Sei in: Home » Corsi » Dipartimenti Roma » Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne » Corsi di laurea » Tecniche informatiche per la gestione dei dati

Tecniche informatiche per la gestione dei dati

Corso di laurea professionalizzante - L31

Bando di ammissione

Area orientamento

Tasse e contributi

Mi@Lumsa

 

 

Presidente del corso di Laurea: Prof. Maurizio Naldi
Email: m.naldi@lumsa.it

Il corso di laurea in Tecniche Informatiche per la Gestione dei Dati, che partirà nell’anno accademico 2019-2020, è un corso di laurea professionalizzante che si propone di formare figure professionali capaci di operare subito dopo la laurea, in particolare nel settore della Data Science, ricoprendo ruoli tecnici di acquisizione, gestione e analisi di grandi moli di dati attraverso l'applicazione di tecniche informatiche.  
Il laureato in Tecniche Informatiche per la Gestione dei Dati sarà dotato di conoscenze interdisciplinari nei settori dell'ingegneria dell'informazione, della statistica, della gestione aziendale e della vigente normativa giuridica.

Curriculum e tirocinio professionalizzante
Il percorso formativo si articola in un biennio comune a tutti gli studenti ed un terzo anno dedicato quasi interamente al tirocinio professionalizzante curriculare.
Nel primo anno vengono svolte diverse attività formative di base sia di carattere matematico-statistico che informatico, che permettono di acquisire una preparazione di base necessaria al proseguimento del percorso di studi e all'approfondimento dell'informatica e dell'ingegneria dell'informazione. A questi si affiancano insegnamenti caratterizzanti in ambito informatico, con focalizzazione su machine learning e data analysis per l’applicazione nel campo della Data Science. Il percorso formativo viene completato con insegnamenti dedicati ad acquisire adeguate competenze trasversali di tipo comunicativo-relazionale e organizzativo-gestionale ed una sensibilità etica che permetta al laureato di operare consapevolmente nel contesto aziendale e sociale.
Nel tirocinio professionalizzante curriculare, svolto presso aziende che hanno stipulato una convenzione con l’Ateneo, lo studente può applicare le competenze tecniche acquisite nel percorso formativo e prepararsi all’inserimento nel mondo del lavoro. Il tirocinio viene svolto sotto la supervisione di un docente ed un tutor aziendale. Il lavoro effettuato nell’ambito del tirocinio potrà essere impiegato per lo svolgimento della prova finale.

Sbocchi occupazionali e professionali
La necessità di analizzare grandi moli di dati è oggi presente in moltissimi contesti. Il laureato in Tecniche Informatiche per la Gestione dei Dati potrà quindi operare presso

  • aziende pubbliche e private
  • enti e istituzioni sia pubblici che privati
  • pubblica amministrazione
  • società di consulenza
  • studi professionali

Notizie utili sul corso di laurea
La didattica è costituita da un mix di lezioni frontali, sia di carattere teorico che pratico, project work, case study, testimonianze di professionisti operanti nel settore.
Il progetto didattico è sviluppato in convenzione con il Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e del Periti industriali Laureati (CNPI).
L’attività di tirocinio viene svolta presso aziende ed enti con i quali l’Ateneo ha stipulato una convenzione.
Per tutti gli studenti muniti delle credenziali il Corso di Laurea mette a disposizione l'accesso ai materiali multimediali del corso Introduzione alla matematica, fruibile sulla piattaforma E-learning dell'Ateneo.

Opportunità internazionali e mobilità Erasmus
Gli studenti iscritti al corso di laurea in Tecniche informatiche per la gestione dei dati potranno partecipare al Programma Erasmus+ per prendere parte a periodi di mobilità per motivi di studio in diverse nazioni europee.

Prosecuzione degli studi
Il corso di laurea in Tecniche informatiche per la gestione dei dati prevede l’accesso diretto al mondo del lavoro e non la prosecuzione in un corso di laurea magistrale.

Iscrizioni e orientamento
Il corso di laurea in Tecniche informatiche per la gestione dei dati sarà attivo a partire dall’anno accademico 2019-2020. L’ammissione al corso sarà limitata ad un numero massimo di 50 studenti, selezionati sulla base di un test ed un colloquio obbligatorio.

 

Per conoscere tutti gli insegnamenti consultare l’Offerta didattica 2019-2020.

 

Ulteriori informazioni  

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di