Organizzazione e attività didattiche 2021-2022
Sei in: Home » Le notizie » Premio di laurea "Giovanni D’Anna"

Premio di laurea "Giovanni D’Anna"

Per laureati in Giurisprudenza – Dipartimento di Palermo

Il bando per il “Premio Giovanni D’Anna” è finalizzato all’assegnazione di un premio di laurea del valore di 1.500 euro che il Dipartimento di Giurisprudenza Palermo dell’Università LUMSA mette a concorso per i propri laureati e laureandi del Corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza (LMG/01).

Può concorrere chi abbia conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza da settembre 2020 a luglio 2021 discutendo una tesi nell’ambito dei rapporti creditori e della tutela del contraente debitore in posizione di debolezza economica, con particolare riguardo alla figura del c.d. sovraindebitamento. Il premio richiede ai candidati di non avere presentato domanda per altri riconoscimenti messi a bando dall’Ateneo.

Il Premio è dedicato dal Dipartimento in Giurisprudenza a ravvivare la memoria e l’impegno d del professore e diacono Giovanni D’Anna, socio fondatore dell’associazione antiusura “Santi Mamiliano e Rosalia”, attiva a Palermo.

Le domande vanno presentate per posta raccomandata entro il 31 agosto 2021 alla Segreteria del Dipartimento di Giurisprudenza, via Filippo Parlatore 65, Palermo, in un plico contenente:

  • domanda di partecipazione in carta libera
  • copia firmata di un documento di identità valido
  • copia cartacea della tesi di laurea.

Una apposita commissione nominata dal Dipartimento e dall’Associazione antiusura “Santi Mamiliano e Rosalia” giudicherà i contributi partecipanti e assegnerà il Premio D’Anna.

Il bando

Pubblicato il 22/12/20 in : IN EVIDENZA

Master I Livello

Master I Livello

Master II livello

Master II Livello

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di