Organizzazione e attività didattiche 2020-2021
Sei in: Home » Didattica » Docenti » Emanuele Mattei

Emanuele Mattei

Docente a contratto
Sede: Roma
Dipartimento: Scienze economiche, politiche e delle lingue moderne
Corso di laurea: Management and Finance

Insegnamenti e orario di ricevimento

  • Diritto dell'impresa

    via Marcantonio Colonna 19 Sala Docenti
    giovedi dalle 16.00 alle 17.00
  • Diritto dell'impresa


    Note: si comunica che le lezioni continueranno con gli orari soliti (Martedi dalle 15.00 alle 17.00 e giovedi dalle 14.00 alle 16.00) attraverso l'applicativo MEET. 10/15 minuti prima della lezione vi verrà inoltrato per mail il link per collegarvi direttamente dal vostro PC o device con Hangouts Meet. Anche il mio ricevimento manterrà lo stesso orario e potrete colloquiare con il sottoscritto per mail (emanuele.mattei@studio-mb.it).
  • Curriculum Vitae

    EMANUELE MATTEI

    Dottore Commercialista
    Revisore legale dei conti

    Avvocato

    Piazza Bologna n.1 Tel. (+39) 06.44.25.12.35
    00162 – Roma Fax ( +39) 06.44.02.192
    P. Iva 09773300588 emanuele.mattei@studio-mb.it
    Emanuele.mattei@ordineavvocatiroma.org

    StudioMB
    Roma, Milano
    ________________________________________________________________________________

    PROFILO

    Fondatore, socio e contitolare dello StudioMB “ Mattei&Bonanni e Associati” con sede a Roma e a Milano, specializzato in consulenza societaria, fallimentare e tributaria.

    Dottore in Economia e commercio dal novembre 1989, titolo conseguito presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”;

    Dottore Commercialista e Revisore Legale dei conti ai sensi del Decr.Leg. del 27/01/1992 n° 88 e del DPR del 20/11/1992 n° 474 con Decreto Ministeriale del 12/04/1995 G.U. n° 31 BIS del 21/04/1995.

    Presidente Commissione Procedure Concorsuali, sez. Concordato Preventivo ODCEC Roma

    Membro del Comitato scientifico dell’Istituto per il Governo Societario

    Docente di Diritto dell’Impresa LUMSA di Roma

    Avvocato del Foro di Roma

    CURRICULUM DIDATTICO E SCIENTIFICO

    Emanuele Mattei ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio nel Novembre del 1989 presso l’Università degli Studi di Roma “ La Sapienza”, discutendo la Tesi in Tecnica Bancaria dal titolo: “ Il Sistema dei Pagamenti in Italia”; Titolare di Cattedra: Prof. Nazzareno Ferri, conseguita con il massimo dei voti e la lode;

    Abilitazione all’esercizio della professione di Dottore Commercialista con il superamento dell’Esame di Stato nell’ Aprile 1992;

    Iscrizione all’Albo dei Dottori Commercialisti dal 29/09/1992 al numero 5467;

    Iscrizione al Registro dei Revisori Contabili ai sensi del Decreto Legislativo del 27/01/1992 n°88 e del DPR del 20/11/1992 n° 474 con Dcr. Min. del 12/04/1995 G.U. n° 31 bis del 21/04/1995;

    Iscrizione all’Albo dei Curatori Fallimentari mediante attestato di partecipazione al Corso per i Curatori Fallimentari, V° Corso dell’anno 1993;

    Iscrizione all’Albo dei Consulenti Tecnici del Giudice presso il Tribunale Civile e Penale di Roma;

    Emanuele Mattei ha conseguito la seconda Laurea in Giurisprudenza nel gennaio 2008 presso l’Università degli Studi di Roma “ Libera Università Maria Ss. Assunta”, discutendo la Tesi in Diritto Commerciale dal titolo: “ Profili dimensionali e assetti organizzativi dell’impresa”; Titolare di Cattedra: Prof.ssa Laura Schiuma;

    Nel 2005/2006 è Cultore della Materia in Diritto Commerciale presso la Università di Roma Tre, Titolare il Prof. Michele Sandulli, presso la Facoltà di Economia “ Federico Caffè”;

    Nel 2004-2006 è docente presso la Libera Università degli Studi “S. Pio V” al Master “Diritto dell’Impresa e delle Procedure Concorsuali”;

    Nel 2003/2004 è docente di Diritto Societario presso i Corsi di Formazione della “Federazione Italiana delle Imprese di Viaggio e Turismo”;

    Nel 2004 è Docente di Diritto Commerciale presso l’Università degli Studi di Urbino al “Master delle Banche e degli intermediari finanziari”;

    Dal 2009, docente presso il Corso di Formazione “Il nuovo diritto fallimentare nella sua pratica applicazione”, presso l’Università degli Studi di Siena, Facoltà di Giurisprudenza;

    Nel 2010 è stato titolare di docenza a contratto in Diritto commerciale presso l’Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”;

    Dal 2012 al 2014 è stato titolare di docenza a contratto in Diritto dei Mercati Finanziari presso l’Università degli Studi LUMSA di Roma

    È Docente di Diritto della Crisi di Impresa presso il Master di II livello, Università La Sapienza, Dipartimento di Diritto ed Economia delle Attività Produttive, dal 2014 al 2019.

    È Docente di Diritto dell’Impresa presso la Lumsa di Roma.

    Ha partecipato in qualità di relatore a diversi convegni e giornate di studio, tra i quali quelli:

    - presso il Tribunale di Milano in tema di Concordato Preventivo intervenendo con una relazione su “ I riflessi tributari della procedura di Concordato Preventivo” (2001);

    - presso la Presidenza delle Banca di Roma e presso il Tribunale Civile di Milano in occasione del Seminario Permanente di Diritto Commerciale e Fallimentare con una relazione su “ Gli organi di controllo delle società di capitali e le nuove procedure previste dal D.Lgs n. 231/2001” ( 2002);

    - presso la Presidenza delle Banca di Roma e presso il Tribunale Civile di Milano in occasione del Seminario Permanente di Diritto Commerciale e Fallimentare con una relazione su “La responsabilità degli amministratori nei gruppi di società”( 2002);

    - presso l’Università della Tuscia in occasione del Convegno su “L’impresa sociale tra solidarietà e diritti dei creditori” con una relazione su “La normativa tributaria delle società cooperative” (2002);

    - presso la Scuola Forense di Roma in occasione del Corso di Formazione sulle Procedure Concorsuali con una relazione su “I privilegi generali e speciali tra codice e interventi giurisprudenziali” (2003);

    - presso la Presidenza di Capitalia spa in occasione del Convegno su “Riforma del Diritto Societario: le principali modifiche e gli adempimenti statutari” con la Relazione Introduttiva alla Riforma societaria (2004) ;

    - presso l’Università degli Studi Roma Tre, Facoltà di Economia “Federico Caffè”, Cattedre di Diritto Commerciale, in occasione del Ciclo di Seminari : “La nuova disciplina delle società cooperative” (2003);

    - presso la Sala dei Musei Capitolini in occasione del Convegno “ Crisi d’impresa e risanamento: la soluzione americana. 10 domande a Charles Case, Giudice della Corte Federale dell’Arizona” con la Relazione Introduttiva: “il Chapter 11 e la riforma italiana delle procedure concorsuali” (2005);

    - presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” in occasione del Convegno “La riforma delle procedure concorsuali: soluzioni per la crisi e sorte dell’impresa” (2005);

    - presso la Sala del Cenacolo della Camera dei Deputati in occasione del Convegno “La riforma del diritto fallimentare”con la relazione dal titolo “ La liquidazione dell’attivo e il piano di liquidazione” ( 2005);

    - presso la Sala della Clemenza in ABI in occasione del convegno “La disciplina dell’insolvenza tra esperienze internazionali e prime risposte della giurisprudenza italiana sulla recente riforma” con la relazione dal titolo “ Professionalità e strumenti a sostegno dell’impresa in crisi”( 2006);

    - presso l’Università degli Studi di La Spezia, in occasione del convegno “Crisi di impresa e ristrutturazioni societarie” con la relazione dal titolo, “Transazione fiscale, accordi e concordati” (2009);

    - presso la Suprema Corte di Cassazione, in occasione della presentazione dell’opera “Le nuove S.p.A.” a cura di L. Panzani e O. Cagnasso, con la relazione dal titolo “Nuovi profili nel controllo del collegio sindacale”(2010);

    - presso la Suprema Corte di Cassazione, in occasione della presentazione dell’opera “La legge fallimentare dopo la riforma” a cura di A. Nigro, M. Sandulli, V. Santoro, con la relazione dal titolo “I piani nelle procedure risolutive della crisi”(2010);

    - presso la Suprema Corte di Cassazione in occasione della presentazione dell’opera “Le nuove S.p.A.” II edizione, a cura di L. Panzani e O. Cagnasso, con la relazione dal titolo “Le operazioni straordinarie e la crisi dell’impresa”(2013);
    - presso la Sala Pietro da Cortona, Campidoglio, in occasione del Convegno “Le società pubbliche: natura e responsabilità”, con la relazione introduttiva (2013);
    - presso il Centro Congressi Palestro, in collaborazione con gli Ordini professionali, ASSOCTU e Ripdico, in occasione del Convegno: “Novità di giurisprudenza, dottrina e legislazione in materia bancaria e concorsuale”, con la partecipazione alla Tavola Rotonda (2013);
    - presso St. Regis Grand Hotel, Milano, organizzato da PARADIGMA, in occasione dell’evento “I gruppi di società e le soluzioni concordate della crisi”, con la relazione dal titolo “Redazione del Piano e attestazione della veridicità dei dati e della fattibilità nell’ambito delle soluzioni concordate della crisi del gruppo societario”(2014)
    - presso St. Regis Grand Hotel, Roma, organizzato da PARADIGMA, in occasione dell’evento “Governance delle società quotate tra efficienza organizzativa e profili di responsabilità”, con la relazione dal titolo “Adozione del Modello 231 e ruolo dell’Organismo di vigilanza” (2014)
    - presso Carlton Hotel Baglioni, Milano, organizzato da PARADIGMA, in occasione dell’evento “La gestione della crisi e la scelta della procedura”, con la relazione dal titolo “Il Piano e i singoli strumenti solutivi della crisi”(2014);
    - presso Università degli studi Tor Vergata, in occasione del convegno: “Concordato preventivo Transazione fiscale e contributiva” con la relazione dal titolo “Prospettive di riforma”, 20 giugno 2014;
    - presso Odcec Roma, Transazione fiscale e compatibilità con strumenti deflativi del contenzioso; maggio 2015;
    - presso Università Niccolò Cusano - La gestione della crisi d’impresa: elaborazioni della dottrina e indirizzi giurisprudenziali, 13/2/2015;
    - presso Palazzo di Giustizia, Frosinone, in occasione del convegno: “Concordato Preventivo: dieci anni di riforme e controriforme”, con la relazione “Il concordato preventivo: l’attestatore”, 2 ottobre 2015;
    - Corso di formazione per esperti attestatori, Odcec Roma, docente e Responsabile del Corso, 2015/2016;
    - Fondazione Telos, Scuola di Formazione Professionale Aldo Sanchini, Corso 2016, Modulo Concordato Preventivo, ottobre 2016;
    - Docente Master di II livello, Università degli Studi, La Sapienza, Modulo: Strumenti di composizione stragiudiziale della crisi e i piani di risanamento”, per gli anni 2016, 2017, 2018, 2019;
    - Docente Corso di Alta Formazione in Diritto della crisi di Impresa presso Università degli Studi di Siena, 2019.

    Ha fatto parte e fa parte di diversi gruppi di studio e di ricerca e Commissioni, tra le quali:

    - Formulario dei nuovi atti societari per l’Editore Aldo Giuffrè in vista della nuova edizione del compendio “Lo Cascio-Panzani” coordinatore il Presidente Giovanni Lo Cascio ( 2004);

    - Commentario sulle leggi speciali sulle società cooperative di G. Alpa, coordinatore il Prof. Michele Sandulli ( 2005);

    - Gruppo di Lavoro presso il Ministero della Giustizia per la riforma della legge fallimentare ( Decreto correttivo 2007);

    - Gruppo di lavoro presso il Ministero della Giustizia per lo studio dei problemi relativi all’indebitamento del debitore civile e dell’imprenditore che non supera la soglia per l’apertura della procedura fallimentare;

    - Commissione di studio presso il Ministero dello Sviluppo Economico per le problematiche attinenti le procedure di amministrazione straordinaria delle grandi imprese in crisi;

    - Presidente della Commissione Procedure Concorsuali- Sezione Concordato Preventivo -Ordine dei Dottori Commercialisti di Roma;

    - Commissione di studio presso il Ministero della Giustizia per la Riforma della Legge Fallimentare e per l’introduzione del Codice della Crisi e dell’Insolvenza, cd Commissione Rordorf.


    Principali pubblicazioni

    ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI
     
     
    1)    “ Funzioni e obblighi degli organi societari durante la procedura di concordato preventivo” in Diritto e Pratica delle Società- Monografie – 2001, pag31;
     
    2)    “Modelli organizzativi e strumenti di controllo come strumenti di prevenzione” in Diritto e Pratica delle Società- Monografie – 2002, pag. 45;
     
    3)     “ Riflessioni sui condoni tributari” in Il Giornale dei Dottori Commercialisti, marzo 2003;
     
    4)    “I Sistemi di Amministrazione e Controllo” in Il Giornale dei Dottori Commercialisti, febbraio 2004;
     
    5)    “Crisi dell’Impresa e legge di Riforma del diritto fallimentare” in Il Giornale dei Dottori Commercialisti, settembre 2004;
     
    6)    “Professioni intellettuali al bivio” in Il Giornale dei Dottori Commercialisti, giugno 2006;
     
    7)    “Il regime fiscale delle cooperative” in Le cooperative dopo la riforma del diritto societario,  Michele Sandulli e Paolo Valensise ( a cura di) , Edizioni Franco Angeli 2005;
     
    8)    La riforma organica delle procedure concorsuali, Ugo De Crescienzo, Emanuele Mattei, Luciano Panzani, IPSOA;
     
    9)    La riforma della legge fallimentare, capitolo XI: L’esercizio provvisorio e la liquidazione dell’attivo, a cura di S. Ambrosiani, ZANICHELLI, 2006;
     
    10)    Le nuove procedure concorsuali, capitolo XXX: Accordi di ristrutturazione e transazione fiscale, a cura di S. Ambrosiani, ZANICHELLI, 2007;
     
    11)    Formulario dei nuovi atti societari a cura di G.Lo Cascio-L. Panzani” per l’Editore Aldo Giuffrè , 2006;
     
    12)    Le nuove procedure concorsuali, capitolo XXX, ZANICHELLI, 2007;
     
    13)    Impresa e dimensione: riflessioni sul nuovo articolo 1 della legge fallimentare, in Il fallimento…atto terzo: primi spunti di dottrina e giurisprudenza, a cura di Luciano Panzani, IPSOA, 2008;
     
    14)    La transazione fiscale nel concordato preventivo e negli accordi di ristrutturazione dei debiti, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, Rivista bimestrale di dottrina e giurisprudenza, CEDAM, 2008;
     
    15)    Della ripartizione dell’attivo, in Trattato breve Fauceglia-Panzani, UTET, 2008;
     
    16)    Vari articoli scientifici per Il Quotidiano Giuridico, Ipsoa, tra i quali:
     
    a.    Dimensione dell’impresa e fallimento: i limiti quantitativi fissati dall’articolo 1, II co., lett. a) e b) della legge fallimentare. Commento alla sentenza del Tribunale di Mantova del 19/09/2006 ( dicembre 2006);
    b.    L’art. 2083 del c.c. e la sua (in)compatibilità con la legge fallimentare ( marzo 2007);
    c.    L’applicabilità della transazione fiscale agli accordi di ristrutturazione dei debiti ( ottobre 2007);
    d.    La transazione fiscale negli accordi e nel concordato preventivo ( maggio 2008);

    17)    Il piccolo imprenditore e il debitore fuori dai parametri, in Trattato delle procedure concorsuali, Vol.1, a cura di Ghia, Piccininni, Severini, UTET, 2010;
    18)    La transazione fiscale negli accordi e nel concordato preventivo, in Trattato delle procedure concorsuali, Vol.1, a cura di Ghia, Piccininni, Severini, UTET, 2010;
    19)    La transazione fiscale, in Trattato di DIRITTO DELLE PROCEDURE CONCORSUALI, diretto e coordinato da U. Apice, GIAPPICHELLI, 2010;
    20)    Della ripartizione dell’attivo, in Le procedure concorsuali, A.CAIAFA (a cura di ), S.DE MATTEIS-S.SCARAFONI (coordinato da), CEDAM, 2011;
    21)    L’obbligo di informativa tra collegio sindacale e revisore legale dei conti alla luce del d.Lgs. n. 39/2010, in Il Nuovo Diritto delle Società, Anno 10, numero 7, 4 aprile 2012;
    22)    L’obbligo di informativa tra collegio sindacale e revisore legale dei conti, in Le Società, 11/2012;
    23)    Le operazioni straordinarie e la crisi dell’impresa, in Il Sole 24 Ore, febbraio 2014;
    24)    La ripartizione dell’attivo, in Crisi di Impresa e procedure concorsuali, Trattato, 2016. Cagnasso e Panzani diretto.
    25)    Questioni di diritto concorsuale, Giuffrè, L’attestazione nel concordato preventivo, 2017, AAVV.
     
     
     


    Area download

    Torna su

    Area download privata

    Torna su
    
    Master I Livello

    Master I Livello

    Master II livello

    Master II Livello

    Corsi di Laurea Master e Post Laurea

    Ateneo partner o membro di