
    L’enfiteusi in età contemporanea
    Diritto e arte

    Convegni organizzati:
    Convegno di Studi su: Il Paesaggio agrario del Calatino, tra persistenza e mutamento; Ministero per i Beni e le Attività culturali - Università degli Studi di Catania - Consorzio Universitario del Calatino, Caltagirone, 22 novembre 2008
    Convegno di Studi su: Le fonti per la storia dell'avvocatura in Sicilia
    Consiglio Nazionale Forense - Facoltà di Giurisprudenza di Messina – Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Messina; Messina, 22 settembre 2009
    Convegno di Studi su: Angelo Majorana giurista, statista, politico. Nel centenario della scomparsa; Facoltà di Giurisprudenza di Catania e di Messina; Ragusa, 13 febbraio 2010
    Convegno di studi: Per una storia dell’avvocatura in Sicilia; Facoltà di Giurisprudenza di Catania e di Messina; Catania, 17-18 giugno 2010
    Università di Messina, Università “contro”? Il ruolo degli Atenei negli ordinamenti in crisi. Giornate internazionali di studio nel 470° anniversario della fondazione dello Studium Messanae, Convegno Internazionale, Messina, 3-5 dicembre 2018
    Università degli Studi di Messina; Società Italiana di Storia Militare; Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana
    Convegno internazionale di studi storici: Una battaglia europea: Francavilla di Sicilia 1719
    Francavilla di Sicilia, 21-23 giugno 2019
    Convegno internazionale A duecento anni del Codice per lo Regno delle Due Sicilie: elaborazione, applicazione e dimensione europea del modello codicistico borbonico, Fondazione Banco di Napoli, Università di Bari, Università di Messina, Università della Campania ‘Luigi Vanvitelli’, Napoli, 4-5 ottobre 2019
    Università degli Studi di Messina
    Convegno internazionale: The Wall. Storie di muri, tra passato e presente, Università di Messina, 4-6 novembre 2019
    Convegno Un Codice per le Due Sicilie: 1819-2019, Università di Messina, 29 novembre 2019

    Relazioni a Congressi e Seminari:
    1993: Arcidiocesi di Catania-Università degli Studi
    Convegno Internazionale: Catania medievale e la sua Chiesa
    Relazione: Giuristi e apparati di curia a Catania nel Quattrocento
    1995: Università di Catania, Facoltà di Lettere e Filosofia
    Convegno: La Sicilia dei terremoti: lunga durata e dinamiche sociali
    Relazione: Caltagirone e il sisma del 1693: alcune considerazioni
    1996: Universität Osnabrück
    Seminario: Glosse, Summe, Kommentar. Legistik und Kanonistik im europäischen Mittelalter
    Relazione: L’opera e l’insegnamento di Riccardo da Saliceto
    1997: Ettore Majorana Centre for Scientific Culture, Erice
    16th Course: The Dynamics of Social Classes in medieval and modern Sicily: a Comparison of the European Experience
    Relazione: I ‘gentiluomini’ al potere in una città dell’interno della Sicilia: il caso di Caltagirone
    1998: Università di Catania, Facoltà di Lettere e Filosofia
    Convegno: Catania e il suo territorio. Bilanci e prospettive storiografiche
    Relazione: I gentiluomini di Caltagirone. Storia di una élite
    1999: Universität Zürich
    Europäische Forum Junger Rechtshistoriker
    Relazione: Un rettore padovano del Quattrocento e le sue prerogative: Henricus de Saxonia
    2001: Università di Catania, Facoltà di Giurisprudenza
    Convegno: Cultura della vita e cultura della morte nella Sicilia del ‘900
    Relazione: La violenza dei minori
    2001: Istituto di Sociologia Luigi Sturzo, Caltagirone
    Seminario di studi: La violenza dei minori. Aspetti giuridici, psichiatrici e sociali
    Relazione: L’imputabilità dei minori
    2003: Università di Catania, Archivio storico
    Convegno internazionale: La memoria ritrovata. Pietro Geremia e le carte della storia
    Relazione: I Libri legales di Arduino Geremia
    2003: Biblioteca Comunale di Caltagirone
    Convegno: Omaggio a Vincenzo Consolo, Relazione: L’ombra del barone Mandralisca
    2003: Università di Messina - Centro italiano di studi compostellani dell’Università di Perugia
    Convegno internazionale: Santiago e la Sicilia; Relazione: Il culto di San Giacomo a Caltagirone
    2003: Consiglio Nazionale Forense, Roma
    Convegno: Materiali per una storia dell'Avvocatura italiana. Cronologia - Fonti - Problemi, 5 dicembre 2003; Relazione: Le fonti per la storia dell'Avvocatura nella Sicilia contemporanea
    Cicli di lezioni ai Master di Diritto penale minorile organizzati dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania (A.A. 2000/2001, 2001/2002; 2002/2003, 2004/2005; 2005/2006; 2006/2007; 2008/2009; 2009/2010)
    2005, 22 giugno: Consiglio Nazionale Forense, Roma
    Convegno: Le fonti per la storia dell'Avvocatura in Italia nelle realtà locali: prospettive di ricerca
    Relazione: Ricerche sulla storia dell'Avvocatura nella Sicilia contemporanea
    2006, 15 ottobre, Sovrano Militare Ordine di Malta, Commenda dei Cavalieri di Malta, Piazza Armerina; Relazione: Il Beato Gerardo fondatore dell'Ordine di San Giovanni di Gerusalemme
    2006, 8 luglio, Fondazione di Studi Melitensi, Rodì Milici
    Convegno: Il rischio sismico della provincia di Messina e la tutela del patrimonio culturale. Il caso di Rodì Milici; Relazione: Il patrimonio artistico melitense in Sicilia
    2007, 7 marzo, Liceo Classico Impallomeni, Milazzo
    Commemorazione di Giovan Battista Impallomeni
    2007, 23 maggio, Consiglio nazionale Forense, Roma
    Seminario sulla Storia dell'avvocatura in Italia; Relazione: Giuristi e codificazione a Messina tra Ottocento e Novecento
    2007, 26 maggio, Comune di Milazzo - Liceo Impallomeni, Duomo antico, Milazzo
    Convegno su Giovan Battista Impallomeni; Relazione: Il coraggio del giurista
    2007, 29 settembre, Palazzo della Cultura, Modica
    Presentazione del volume di G. Chiaula, Il regime comitale di Modica nel rapporto con la corona. Privilegi concessi da re Martino alla contea contestati da re Vittorio Amedeo II, Modica 2006.
    2007, 18 novembre, Sovrano Militare Ordine di Malta, Commenda dei Cavalieri di Malta, Piazza Armerina; Relazione: La commenda di Piazza nella storia del Sovrano Militare Ordine di Malta
    2008, 19 gennaio, Università di Messina
    Centro studi di diritto dell'impresa e delle procedure concorsuali - Messina, Dottorato di ricerca in Diritto commerciale - Catania
    Seminario interdisciplinare su I concordati giudiziali nella riforma del Diritto fallimentare
    Relazione: Alle origini del Concordato
    2008, 14 marzo, Ordine degli Avvocati di Caltagirone, Caltagirone
    Conversazione su Giorgio Arcoleo. Il letterato, il giurista, il politico
    Relazione: Un costituzionalista nella crisi di fine Ottocento
    2008, 12 aprile, Liceo Classico 'Bonaventura Secusio', Caltagirone
    Seminario su Radici storiche ed attualità della Costituzione
    Relazione: Le radici della Costituzione italiana del 1948
    2008, 12 luglio, Fondazione di Studi Melitensi, Rodì Milici
    Convegno di studi su Itinerari melitensi in Sicilia
    Relazione: La Sicilia e l'Ordine di Malta
    2008, 3 ottobre, Itinerari Federiciani (Regione siciliana, Assessorato al Turismo), Corleone
    Convegno internazionale Federico II e i centri minori della Sicilia
    Relazione: Federico II e Caltagirone
    2008, 22 novembre, Ministero per i Beni e le Attività culturali - Università degli Studi di Catania - Consorzio Universitario del Calatino, Caltagirone
    Convegno di Studi su Il Paesaggio agrario del Calatino, tra persistenza e mutamento
    Relazione: Riflessioni storico-giuridiche sul paesaggio agrario del Calatino
    2009, 6 giugno, Consiglio Nazionale Forense, Ordine degli Avvocati di Siracusa, Noto
    Convegno di Studi su: La riforma dell'Ordinamento e della Previdenza forense e il ruolo sociale dell'Avvocatura; Relazione: Per una storia dell'Avvocatura in Sicilia
    2009, 18 e 19 settembre, Roma, Consiglio Nazionale Forense
    Convegno di Studi su: Edizioni, studi e fonti sulla storia dell’avvocatura in Italia nelle realtà locali
    Relazione: La storia dell'avvocatura in Sicilia: un bilancio storiografico
    2009, 22 settembre, Messina, Consiglio dell’Ordine degli Avvocati – Consiglio Nazionale Forense - Facoltà di Giurisprudenza; Seminario su: Le fonti per la storia dell'avvocatura in Sicilia
    Relazione: Le fonti per la storia dell'avvocatura in Sicilia: nuove prospettive di ricerca
    2009, 23 ottobre, Napoli, Università 'Federico II', Facoltà di Giurisprudenza
    Convegno di Studi Il 'privilegio' dei 'proprietari di nulla'. Identificazione e risposte alla povertà nella società medievale e moderna; Relazione: Obsequium Pauperum: per una lettura istituzionale del carisma melitense
    2010, 13 febbraio, Ragusa - Facoltà di Giurisprudenza di Catania e di Messina
    Convegno di Studi su Angelo Majorana giurista, statista, politico. Nel centenario della scomparsa; Relazione: Angelo Majorana: per una fisiologia del Diritto costituzionale
    2010, 17 giugno, Catania - Facoltà di Giurisprudenza di Catania e di Messina
    Convegno di studi: Per una storia dell’avvocatura in Sicilia; Relazione: Per una antropologia dell'avvocato siciliano
    2011, 5 maggio, Caltagirone - Istituto di Sociologia 'Luigi Sturzo', Società calatina di Storia patria
    Convegno di Studi: Filippo Cordova: politico e giurista del Risorgimento
    Relazione: Filippo Cordova e la costruzione dello Stato unitario
    2011, 4 giugno, Siracusa - Ordine degli Avvocati di Siracusa, Consiglio Nazionale Forense
    Convegno di studi: Gli avvocati ed il sistema "giustizia". Storia e prospettive nel 150° anniversario dell'Unità d'Italia; Relazione: Gli avvocati siciliani e il Risorgimento
    2011, 5 novembre, Caltagirone - Comune di Caltagirone, Società Calatina di Storia patria e cultura
    Relazione: L'enigma della tavola fiamminga. La Trinità Interlandi di San Giorgio e il suo autore
    2011, 18 dicembre, Caltagirone - Università di Palermo, Diocesi di Caltagirone
    Convegno di Studi: Francescanesimo, fede e cultura nella diocesi di Caltagirone
    Relazione: Un diplomatico siciliano del Cinquecento: Bonaventura Secusio
    2012, 17 marzo, Caltagirone - Comune di Caltagirone, Società Calatina di Storia patria e cultura
    Conferenza: Il castello perduto dell'imperatore. Storia del castello e delle mura di Caltagirone
    2013, 15 marzo, Roma – Consiglio Nazionale Forense
    Relazione: Storie di avvocati: la storiografia sulla storia dell’avvocatura in Italia
    2013, 12 luglio, Università Statale di Milano, Dipartimento di Diritto Privato e Storia del Diritto
    Seminario: Giustizia penale & politica, giustizia politica. Forme, modelli, esperienze tra Otto e Novecento
    Relazione: Il Codice insanguinato. Lo Statuto penale militare per lo Regno delle Due Sicilie del 1819 e la repressione delle insurrezioni siciliane dell’Ottocento
    2013, 11 ottobre, Roma - Consiglio Nazionale Forense
    Intervento: L’enfiteusi nel Codice civile del 1865
    2013, 30 novembre, Comune di Caltagirone, Società Calatina di Storia patria e cultura
    Conferenza: Il ritratto del Patriarca
    2014, 23-30 marzo, Madrid, Universidad Autónoma
    Lezioni e seminari su Le periferie della Codificazione
    2014, 18 novembre, Università degli Studi di Bari, sede di Taranto
    Convegno di studi: Tribunali e giurisprudenza nel Mezzogiorno. Le Corti supreme di Giustizia
    Relazione: Al di là del Faro: la Commissione suprema per i reati di Stato di Palermo
    2014, 4 dicembre, Università di Macerata, Dottorato di Ricerca in Scienze Giuridiche
    Seminario: Temi e prospettive per una storia della Codificazione
    2015, 28 marzo, Comune di Caltagirone, Società Calatina di Storia patria e cultura
    Conferenza: Il coraggio dei Cavalieri. Storie del Grande Assedio di Malta del 1565
    2015, 15 aprile, Comune di Caltagirone, Società Calatina di Storia patria e cultura
    Convegno di Studi: Il Centenario della Prima Guerra mondiale (1915-2015)
    Conferenza: Die Standarte. Il tramonto della Cavalleria sui campi di battaglia della Prima Guerra Mondiale
    2015, 8 maggio, Università degli Studi di Catanzaro, Dottorato di Ricerca in Teoria del Diritto e Ordine giuridico ed economico europeo
    Seminario: Il Codice insanguinato. Profili applicativi di una legislazione penale militare ottocentesca (lo Statuto penale militare per lo regno delle Due Sicilie del 1819)
    2015, 16 ottobre, Università Roma Tre - Dipartimento di Giurisprudenza, Convegno della Società Italiana di Storia del Diritto: Storia del diritto e identità disciplinari: tradizioni e prospettive
    Relazione: ‘Una cattedra nuova di materia nuova’. Storici del Diritto 1861-1914
    2016, 6 maggio, Università di Firenze, Convegno di Studi: La proprietà e le proprietà
    tra moderno e pos-moderno
    Relazione: Enfiteusi e codificazione
    2017, 31 gennaio, Ordine degli Avvocati di Verona
    presentazione della Storia dell’Avvocatura Veronese nel Novecento
    2017, 13-17 marzo, Universidad de Jaén
    Lezioni e seminari su Le periferie della esperienza giuridica
    2017, 22 aprile, San Michele di Ganzaria
    Conferenza: Il barone Antonino Gravina il Bellicoso
    2017, 22 settembre, Scuola superiore della Magistratura, Firenze
    Lezione: La funzione della pena nella giustizia militare
    2017, 1 ottobre, Nicosia
    La stirpe del Gaipa: Casa Gravina
    2017, 7 dicembre, Modica, Università di Catania, Fondazione Grimaldi
    Convegno di Studi I Cavalieri di Malta e la Contea di Modica (secoli XIV-XIX)
    Conferenza: L’antica Commenda di Modica del Sovrano Militare Ordine di Malta
    2017, 9 dicembre, Piazza Armerina, Commenda dei Cavalieri di Malta
    Conferenza: I Borbone in Sicilia.
    2018, 16 marzo, Ragusa
    Conferenza: La Sicilia dei Borbone
    2018, 7 aprile, Comune di Caltagirone, Diocesi di Caltagirone
    Convegno di Studi su Bonaventura Secusio: l’uomo, il pastore, il diplomatico
    Relazione su: Un diplomatico siciliano tra guerre di religione e impegno pastorale: Bonaventura Secusio
    2018, 3 dicembre, Università di Messina
    Convegno internazionale di studi: Università “contro”? Il ruolo degli Atenei negli ordinamenti in crisi.
    Relazione: Rivoluzione e repressione: l’Università di Catania nel 1848-49
    2019, 4-5 aprile, Università di Messina
    Convegno di Studi su: L’Italia dalla Grande Guerra al primo dopoguerra. Permanenze/Trasformazioni
    Relazione: Strategie italiane nel Mediterraneo orientale
    2019, 23 maggio, Università degli Studi di Milano-Bicocca,
    Dottorato in Scienze giuridiche, Curriculum Law and Pluralism - Diritto e società plurale tra Otto e Novecento, I
    Lezione: L’esperienza ‘coloniale’ italiana nel Dodecaneso
    2019, 12 giugno, Sidney, University of Technology, Faculty of Law
    Garuwanga: Forming a Competent Authority to Protect Indigenous Knowledge, Models for a Competent Authority – Facilitating Self-Determination
    Relazione: Protection of intangible cultural Heritage in Sicily
    2019, 4-5 ottobre, Napoli, Fondazione Banco di Napoli, Università di Bari, Università di Messina, Università della Campania ‘Luigi Vanvitelli’
    A duecento anni del Codice per lo Regno delle Due Sicilie: elaborazione, applicazione e dimensione europea del modello codicistico borbonico
    Relazione: La terra e il codice. L’esperienza del Regno meridionale
    2019, 11 ottobre, Dipartimento di Studi Storici, Università di Milano; Cepoc - Centro di studi “Le polizie e il controllo del territorio”, Palazzo Feltrinelli, Gargnano (Bs)
    Convegno internazionale di studi: Controllo del territorio e disastri ambientali: dal buon governo alla protezione civile
    Relazione: Cesure, continuità, resilienza: il terremoto del Val di Noto del 1693
    2019, 6 novembre, Università di Messina
    The Wall. Storie di muri, tra passato e presente
    Relazione: Dalla difesa del Regno all’architettura della repressione: bastioni, castelli, fortezze nella Sicilia dei Borbone
    2019, 23 novembre, Savelletri di Fasano, Centro Italiano di Studi sull’Alto Medioevo di Spoleto,
    Congresso internazionale di studio: Oltre l’alto medioevo: etnie, vicende, culture nella Puglia normanno-sveva
    Relazione: Diritto e fonti normative nel Regnum normanno-svevo
    2019, 29 novembre, Università di Messina
    Convegno: Un Codice per le Due Sicilie: 1819-2019
    Relazione: Il Codice e i nuovi modelli proprietari
    2020, 23 gennaio, Messina, Dipartimento di Giurisprudenza
    Convegno: Il diritto nel mondo dei segni sensibili. Intersezioni e contaminazioni artistiche
    Relazione: Codice, Costituzione, processo nei racconti di Luigi Capuana
    2020, 27 maggio, Università di Brescia
    Webinar I tavoli d’arte, cultura e diritto
    Relazione: I volti dell’Avvocatura

    Pubblicazioni

    Monografie:
    1) Riccardo da Saliceto. Un giurista bolognese del Trecento, Il Cigno Galileo Galilei, Roma 1995, ISBN 8878310379, 370 pagg.
    Recens. in Rivista di Storia del Diritto Italiano 70 (1997), 405-406; Quellen und Forschungen 76 (1996), 584-585; Glossae 7 (1995), 289-291; Quaderni per la storia dell’Università di Padova 30 (1997), 260-264.
    2) Il governo dei gentiluomini. Ceti dirigenti e magistrature a Caltagirone tra medioevo ed età moderna, Il Cigno Galileo Galilei, Roma 1996, ISBN 8878310468, 370 pagg. Recens. in Rivista di Storia del Diritto Italiano 70 (1997), 415-418; Archivio Storico per la Sicilia Orientale (1996); Società e storia (1998), 428-430.
    3) Il discernimento dei fanciulli. Ricerche sulla imputabilità dei minori nella cultura giuridica moderna, Giappichelli, Torino, 2000, ISBN 9788834802427, pagg. 235.
    4) Contrainte par corps. L’arresto personale per debiti nell’Italia liberale, Giappichelli, Torino 2004, ISBN 9788834843628, pagg. 190.
    5) Il castello e le mura di Caltagirone. Una storia giuridica e istituzionale, Messina 2008, pagg. 194.
    6) Il Codice e la sciabola. La giustizia militare nella Sicilia dei Borbone tra repressione del dissenso politico ed emergenza penale (1819-1860), Bonanno, Acireale-Roma 2015, pagg. 220 ISBN 9788896950807.

    Curatele:
    Curatore e coautore del volume La Sicilia dei cavalieri. Le istituzioni dell’Ordine di Malta in età moderna (1530-1826), L. Buono-G. Pace curr., Roma 2003, pagg. 358.
    Curatore e coautore del volume Creta picta. Antiche ceramiche di Caltagirone nelle collezioni dell’Università di Messina, Di Pasquale, Caltagirone 2004, pagg. 200.
    Curatore e coautore del volume Avvocati a Messina. Giuristi tra foro e cattedra nell'età della codificazione, Messina 2007, pagg. 254.
    Curatore e coautore del volume La Facoltà di Giurisprudenza della Regia Università degli Studi di Messina, Messina 2009, pagg. 282.
    Curatore e coautore del volume Il "giureconsulto della politica". Angelo Majorana e l'indirizzo sociologico del Diritto pubblico, Biblioteca Giornale di Storia costituzionale, 6; EUM Edizioni Università di Macerata, Macerata 2011, pagg. 266.
    Curatore e coautore del volume Cultura e tecnica forense tra dimensione siciliana e vocazione europea, Storia dell’Avvocatura in Italia, Il Mulino, Bologna 2013, pagg. 502.

    Saggi e articoli:
    1) Per la storia dei “Libri Privilegiorum” di Caltagirone, in Quaderni Catanesi di studi classici e medievali, 15 (1986), pagg. 239-244.
    2) La “Civitas Calatagyroni”: un’antica raffigurazione di Caltagirone nell’opera di un “legum studens” del secolo XVI, in Quaderni Catanesi di studi classici e medievali, 16 (1986), pagg. 527-534.
    3) Note sui rapporti tra l’Universitas di Caltagirone e la sua Cappella musicale, in Musica sacra in Sicilia tra Rinascimento e Barocco, Atti del convegno di studi, Caltagirone 10-12 dicembre 1985, a cura di Daniele Ficola, (Puncta 5; Palermo 1989), pagg. 87-90.
    4) Il I Corso della “Scuola internazionale di diritto comune” su “ius commune” and “ius proprium” in medieval Europe (Erice, 15-22 novembre 1988), in Rivista di Storia del Diritto italiano 62 (1989), pagg. 473-488.
    5) ‘Cosmas de Veronisiis de Sicilia’ studente a Padova, in Rivista Internazionale di Diritto Comune 1 (1990), pagg. 193-199.
    6) “La cità ornata di homini docti et litterati”. Studenti e “doctores” di Caltagirone dal sec. XIV agli inizi del sec. XVII, in Insegnamenti e Professioni. L’Università di Catania e le città di Sicilia, a cura di G. Zito, Vol. II,2 (Catania 1990), pagg. 223-266.
    7) ‘Garnerius Theutonicus’. Nuove fonti su Irnerio e i ‘quattro dottori’, in Rivista Internazionale di Diritto Comune 2 (1991), pagg. 123-133.
    8) ‘Iterum homines querebant de legibus’. Una nota sulla riemersione dei ‘Digesta’ nel Medioevo, in Rivista Internazionale di Diritto Comune 3 (1992), pagg. 221-229.
    9) Coordinamento degli Orientamenti Bibliografici della Rivista Internazionale di Diritto Comune, 3 (1992), pagg. 277-351.
    10) ‘Nepos preferatur patruo’. Un ‘consilium’ siciliano del Quattrocento in materia feudale, in Rivista Internazionale di Diritto Comune 4 (1993), pagg. 221-249.
    11) Il VI Corso della “Scuola internazionale di diritto comune” su ‘The Use and Application of Ius Commune in Practice’ (Erice, 4-13 ottobre 1993), in Rivista di Storia del Diritto italiano 67 (1994), pagg. 407-408.
    12) Il Decimo Workshop della “Scuola internazionale di diritto comune” su “Soziale Kommunikation im Spannungsfeld von Recht und Ritual” (Erice, 16 - 20 marzo 1994), Rivista di Storia del Diritto italiano 67 (1994), pagg. 419-420.
    13) ‘Lecturae’ di scuola meridionale in un esemplare del ‘Digestum vetus’. Il ms. München, Bayerische Staatsbibliothek, Clm 6201, in Rivista Internazionale di Diritto Comune 6 (1995), pagg. 281-291.
    14) Giuristi e apparati di Curia a Catania nel Quattrocento, in Chiesa e società in Sicilia. I secoli XII-XVI. Atti del II Convegno in¬ternazionale organizzato dall’arcidiocesi di Catania, 25-27 novembre 1993, cur. G. Zito (Torino 1995), pagg. 67-89.
    15) ‘Ex Arca privilegiorum’. Regesti delle pergamene dell’universitas di Caltagirone, in Rivista di Storia del Diritto Italiano, 69 (1996), pagg. 235-266.
    16) La laurea del giurista siciliano Garsia Mastrillo, in Rivista Internazionale di Diritto Comune 9 (1998), pagg. 123-140 (ora anche in A Ennio Cortese III, Roma 2001, pagg. 8-20).
    17) Il bosco dei cinghiali. Per la storia di San Michele di Ganzeria, in Bollettino della Società Calatina di Storia patria e Cultura 5-6 (1996/7), pagg. 219-226.
    18) Alle origini del Comprensorio calatino, in Bollettino della Società Calatina di Storia patria e Cultura 5-6 (1996/7), pagg. 227-235.
    19) Nuovi documenti su Hinrich Murmester, Rector iuristarum dello Studio di Padova nel 1463. Con un consilium inedito di Angelo degli Ubaldi, in Quaderni per la storia dell’Università di Padova, 32 (1999), pagg. 223-238; pubbl. con modifiche anche in Rechtsgeschichte(n)?, Lang, Berlin 2000, pagg. 177-188 (Un rettore padovano del Quattrocento e le sue prerogative: Henricus de Saxonia).
    20) L’opera e l’insegnamento di Riccardo da Saliceto, in Summe - Glosse - Kommentar, hrsg. F. Theisen-W.E. Voss, Osnabruck, 2000, 141-151.
    21) La violenza dei minori, in Cultura della vita e cultura della morte nella Sicilia del ’900, Atti del Convegno di studi organizzato dallo Studio Teologico San Paolo e dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania, 4-5 aprile 2001, a cura di S. Consoli e M. Aliotta, Firenze 2002, pagg. 143-147.
    22) Carmelo Caristia, in Il movimento cattolico nella città di Sturzo, Reggio Calabria 2003, pagg. 148-155.
    23) I gentiluomini di Caltagirone, in La Sicilia dei signori. Il potere nelle città demaniali, Sellerio, Palermo 2003, pagg. 144-160.
    24) La tradizione universitaria di Caltagirone, in Creta picta. Antiche ceramiche di Caltagirone nelle collezioni dell’Università di Messina, a cura di Giacomo Pace Gravina, Di Pasquale, Caltagirone 2004, pagg. 21 segg.
    25) Per una storia delle mastre nobili siciliane: il caso di Caltagirone, in Araldica calabrese, 2005, pagg. 119-132.
    26) Arduino Geremia e i suoi libri legales, in La memoria ritrovata. Pietro Geremia e le carte della storia, F. Migliorino-L. Giordano curr., Maimone, Catania 2006, pagg. 165-169.
    27) Santi pellegrini, santi guerrieri. Per una lettura 'istituzionale' del culto di San Giacomo a Caltagirone, in Santiago e la Sicilia. Atti del Convegno Internazionale di Studi, Messina, 2-4 maggio 2003, a cura di G. Arlotta, Perugia 2008, pagg. 233-240; pubbl. anche in Valdinoto 1 (2006), pagg. 181-188.
    28) La catena spezzata. Lo stemma Moncada tra storia e leggenda, in La Sicilia dei Moncada. Le corti, l'arte e la cultura nei secoli XVI-XVII, a cura di L. Scalisi, Catania 2006, pagg. 249-251.
    29) La Terra dei miti, in Miti di Terra. Terre Cotte di Giacomo Alessi, Catalogo della Mostra, Palermo, Museo Archeologico Regionale 'Antonino Salinas' (maggio-giugno 2006), cur. Philippe Daverio, Palermo 2006.
    30) Il patrimonio artistico melitense in Sicilia, in Il rischio sismico della provincia di Messina e la tutela del patrimonio culturale. Il caso di Rodì Milici, Atti del convegno di studi, Rodì Milici 2006, Messina 2006, pagg. 45-47.
    31) Il coraggio del giurista: Giovan Battista Impallomeni, in AA.VV., Pagine e spunti su Giovan Battista Impallomeni, Milazzo 2007, pagg. 19-23.
    32) Baldassarre Paglia, poeta laureato in Francescanesimo e cultura nella provincia di Catania, Atti del Convegno di studio, Catania 21-22 dicembre 2007, a cura di N. Grisanti, Palermo 2008, pagg. 165-168.
    33) Le periferie della codificazione, in Avvocati a Messina. Giuristi tra foro e cattedra nell'età della codificazione, a cura di Giacomo Pace Gravina, Messina 2007, pagg. 17-24.
    34) Francesco Faranda, in Avvocati a Messina. Giuristi tra foro e cattedra nell'età della codificazione, a cura di Giacomo Pace Gravina, Messina 2007, pagg. 115-120.
    35) Il Calatino: crocevia di culture. Materiali per la ri-costruzione di una identità, Ribera 2009, pagg. 47.
    36) Caltagirone, in Storia delle Chiese di Sicilia, a cura di G. Zito, Città del Vaticano 2009, pagg. 319-336.
    37) Giovan Battista Impallomeni o del coraggio del giurista (con un’appendice di Antonio Cappuccio: per una bibliografia di Giovan Battista Impallomeni), in Studi in onore di Antonino Metro, a cura di C. Russo Ruggeri, IV, Milano 2010, pp. 443-467.
    38) Obsequium pauperum. Per una lettura istituzionale del carisma melitense, in Il ‘privilegio’ dei ‘proprietari di nulla’. Identificazione e risposte alla povertà nella società medievale e moderna. Convegno di Studi, Napoli, 22-23 ottobre 2009, a cura di A. Cernigliaro, Napoli, Satura, 2010, pagg. 181-191.
    39) La rinascita dell’Ateneo messinese e della Facoltà di Giurisprudenza, in La Facoltà di Giurisprudenza della Regia Università degli Studi di Messina, a cura di G. Pace Gravina, Messina 2009, pp. 17-41.
    40) Storici del diritto a Messina, in La Facoltà di Giurisprudenza della Regia Università degli Studi di Messina, a cura di G. Pace Gravina, Messina 2009, pp. 209-215.
    41) Gli studi sulla storia dell’avvocatura siciliana, in Tra foro e scienza giuridica. Le fonti per la storia dell’avvocatura in Sicilia nell’età della codificazione, a cura di Antonio Cappuccio, Messina 2010, pp. 17-24.
    42) Angelo Majorana: per una fisiologia del Diritto pubblico, in Il "giureconsulto della politica". Angelo Majorana e l'indirizzo sociologico del Diritto pubblico, a cura di G. Pace Gravina, Biblioteca Giornale di Storia costituzionale, 6; EUM Edizioni Università di Macerata, Macerata 2011, pp. 95-126.
    43) Avvocati siciliani (voci Emanuele Viola, Filippo Cordova, Francesco Crispi, Gaetano Scovazzo, Salvatore Majorana Calatabiano, Francesco Faranda, in Avvocati che fecero l'Italia, a cura di S. Borsacchi, G.S. Pene Vidari, Storia dell’Avvocatura in Italia, Bologna, Il Mulino, 2011, pp. 733-749; 766-785.
    44) La chiesa di San Giovanni di Ispica, in Hyspicaefundus, 19 (2012), pp. 26-35.
    45) Per una antropologia dell’avvocato siciliano dell’Ottocento, in Cultura e tecnica forense tra dimensione siciliana e vocazione europea, a cura di F. Migliorino-G. Pace Gravina, Storia dell’Avvocatura in Italia, Il Mulino, Bologna 2013, pp. 15-63.
    46) Il Trono della Grazia Interlandi: una tavola di Vrancke van der Stockt a Caltagirone, in TECLA, Rivista di temi di critica letteraria e artistica, 7 (2013), (rivista online), pp. 10-23.
    47) Voci Majorana Angelo, Majorana Dante, Majorana Salvatore, in Dizionario Biografico dei Giuristi Italiani (XII-XX secolo), dir. I. Birocchi, E. Cortese, A. Mattone, M.N. Miletti, vol. II Lev-Z, il Mulino, Bologna 2013, pp. 1233-1234, ISBN 978-88-15-24124-5.
    48) Ascesa e caduta del dominio diretto. Una lettura dell'enfiteusi nella codificazione italiana, in Quaderni fiorentini per la storia del pensiero giuridico moderno, 42 (2013), pp. 435-469.
    49) Tra Costituzione siciliana e Costituzione spagnola: la ‘Guerra di Sicilia’ del 1820-21 e il processo al generale Rosaroll, in Revista europea de historia de las ideas políticas y de las instituciones públicas, 6 (2013), pp. 157-166.
    50) L'enfiteusi nella codificazione unitaria. Solo un "rimasuglio del Medioevo"?, in Avvocati protagonisti e rinnovatori del primo diritto unitario, a cura di S. Borsacchi – G.S. Pene Vidari, Storia dell’Avvocatura in Italia, Bologna, Il Mulino, 2014, pp. 261-276.
    51) Un diplomatico siciliano tra guerre di religione e impegno pastorale: Bonaventura Secusio, in Rivista di Storia del Diritto italiano, 86 (2013), pp. 23-37.
    52) Il codice insanguinato. Lo Statuto penale militare per lo Regno delle Due Sicilie del 1819 e la repressione delle insurrezioni siciliane dell’Ottocento, in Giustizia penale e politica in Italia tra Otto e Novecento. Modelli ed esperienze tra integrazione e conflitto, (Per la storia del pensiero giuridico moderno, 108), a cura di F. Colao, L. Lacchè, C. Storti, Milano, Giuffrè, 2015, pp. 273-298.
    53) Il ritratto del Patriarca. Una raffigurazione di Bonaventura Secusio nella pinacoteca dei Musei Civici di Caltagirone, in Francescanesimo, fede e cultura nella diocesi di Caltagirone. Atti del Convegno di studio, Caltagirone, 16-18 dicembre 2011, a cura di D. Ciccarelli, - F. Failla, Palermo, Officina di Studi medievali, 2015, pp. 127-134.
    54) Giustizia penale e politica nelle Due Sicilie: la Commissione suprema per i reati di Stato di Palermo, in Le supreme corti di giustizia nella storia giuridica del Mezzogiorno, a cura di F. Mastroberti – S. Vinci, IusRegni 1, Napoli Editoriale scientifica, 2015, pp. 21-39.
    55) “Abbissau il terremoto tutto il nostro castello reale”: nuove acquisizioni sui ruderi superstiti del castello di Caltagirone, in Lenti progressive. Contributi di storia, archeologia e comunicazione culturale, Caltagirone, Puntostampe, 2015, pp. 164-177.
    56) “In Sicilia per poco non è data la stessa aria in enfiteusi”: un istituto delle Leggi Civili del 1819 nella lettura dei giuristi isolani, in Historia et ius. Rivista di storia giuridica dell’età medievale e moderna, www.historiaetius.eu - 9/2016 - paper 5, pp. 1-14.
    57) Beyond the Lighthouse. Sicily and the ‘Sicilies’: Institutional Readings of a Borderland, in Spatial and Temporal Dimensions for Legal History. Research Experiences and Itineraries, Max Planck Institute for European Legal History, Frankfurt am Main 2016, pp. 279-288.
    58) «Un re senza regno ed un sovrano senza territorio». Percezioni della sovranità dell’Ordine dei Cavalieri di Malta nelle Lezioni su gli Statuti del Sagr’Ordine Gerosolimitano di Antonio Micallef (1792), in Scritti in onore di Gaetano Silvestri, I, Torino, Giappichelli, 2016, pp. 1592-1603.
    59) “La enfiteusi ebbe ospitalità nel codice nostro”. L’inclusione di un istituto controverso nel codice civile del 1865, in Rivista di storia del diritto italiano, vol. 89, 2016, pp. 29-46.
    60) «Una cattedra nuova di materia nuova»: storici del diritto in Italia dall’Unità alla Grande guerra, in Storia del diritto e identità disciplinari: tradizioni e prospettive, a cura di I. Birocchi – M. Brutti, Torino, Giappichelli, 2016, pp. 44-62.
    61) Arma et leges. Juristes et identité nobiliaire en Sicile à l’époque moderne dans les procès de noblesse de l’Ordre de Malte, a cura di Anne Brogini, Germain Butaud, María Ghazali et Jean-Pierre Pantalacci, in Cahiers de la Méditerranée. N. 97/2 - décembre 2018, pp. 89-98.
    62) Giuristi e potere nella Sicilia moderna: i Perremuto, in Historia et ius - Rivista di storia giuridica dell’età medievale e moderna, 15/2019 - paper 24, DOI: 10.32064/15.2019.24.
    63) Una corona per Damarete. Sociabilità aristocratica a Caltagirone tra Neoclassicismo e Verismo, in Sociabilità. Modelli e pratiche dello stare insieme in età moderna e contemporanea, Orizzonti di senso, 3, Aracne, Canterano, 2019, pp. 153-167.
    64) «I contratti conclusi sotto l’impero tirannico della paura». L’accezione del timore nel diritto delle obbligazioni dell’età dei Codici, in Quaderno di storia del penale e della giustizia, n. 1 (2019), pp. 147-157.
    65) Studiare extra regnum. Testimonianze di viaggio di due studenti siciliani a Padova, in Rivista di Storia del Diritto italiano, 92.1, 2019, pp. 45-56.
    66) Al di là del Faro, in Identità e patrimonio culturale europeo, capitalismo globalizzato, democrazia, società della conoscenza, a cura di L. Lo Schiavo – S. Piraro, Roma, Aracne, 2019, pp. 79-88.
    67) ‘Storie’ del Diritto nei racconti di Luigi Capuana, in Giornale di storia costituzionale / Journal of constitutional history, 39 / I 2020, pp. 305-318; issn 1593-0793 / isbn 978-88-6056-654-6 / © eum 2020.
    68) Riti ordinari e straordinari allo specchio nel Regno delle Due Sicilie: i processi contro Gaetano Abela († 1826), in Iurisdictio. Storia e prospettive della Giustizia, Rivista annuale online, 1, 2020.
    69) Lezioni di giuristi catanesi in tempo di rivoluzione: 1848-1849, in Università «contro»? Il ruolo degli atenei negli ordinamenti in crisi, a cura di D. Novarese-E. Pelleriti, Bologna, il Mulino, 2020, ISBN 978-88-15-28689-5, pp. 357-367
    70) «A-t-on, dans un âge si tendre, une volonté certaine?»: “dubbi” e “certezze” sull’imputabilità minorile tra Otto e Novecento, in Quaderno di storia del penale e della giustizia, n. 2 (2020), pp. 167-176, ISSN (print) 2612-7792 / ISBN 978-88-6056-663-8 / © eum 2020.
    71) Ius Regni Siciliae. L’esperienza giuridica dell’età normanno-sveva: alcune riflessioni storiografiche, in Oltre l’alto medioevo: etnie, vicende, culture nella Puglia normanno-sveva, Atti del XXII Congresso internazionale di studio sull’alto medioevo, Savelletri di Fasano (BR), 21-24 novembre 2019, Fondazione Centro italiano di studi sull’alto medioevo, Spoleto 2020, ISBN 978-88-6809-303-7, pp. 303-319.


    Principali pubblicazioni

    Prof. Giacomo Pace Gravina

    Principali pubblicazioni:

    Monografie:

    Riccardo da Saliceto. Un giurista bolognese del Trecento, Il Cigno Galileo Galilei, Roma 1995, ISBN 8878310379, 370 pagg.
    Il governo dei gentiluomini. Ceti dirigenti e magistrature a Caltagirone tra medioevo ed età moderna, Il Cigno Galileo Galilei, Roma 1996, ISBN 8878310468, 370 pagg.
    Il discernimento dei fanciulli. Ricerche sulla imputabilità dei minori nella cultura giuridica moderna, Giappichelli, Torino, 2000, ISBN 9788834802427, pagg. 235.
    Contrainte par corps. L’arresto personale per debiti nell’Italia liberale, Giappichelli, Torino 2004, ISBN 9788834843628, pagg. 190.
    Il Codice e la sciabola. La giustizia militare nella Sicilia dei Borbone tra repressione del dissenso politico ed emergenza penale (1819-1860), Bonanno, Acireale-Roma 2015, pagg. 220 ISBN 9788896950807.

     

    Curatele:

    Curatore e coautore del volume La Sicilia dei cavalieri. Le istituzioni dell’Ordine di Malta in età moderna (1530-1826), Roma 2003, pagg. 358.

    Curatore e coautore del volume La Facoltà di Giurisprudenza della Regia Università degli Studi di Messina, Messina 2009, pagg. 282.

    Curatore e coautore del volume Il "giureconsulto della politica". Angelo Majorana e l'indirizzo sociologico del Diritto pubblico, Biblioteca Giornale di Storia costituzionale, 6; EUM Edizioni Università di Macerata, Macerata 2011, pagg. 266.

    Curatore e coautore del volume Cultura e tecnica forense tra dimensione siciliana e vocazione europea, Storia dell’Avvocatura in Italia, Il Mulino, Bologna 2013, pagg. 502.

     

    Saggi e articoli:

    1) ‘Garnerius Theutonicus’. Nuove fonti su Irnerio e i ‘quattro dottori’, in Rivista Internazionale di Diritto Comune 2 (1991), pagg. 123-133.

    2) ‘Iterum homines querebant de legibus’. Una nota sulla riemersione dei ‘Digesta’ nel Medioevo, in Rivista Internazionale di Diritto Comune 3 (1992), pagg. 221-229.

    3) ‘Nepos preferatur patruo’. Un ‘consilium’ siciliano del Quattrocento in materia feudale, in Rivista Internazionale di Diritto Comune 4 (1993), pagg. 221-249.

    4) Obsequium pauperum. Per una lettura istituzionale del carisma melitense, in Il ‘privilegio’ dei ‘proprietari di nulla’. Identificazione e risposte alla povertà nella società medievale e moderna. Convegno di Studi, Napoli, 22-23 ottobre 2009, a cura di A. Cernigliaro, Napoli, Satura, 2010, pagg. 181-191.

    5) Angelo Majorana: per una fisiologia del Diritto pubblico, in Il "giureconsulto della politica". Angelo Majorana e l'indirizzo sociologico del Diritto pubblico, a cura di G. Pace Gravina, Biblioteca Giornale di Storia costituzionale, 6; EUM Edizioni Università di Macerata,

    6) Per una antropologia dell’avvocato siciliano dell’Ottocento, in Cultura e tecnica forense tra dimensione siciliana e vocazione europea, a cura di F. Migliorino-G. Pace Gravina, Storia dell’Avvocatura in Italia, Il Mulino, Bologna 2013, pp. 15-63.

    7) Il Trono della Grazia Interlandi: una tavola di Vrancke van der Stockt a Caltagirone, in TECLA, Rivista di temi di critica letteraria e artistica, 7 (2013), (rivista online), pp. 10-23.

    8) Ascesa e caduta del dominio diretto. Una lettura dell'enfiteusi nella codificazione italiana, in Quaderni fiorentini per la storia del pensiero giuridico moderno, 42 (2013), pp. 435-469.

    9) Tra Costituzione siciliana e Costituzione spagnola: la ‘Guerra di Sicilia’ del 1820-21 e il processo al generale Rosaroll, in Revista europea de historia de las ideas políticas y de las instituciones públicas, 6 (2013), pp. 157-166.

    10) L'enfiteusi nella codificazione unitaria. Solo un "rimasuglio del Medioevo"?, in Avvocati protagonisti e rinnovatori del primo diritto unitario, a cura di S. Borsacchi – G.S. Pene Vidari, Storia dell’Avvocatura in Italia, Bologna, Il Mulino, 2014, pp. 261-276.

    11) Un diplomatico siciliano tra guerre di religione e impegno pastorale: Bonaventura Secusio, in Rivista di Storia del Diritto italiano, 86 (2013), pp. 23-37.

    12) Il codice insanguinato. Lo Statuto penale militare per lo Regno delle Due Sicilie del 1819 e la repressione delle insurrezioni siciliane dell’Ottocento, in Giustizia penale e politica in Italia tra Otto e Novecento. Modelli ed esperienze tra integrazione e conflitto, (Per la storia del pensiero giuridico moderno, 108), a cura di F. Colao, L. Lacchè, C. Storti, Milano, Giuffrè, 2015, pp. 273-298.
    13) Giustizia penale e politica nelle Due Sicilie: la Commissione suprema per i reati di Stato di Palermo, in Le supreme corti di giustizia nella storia giuridica del Mezzogiorno, a cura di F. Mastroberti – S. Vinci, IusRegni 1, Napoli Editoriale scientifica, 2015, pp. 21-39.
    14) “In Sicilia per poco non è data la stessa aria in enfiteusi”: un istituto delle Leggi Civili del 1819 nella lettura dei giuristi isolani, in Historia et ius. Rivista di storia giuridica dell’età medievale e moderna, www.historiaetius.eu - 9/2016 - paper 5, pp. 1-14.

    15) Beyond the Lighthouse. Sicily and the ‘Sicilies’: Institutional Readings of a Borderland, in Spatial and Temporal Dimensions for Legal History. Research Experiences and Itineraries, Max Planck Institute for European Legal History, Frankfurt am Main 2016, pp. 279-288.

    16) «Un re senza regno ed un sovrano senza territorio». Percezioni della sovranità dell’Ordine dei Cavalieri di Malta nelle Lezioni su gli Statuti del Sagr’Ordine Gerosolimitano di Antonio Micallef (1792), in Scritti in onore di Gaetano Silvestri, I, Torino, Giappichelli, 2016, pp. 1592-1603.

    17) “La enfiteusi ebbe ospitalità nel codice nostro”. L’inclusione di un istituto controverso nel codice civile del 1865, in Rivista di storia del diritto italiano, vol. 89, 2016, pp. 29-46.

    18) «Una cattedra nuova di materia nuova»: storici del diritto in Italia dall’Unità alla Grande guerra, in Storia del diritto e identità disciplinari: tradizioni e prospettive, a cura di I. Birocchi – M. Brutti, Torino, Giappichelli, 2016, pp. 44-62.

    19) Arma et leges. Juristes et identité nobiliaire en Sicile à l’époque moderne dans les procès de noblesse de l’Ordre de Malte, a cura di Anne Brogini, Germain Butaud, María Ghazali et Jean-Pierre Pantalacci, in Cahiers de la Méditerranée. N. 97/2 - décembre 2018, pp. 89-98.

    20) Giuristi e potere nella Sicilia moderna: i Perremuto, in Historia et ius - Rivista di storia giuridica dell’età medievale e moderna, 15/2019 - paper 24, DOI: 10.32064/15.2019.24.

    21) Ius Regni Siciliae. L’esperienza giuridica dell’età normanno-sveva: alcune riflessioni storiografiche, in Oltre l’alto medioevo: etnie, vicende, culture nella Puglia normanno-sveva, Atti del XXII Congresso internazionale di studio sull’alto medioevo, Savelletri di Fasano (BR), 21-24 novembre 2019, Fondazione Centro italiano di studi sull’alto medioevo, Spoleto 2020, ISBN 978-88-6809-303-7, pp. 303-319.


    Area download

    Torna su

    Area download privata

    Torna su
    
    lumsa.it
    lumsa.it
    Master I Livello

    Master I Livello

    Master II livello

    Master II Livello

    lumsa.it Corsi di Laurea lumsa.it Master e Post Laurea

    Ateneo partner o membro di

    EUA – European University Association IFCU/FIUC – Fédération Internationale des Université Catholiques
    EURAXESS - Researchers in motion eduroam RUniPace – Rete Università per la pace
    Privacy