Organizzazione e attività didattiche 2021-2022
Sei in: Home » Eventi » Educare alla democrazia in un mondo frammentato

Educare alla democrazia in un mondo frammentato

17 marzo 2022, ore 8.15 - 18.45
18 marzo 2022, ore 10.30 – 18.45
19 marzo 2022, ore 9.00 – 13.00
Università LUMSA- Sala Giubileo
Via di Porta Castello 44 – Roma

Dal 17 al 19 marzo 2022 l’Università LUMSA è sede del Convegno internazionale “Educare alla democrazia in un mondo frammentato”, promosso dalla Fondazione pontificia Gravissimum Educationis, In collaborazione con Congregazione per l’Educazione Cattolica, Caritas Pro Vitae Gradu, OISTE Foundation, WIS@key, Creval – Crédit Agricole, Italian Taste Lodovichi, Ciù Ciù.

Il convegno della Fondazione pontificia Gravissimum Educationis s’inserisce nell’ambito del progetto «La Democrazia: un’urgenza educativa in contesti pluriculturali e plurireligiosi», una ricerca internazionale – con già due pubblicazioni all’attivo nella collana Fari educativi (Libreria Editrice Vaticana) – strutturata in due fasi: preliminarmente, ripensare la democrazia in tali contesti; in prospettiva, avviare percorsi formativi in grado di migliorare le prassi democratiche. A partire dal 2018, l’attività si è svolta in 14 Università nel mondo che hanno condiviso le rispettive progettualità nel corso di seminari annuali e lo faranno anche in occasione del Congresso, con l’ausilio di esperti nazionali e internazionali.

Le 14 università partecipanti sono:

  1. Libera Università Maria Santissima Assunta, Roma, Italia
  2. Ukrainian Catholic University, Lviv, Ucrania
  3. Instituto Universitario de Investigación Ortega y Gasset, Madrid, Spagna
  4. Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano, Italia
  5. Universidade Católica de Moçambique, Beira, Mozambico
  6. Université Catholique d’Afrique de l’Ouest, Costa d’Avorio
  7. Pontificia Universidad Católica de Chile, Santiago del Ciile, Cile
  8. Universidad Anahuac, México D.F., Messico
  9. Pontificia Universidad Católica del Perú, Lima, Perú
  10. Pontificia Universidade Católica do Rio Grande do Sul, Porto Alegre, Brasile
  11. The Catholic University of America, Washington D.C., U.S.A
  12. Christ University, Bangalore, India
  13. Pontifical University of Santo Tomas, Manila, Filippine
  14. Université Saint-Joseph de Beyrouth, Beirut, Libano.

Il convegno sarà aperto – alle ore 9.00 di giovedì 17 marzo – dal benvenuto del card. Giuseppe Versaldi, Prefetto della Congregazione per l’Educazione Cattolica e del prof. Francesco Bonini, Rettore dell’Università LUMSA.

Ai lavori parteciperanno tre docenti dell’Università LUMSA, i professori Consuelo Corradi, Roberto Luppi e Rocco Pezzimenti.

Nella giornata di venerdì 18 marzo i convegnisti saranno ricevuti in Vaticano per una udienza con Papa Francesco.

Chiuderà il convegno un intervento di Mons. Guy-Réal Thivierge, Segretario generale della Fondazione pontificia Gravissimum Educationis.

Si ricorda che l’accesso ai locali dell’Università LUMSA è consentito con Green Pass rafforzato e mascherina protettiva indossata.

Il programma

Informativa privacy

Pubblicato il 08/03/22 in : IN EVIDENZA

lumsa.it
lumsa.it
Master I Livello

Master I Livello

Master II livello

Master II Livello

Altri Corsi di formazione

Altri Corsi di formazione

lumsa.it Corsi di Laurea lumsa.it Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di

EUA – European University Association IFCU/FIUC – Fédération Internationale des Université Catholiques
EURAXESS - Researchers in motion eduroam RUniPace – Rete Università per la pace
Privacy