Organizzazione e attività didattiche 2022-2023

InclusivaMente

Conoscere per incontrare l’altro

Parole chiave
Fenomeno migratorio, società multiculturale, stereotipi e discriminazioni; politiche e processi di inclusione.

Modalità di fruizione
In presenza; il progetto può essere proposto anche in modalità online

Area disciplinare
Servizio sociale e del non profit

Obiettivi formativi

  • Acquisire conoscenze teoriche nell’ambito delle politiche di migrazione ed inclusione sociale;
  • Acquisire competenze trasversali necessarie alla comprensione delle problematiche sociali delle comunità nelle quali si vive attraverso l’analisi di casi concreti;
  • Promuovere il senso di responsabilità e rafforzare la capacità di essere partecipi della vita della comunità nella quale si vive.

Descrizione del progetto
Il progetto intende accompagnare gli studenti nella conoscenza del delicato tema dell’inclusione dei migranti.

Il percorso permetterà di confrontarsi con professionisti dell’integrazione e di sperimentare attivamente le conoscenze acquisite e le competenze già possedute nell’ approfondimento di specifici casi studio, oggetto di lavori di gruppo e successive condivisioni in aula.

Numero massimo di studenti destinatari
Il progetto accoglie gruppi delle classi quarte e quinte tra i 20 e i 50 elementi

Durata del progetto
Sono assicurate 30 ore di formazione, di cui 21 con didattica frontale e 9 riservate al lavoro autonomo dello studente

Periodo
L’attività verrà offerta nel periodo compreso tra gennaio e aprile 2023, nella fascia oraria 15.00-18.00 in queste date:

  • 11, 18 e 25 gennaio 2023;
  • 8 e 15 febbraio 2023;
  • 12 e 19 aprile 2023.

Programma dettagliato delle attività
Nella prospettiva di rendere gli studenti attori consapevoli della realtà sociale oggetto del percorso, il progetto prevede la presentazione di elementi teorici che si legano ad attività laboratoriali.

Il percorso si struttura in quattro fasi:

  • un primo incontro introduttivo (3 ore), presenta il delicato tema delle politiche di integrazione e di inclusione dei migranti;
  • quattro incontri (della durata di 3 ore ciascuno – 12 ore complessive) dedicati a presentare casi concreti sui seguenti temi: migranti e lavoro; donne e minori; seconde generazioni; accoglienza e integrazione; inclusione sociale e resilienza delle comunità.
    • A questi incontri parteciperanno professionisti e operatori dell’integrazione, che presenteranno il proprio lavoro e affronteranno con gli studenti alcuni casi concreti tratti dall’esperienza professionale.
    • Seguiranno attività laboratoriali: agli studenti, organizzati in piccoli gruppi, verrà affidato un caso esemplificativo, che dovranno discutere e affrontare in autonomia, presentando i tratti principali dell’intervento di aiuto ipotizzato durante il lavoro di gruppo. Per tale lavoro si considerano 5 ore complessive di attività individuale.
  • Due incontri/confronti (della durata di 2 ore ciascuno – 4 ore complessive) durante i quali gli studenti presenteranno lavori di approfondimento sulle tematiche che sono state presentate e discusse nei precedenti incontri. Per tale lavoro si considereranno 4 ore di attività individuale.
  • Un’ultima sessione conclusiva (della durata di 2 ore), tenuta insieme con gli assistenti sociali professionisti e con gli operatori dell’inclusione, per presentare i risultati del progetto e per permettere agli studenti di incontrare i referenti dell’Ufficio orientamento di Ateneo.

Referente
Prof. Folco Cimagalli (pcto@lumsa.it).

Altri docenti
Cristiana Di Pietro.


lumsa.it
lumsa.it
Master I Livello

Master I Livello

Master II livello

Master II Livello

Altri Corsi di formazione

Altri Corsi di formazione

lumsa.it Corsi di Laurea lumsa.it Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di

EUA – European University Association IFCU/FIUC – Fédération Internationale des Université Catholiques
EURAXESS - Researchers in motion eduroam RUniPace – Rete Università per la pace
Privacy