Organizzazione e attività didattiche 2020-2021
Sei in: Home » Eventi » Margherita Guidacci. Preghiere per la notte dell’anima

Margherita Guidacci. Preghiere per la notte dell’anima

Mercoledì 20 novembre 2019
ore 14.30
Università LUMSA – Aula Pia
Via di Porta Castello 44 - Roma

Margherita Guidacci, poetessa e professoressa di letteratura anglo-americana nella sede universitaria di Macerata, dal 1981 insegnò nell’Istituto di Magistero fondato da Luigia Tincani, del quale nel 1989 fu per un breve intermezzo direttore ad interim, prima della sua scomparsa avvenuta nel 1992.

Il Dipartimento di Scienze umane dell’Università LUMSA il 20 novembre, ore 14.30, presso la Sala Pia del Complesso Giubileo ospita un evento a lei dedicato, promosso dalle Cattedre di Letteratura italiana, (Prof.ssa Caterina Verbaro) e di Filosofia morale (prof. Calogero Caltagirone) nel corso del quale sarà presentato il volume Margherita Guidacci. Preghiere per la notte dell’anima, realizzato nel 2018 a cura della Comunità di San Leolino in Chianti e dato alle stampe da Feeria Edizioni.

L’evento per la presentazione del libro che raccoglie gli atti del convegno tenuto alla Certosa del Galluzzo (Firenze il 9-10 febbraio 1918) sul tema Preghiere per la notte dell'anima a venticinque anni dalla morte di Margherita Guidacci, intende riportare all'attenzione del panorama letterario contemporaneo la personalità e l'opera poetica di una voce discorde rispetto alla cultura del suo tempo, capace di instaurare un dialogo con temi di spessore quali la morte, l’esperienza della persona nel viaggio della vita, il tempo.

Attraverso la poesia la Guidacci ha portato avanti un lungo dialogo con la fede. La lettura di esponenti della tradizione letteraria anglo-americana, T. S. Eliot e Emily Dickinson in primis, ne ha affinato la potenza del verso, anche grazie alla sua validissima e raffinata opera come traduttrice e alla capacità di esprimere con la sua voce poetica eleganti e tuttavia potenti preghiere per la notte dell’anima.

L’incontro si propone non solo di tornare ad ascoltare la sua voce, ad un tempo oggettiva, drammatica, fedele solo alla sua “crescita interiore” e cosmica, ma anche di conoscerla più in profondità attraverso la testimonianza di colleghe ed alunne.

Il programma inizierà con i saluti iniziali del prof. Francesco Bonini, Rettore dell’Università LUMSA, della prof.ssa Patrizia Bertini Malgarini, Direttore del Dipartimento di Scienze umane e di don Carmelo Mezzasalma, fondatore della Comunità di San Leolino.

Il dibattito sarà presieduto dal prof. Calogero Caltagirone, università LUMSA. Intervengono i docenti Fabio Pierangeli, Università di Roma Tor Vergata e Caterina Verbaro, Università LUMSA.

Alcuni brani di opere della Guidacci saranno lette dall’attrice Deborah Ferrucci prima delle testimonianze di Benedetta Papasogli, Università LUMSA e di Maria Grazia Bianco, Luisa D’Apote e Dora Morgante che di Margherita Guidacci sono state rispettivamente collega e allieve.

La locandina

Pubblicato il 13/11/19 in : IN EVIDENZA, Scienze Umane - Comunicazione, formazione, psicologia

Master II livello

Master II Livello

Altri Corsi di formazione

Altri Corsi di formazione

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di