Organizzazione e attività didattiche 2022-2023

Essere cittadini del mondo

Temi e strumenti per una cittadinanza attiva e sostenibile

Parole chiave
Educazione civica e alla cittadinanza, educazione alla cittadinanza globale, sviluppo sostenibile.

Modalità di fruizione
In presenza.

Area disciplinare
Pedagogia.

Obiettivi formativi
Acquisizione delle nozioni di base in relazione ai seguenti temi: la globalizzazione, la filiera produttiva agricola e industriale, il consumo critico, il commercio equo e solidale, le disuguaglianze globali, analisi e valutazione di materiale online (documentari e database di ong e di organismi internazionali in italiano e, se possibile, anche in inglese) con un’attenzione specifica all’attendibilità delle informazioni e ai diversi punti di vista; discussione e argomentazione del concetto di sostenibilità.

Descrizione del progetto
Il progetto mira a sensibilizzare gli studenti su alcune tematiche relative all’educazione alla cittadinanza globale e vuole essere un’occasione di approfondimento ma anche di aperta discussione sull’idea di sostenibilità degli studenti e sulla possibilità di operare delle scelte sostenibili nella vita di tutti i giorni.

Numero massimo di studenti destinatari
Il corso può accogliere un minimo di 10 fino ad un massimo di 30 studenti (possono essere studenti di terzo, quarto o quinto anno). Per garantire una partecipazione attiva e un corretto svolgimento delle attività di gruppo sarebbe auspicabile non superare i 30 studenti.

Durata del progetto
Sono erogate 15 ore complessive, di cui 7 con didattica frontale e 8 riservate al lavoro autonomo dello studente.

Periodo
Gennaio/febbraio 2023.

Programma dettagliato delle attività
Il progetto prevede 3 incontri, della durata di 3 ore ciascuno presso l’Università LUMSA.

Di seguito sono riportati gli argomenti e le attività laboratoriali previste in ciascun incontro (gli argomenti potranno essere rimodulati sulla base delle conoscenze pregresse degli studenti):

  • 1° incontro - Breve disamina delle conoscenze pregresse degli studenti in relazione ai temi della sostenibilità e presentazione degli argomenti del corso. Argomenti oggetto dell’incontro: la povertà e le disuguaglianze nel mondo, il ruolo dell’ONU. Attività laboratoriale: l’indice di sviluppo umano – analisi del rapporto dell’UNDP e del relativo database.
     
  • 2° incontro - La filiera produttiva agricola mondiale, il commercio equo e solidale e la responsabilità sociale d’impresa. Attività laboratoriale: role play sul landgrabbing. Incontro con l’orientamento per la presentazione dell’Ateneo. Visione del documentario “The dark side of chocolate” e attività di comprensione (lavoro autonomo).
     
  • 3° incontro - La filiera produttiva industriale globale e la schiavitù nell’era globale. Attività laboratoriale: lavoro di gruppo sul concetto di sostenibilità e su come perseguirla nella quotidianità.

Agli studenti verrà richiesto di realizzare un breve video sulla sostenibilità. I video verranno presentati nel corso dell’ultimo incontro

Nel corso di uno degli incontri è previsto un breve intervento dell’Ufficio Orientamento dell’Università LUMSA per presentare l’Ateneo e la sua offerta didattica.

 

Referente
Prof.ssa Valeria Damiani (pcto@lumsa.it).


lumsa.it
lumsa.it
Master I Livello

Master I Livello

Master II livello

Master II Livello

Altri Corsi di formazione

Altri Corsi di formazione

lumsa.it Corsi di Laurea lumsa.it Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di

EUA – European University Association IFCU/FIUC – Fédération Internationale des Université Catholiques
EURAXESS - Researchers in motion eduroam RUniPace – Rete Università per la pace
Privacy