Premio per tesi di dottorato "L’ȃme de la parole"

Tipologia bando

Dottorati

Stato

Chiuso

Scadenza

31 gennaio 2024

Premio per tesi di dottorato "L’ȃme de la parole"

share icon

L'Università LUMSA, in collaborazione con l’Associazione Luigia Tincani per la promozione della cultura, mette a bando un concorso per l’assegnazione del Premio "L’ȃme de la parole", destinato a una tesi di dottorato LUMSA di particolare valore scientifico riguardante autori e tematiche nei seguenti ambiti:

 

  • la francesistica, intesa anche come storia della cultura e storia delle idee
  • i rapporti tra letteratura, moralistica e mistica
  • la storia della spiritualità

 

Il bando è aperto a Dottori di Ricerca, senza limitazioni di età o cittadinanza, che abbiano conseguito il titolo negli anni accademici 2019-2020, 2020-2021, 2021-2022 presso la LUMSA o presso Università estere. Il Premio assegna 2.000 euro (duemila/00), erogati dall'Associazione Tincani con l’apporto, in questa prima edizione, dei contributi offerti dai docenti del Dipartimento GEPLI in occasione del pensionamento della prof.ssa Benedetta Papasogli.

 

Per partecipare è necessario inviare via pec all'indirizzo mail ricerca.lumsa@pec.it - entro il 31 gennaio 2024 - i seguenti documenti:

 

  • domanda di partecipazione al concorso, allegata al presente Bando di concorso
  • copia elettronica della tesi di dottorato con relativo abstract (che non dovrà eccedere i 2000 caratteri spazi inclusi)
  • copia di un documento d'identità
  • copia del curriculum vitae
  • certificato di conseguimento del titolo di dottorato o autocertificazione

Bando

download icon

Bando

Domanda di partecipazione (Allegato 1)

download icon

Domanda di partecipazione (Allegato 1)

Informativa privacy (Allegato 2)

download icon

Informativa privacy (Allegato 2)

Contenuto pubblicato il

22 dicembre 2023 - 13:12

Ultima modifica il

05 febbraio 2024 - 10:02

invia a...

share icon