image-tutti_green
  • Dipartimenti e Città
  • Biblioteche
  • Sostieni la LUMSA
  • Siti web LUMSA
  • Contatti
  • Mi@Lumsa
image-tutti_green
search
icon open menu

Bando per l'iscrizione - Corsi di Laurea Triennali e Magistrali a ciclo unico

Dipartimento

GEPLI (Roma),

GEC (Palermo),

Scienze umane (Roma)

Tipologia bando

Corsi di Laurea,

Lauree Triennali,

Lauree Magistrali a ciclo unico

Stato

Chiuso

Bando per l'iscrizione - Corsi di Laurea Triennali e Magistrali a ciclo unico

share icon

Articolo 1

Ammissione e posti disponibili

 

Sono aperte le procedure di ammissione e di iscrizione, per l’anno accademico 2023-2024, ai seguenti corsi di studio: 

 

Corso di studio Classe di laurea Posti disponibili Posti riservati a studenti stranieri non residenti in Italia
Comunicazione digitale e marketing – sede di Palermo L-20 n. 200 n. 10
Economia e commercio - sede di Palermo L-33 n. 140 n. 5
Giurisprudenza - sede di Palermo LMG/01 n. 160 n. 5
Giurisprudenza Roma LMG/01 n. 200 n. 6
Mediazione linguistica e culturale L-12 n. 100 n. 25
Scienze del servizio sociale e del non profit L-39 n. 150 n. 12
Scienze dell’educazione L-19 n. 200 n. 20
Scienze della comunicazione, marketing e digital media L-20 n. 250 n. 10
Scienze politiche e internazionali L-36 n. 140 n. 13

 

Possono partecipare tutti coloro che sono in possesso di:

  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado rilasciato da istituzioni scolastiche italiane.
  • Altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo. Coloro che sono in possesso di un titolo di studio estero, prima del test di ammissione, devono obbligatoriamente prendere contatti con il Welcome Office, per la verifica del titolo di accesso e per la verifica del livello di lingua italiana, che dovrà corrispondere almeno al B2 del QCER-CEFR.

L’Ufficio Orientamento offre un servizio di consulenza e supporto nella scelta del corso di studio e per le relative procedure di immatricolazione. E’ possibile prenotare un incontro di orientamento on line o in presenza a questo link.

Per garantire il diritto allo studio e promuovere l’inserimento e l’integrazione nella vita universitaria, l’Università LUMSA prevede alcuni servizi a favore degli studenti con disabilità e/o con diagnosi di Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA). Si consulti la pagina dedicata.

 

Articolo 2

Borse di studio

 

A sostegno degli studenti sono disponibili borse di studio ed esoneri dalle tasse. Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Diritto allo studio o consultare questo link o il sito della Regione Lazio www.laziodisco.it per i corsi di studio della sede di Roma o il sito della Regione Sicilia www.ersupalermo.it per i corsi di studio della sede di Palermo. Per ulteriori borse di studio rivolgersi all’Associazione Tincani. Per studenti appartenenti a nucleo familiare con un proprio componente già iscritto in corso all’Università LUMSA è prevista la riduzione del 30%. Rivolgersi all’Ufficio Economato al seguente indirizzo di posta elettronica economato@lumsa.it.

 

Articolo 3

Ammissione

 

L’immatricolazione è subordinata al superamento di un test di ammissione, che si svolgerà in modalità on line e che può essere sostenuto una sola volta ed è valido per l’immatricolazione solo se il candidato risulta ammesso.

Per il corso di studio in Mediazione linguistica e culturale (L-12) è obbligatorio sostenere, prima del test, un colloquio con i docenti referenti del corso di laurea da prenotare scrivendo all’indirizzo email mediazione@lumsa.it. Per questo corso non sarà possibile sostenere il test senza aver effettuato il colloquio entro la scadenza di prenotazione del test.

Per coloro che sceglieranno il corso di laurea in Scienze dell’educazione (L-19) l’iscrizione è subordinata al superamento di un colloquio con il Presidente di corso di laurea. Questi studenti dovranno comunque sostenere il test di posizionamento di lingua inglese in una delle date disponibili nel calendario riportato al successivo articolo 4. Coloro che intendano iscriversi ad Economia e commercio (L-33) o a Giurisprudenza (LMG/01) nella sede di Palermo e presentino un voto di maturità da 80/100 a 100/100 saranno esonerati dal test di ammissione.

Chi è già in possesso di un titolo universitario o è in fase di passaggio di corso o in caso di trasferimento da altro ateneo non dovrà effettuare il test di ammissione, ad eccezione che per il corso di Mediazione linguistica e culturale (L-12).

Questi ultimi dovranno sostenere un colloquio di valutazione preventiva della carriera pregressa con la Segreteria di supporto ai secondi titoli, passaggi e trasferimenti e compilare il modulo “Iscrizione al test di posizionamento della lingua inglese” per sostenere il test di posizionamento di lingua inglese. Questo modulo può essere compilato in qualunque momento della fase di preiscrizione, fino al termine massimo di 5 giorni successivi alla data di perfezionamento dell’iscrizione.

 

Articolo 4

Contenuti del test

 

Ciascun corso di studio, in coerenza con i propri obiettivi formativi specifici, propone un test di accesso della durata di 50 minuti (40 minuti solo per il corso di Mediazione linguistica e culturale, L-12) costituito da 50 domande e un test obbligatorio di posizionamento di lingua inglese, necessario per accedere gratuitamente ai corsi trasversali di livello, validi anche ai fini della partecipazione ai programmi di mobilità internazionale.

Il test di ammissione si compone di:

  • 30 quesiti di logica e comprensione del testo; 5 di storia, 5 di spettacolo e 10 di attualità politica per i corsi in Comunicazione digitale e Marketing (L-20) sede di Palermo e in Scienze della comunicazione, marketing e digital media (L-20) sede di Roma;
  • 25 quesiti di logica e comprensione del testo e 25 di elementi di psicologia, sociologia, educazione civica, servizio sociale ed economia del no profit per il corso in Scienze del servizio sociale e del non profit (L-39);
  • 8 quesiti di cultura generale, 12 di comprensione del testo, 10 di ragionamento verbale e logica, 15 di conoscenza della lingua italiana e 5 di comprensione critica del testo per il corso in Mediazione linguistica e culturale (L-12);
  • 25 quesiti di logica e comprensione del testo; 10 di storia del Novecento; 5 di educazione civica e 10 di attualità politica per il corso in Scienze politiche e internazionali (L-36);
  • 30 quesiti di logica e comprensione del testo e 20 di matematica per il corso in Economia e commercio (L-33);
  • 20 quesiti di logica e comprensione del testo, 8 sui principi della Costituzione italiana, 10 di attualità politica, 3 attualità religiosa e 9 di attualità giudiziaria per il corso in Giurisprudenza (LMG/01) sede di Palermo;
  • 30 quesiti di logica e comprensione del testo, 5 sui principi della Costituzione italiana, 7 di attualità politica, 2 attualità religiosa e 6 di attualità giudiziaria per il corso di Giurisprudenza (LMG/01) sede di Roma.

 

Articolo 5

Procedura di iscrizione al test

 

Effettuare la registrazione dei propri dati anagrafici: Mi@Lumsa (https://servizi.lumsa.it) > Registrazione

Per prenotare il test dal portale Mi@Lumsa:

  • Cliccare su MENU > Area registrato > Ammissione;
  • Completata l’ammissione alla prova, cliccare su Pagamenti (€100 non rimborsabili).

Il pagamento delle spese per il sostenimento del test dovrà avvenire entro il termine di prenotazione del test. L’acquisizione del pagamento deve essere verificata dallo studente attraverso la sua area riservata. Se nella propria area riservata dovesse notare che il pagamento non è stato ancora ricevuto dall’Ateneo (status simboleggiato da un semaforo rosso) è necessario inviare urgentemente via email copia della ricevuta a economato@lumsa.it per la verifica e registrazione.

Il giorno precedente al test verrà inviata a ciascun candidato regolarmente prenotato una comunicazione contenente le istruzioni e le password di accesso per lo svolgimento del test online. È obbligatorio che l’indirizzo email e il codice fiscale inseriti in fase di registrazione siano veritieri ed effettivamente in uso. Per sostenere il test non si richiede l’utilizzo di webcam e/o di microfono ma solo di una buona connessione.

Fine prenotazione test Data test Sede dei corsi
Fine prenotazione test Data test Sede dei corsi
10 febbraio 16 febbraio h. 11:30 Roma
12 febbraio 18 febbraio h. 14:30 Palermo
12 aprile 18 aprile h. 14:30 Roma e Palermo
7 maggio 13 maggio h. 14.30 Roma e Palermo
25 maggio 31 maggio h. 14.30 Roma
1° giugno 7 giugno h. 14:30 Roma
2 luglio 8 luglio h. 14.30 Palermo
9 luglio 15 luglio h. 14.30 Roma
15 luglio 21 luglio h. 14:30 Roma
22 luglio 28 luglio h. 14:30 Roma
26 agosto  1 settembre h. 14.30 Roma
1° settembre 6 settembre h. 11:30 Roma
4 settembre 9 settembre h. 14.30 Palermo
10 settembre 15 settembre h. 14:30 Roma
15 settembre 21 settembre h. 14.30 Roma
22 settembre 28 settembre h. 14.30 Roma

La prenotazione alle prove è possibile fino al raggiungimento dei posti disponibili dei singoli corsi di laurea.

 

Articolo 6

Graduatorie

 

L’elenco degli ammessi e il termine entro il quale perfezionare l’iscrizione saranno pubblicati entro 4 giorni lavorativi successivi alla prova a questo linkIn caso di ammissione con Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA), lo studente ha l’obbligo di frequentare le attività formative previste dal Regolamento didattico del proprio corso di studio.

 

Articolo 6

Iscrizione

 

La procedura di immatricolazione online può essere perfezionata a partire dalla data indicata nella graduatoria. Prima di iniziare la procedura di immatricolazione, è necessario avere a disposizione:

  • fototessera per documenti, in formato digitale, da caricare direttamente on line, max 5 megabyte, dimensioni 35x40 mm, che ritragga il solo viso su sfondo chiaro;
  • scansione del documento valido di riconoscimento, debitamente firmata;
  • scansione del codice fiscale, debitamente firmata.

Il candidato che in base alla graduatoria può procedere con l’iscrizione deve:

  • accedere a Mi@Lumsa (https://servizi.lumsa.it) con nome utente e password ottenuti al termine della registrazione on line dei dati anagrafici;
  • cliccare su MENU > Area registrato > Immatricolazione;
  • scegliere Immatricolazione ai Corsi ad accesso programmato con graduatoria e terminare la procedura inserendo tutti i dati richiesti. Al termine di questa procedura, alla conferma di tutti i dati inseriti, il sistema informatico elabora la Domanda di immatricolazione.

Per procedere all’effettiva immatricolazione si dovrà:

  • effettuare il versamento della prima rata di € 850,00 e della quota regionale per il diritto allo studio € 140,00;
  • stampare la Domanda di immatricolazione, verificare i dati in essa riportati e firmarla in ogni sua parte;
  • scansionare la Domanda di immatricolazione, la ricevuta del pagamento (solo se lo studente ha effettuato il pagamento mediante MAV) e il codice fiscale, debitamente firmati, nonché tutti gli allegati eventualmente richiesti. I documenti di cui sopra, una volta scansionati, dovranno essere inseriti in formato PDF/A nella propria area riservata;
  • accedere a Mi@Lumsa (http://servizi.lumsa.it), cliccare sull’icona MENU > Area registrato > Allegati carriera e inserire tutti i documenti scansionati e firmati di cui sopra.

 

Articolo 7

Tasse

 

Lo studente, per calcolare correttamente l’importo delle tre successive rate, deve inserire sul proprio profilo personale l’attestazione ISEE Università del proprio nucleo familiare. Lo studente che, dopo regolare immatricolazione, rinuncia agli studi è tenuto a pagare l'intero ammontare di tasse e contributi relativi all’anno accademico 2023-2024.

 

Articolo 8

Inserimento attestazione ISEE

 

L’inserimento dell’attestazione ISEE Università può avvenire sia in fase di pre-immatricolazione online, se si ha già la disponibilità del documento, sia entro e non oltre la data del 17 novembre 2023 in modo da calcolare l’importo delle 3 successive rate in base alla situazione economica del proprio nucleo familiare. Chi possiede un’attestazione ISEE Università superiore a € 50.000 oppure non intende dichiarare il proprio ISEE Università è tenuto a corrispondere l’importo relativo alla fascia massima pari a € 7.250 e la tassa regionale per il diritto allo studio. Dal proprio profilo personale Mi@Lumsa (http://servizi.lumsa.it), cliccare su MENU > Area studente > Inserimento ISEE e inserire tutte le informazioni richieste fino a dichiarare il valore dell’indicatore ISEE Università. Le tre rate successive delle tasse dovranno essere versate secondo le scadenze previste dal Regolamento per le iscrizioni. Determinazione dell’importo delle tasse e dei contributi.

 

Articolo 9

Verifica attestazione ISEE

 

Dopo aver inserito il valore ISEE Università o aver dichiarato la fascia massima, entro il 17 novembre 2023, lo studente è tenuto a inviare i modelli di autocertificazione del reddito debitamente compilati e firmati (Mod. Conferma ISEE se lo studente ha dichiarato il proprio ISEE oppure Mod. 5 se lo studente non ha dichiarato il proprio ISEE).

Tali modelli di autocertificazione dovranno essere inviati all’Ufficio Economato al seguente indirizzo di posta elettronica economato@lumsa.it unitamente al documento di riconoscimento in corso di validità. I modelli di autocertificazione sono disponibili a questo link per la sede di Roma e a questo link per la sede di Palermo.

 

 

Roma, 7 febbraio 2023
Il Rettore
(Prof. Francesco Bonini)

Contenuto pubblicato il

28 luglio 2023 - 12:07

Ultima modifica il

05 gennaio 2024 - 12:01

invia a...

share icon