profile picture Antonino Pulvirenti

Antonino Pulvirenti

invia a...

share icon
share icon

Città

Palermo

Antonino Pulvirenti

share icon

Curriculum vitae

CURRICULUM DELL’ATTIVITÀ DIDATTICO-SCIENTIFICA

 

Antonino Pulvirenti, nato a Catania, l’11.10.1968.

 

Curriculum Vitae  

Laurea in legge conseguita nel 1992 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania, con voti 110/110 e lode. Tesi di laurea su: La funzione della pena nella giurisprudenza della Corte costituzionale.  

Qualificazione accademica  

E' professore associato di diritto processuale penale nella Lumsa di Palermo, Dipartimento di Giurisprudenza (abilitazione scientifica nazionale conseguita nel 2013/bando 2012, con giudizio unanime della competente Commissione).

Già ricercatore confermato di diritto processuale penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma LUMSA –Sede di Palermo e dottore di ricerca in diritto processuale penale presso l'Università degli Studi di Palermo. 

Esperienza accademica  

  • 1993–1995 Borsa di studio presso il  Consiglio Nazionale delle Ricerche. Tema della ricerca: La messa alla prova dell’imputato minorenne.   
  • 1999–2001 Dottorato di ricerca in diritto processuale penale presso l’Università degli Studi di Palermo. Tesi di dottorato su: Esecuzione della pena detentiva e giurisdizione .
  • 2001–2006 Assegno di ricerca in diritto processuale penale nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania. Tema della ricerca: I principi del giusto processo nei procedimenti di competenza della Magistratura di sorveglianza .
  • 2002–2007 Professore a contratto di giustizia penale minorile presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università LUMSA – Sede di Palermo 
  • 2005 - 2006 Professore a contratto di diritto penitenziario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma LUMSA – Sede di Palermo 
  •  2005 - 2006  Dirige il Master universitario di II livello in “Diritto di famiglia e giustizia penale minorile”, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma LUMSA – Sede di Palermo 
  • 2005 - 2007  Professore a contratto di diritto processuale penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma LUMSA – Sede di Palermo 
  • 2006  Docente di diritto penitenziario nel Master di II livello in Scienze Penitenziarie e della Sicurezza, presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Catania
  • 2008 - 2010 Docente di diritto processuale penale nella Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali della Università Telematica Guglielmo Marconi di Roma
  • 2008-2018 Affidamento della docenza di diritto processuale penale nella Scuola di specializzazione per le professioni legali della Lumsa di Roma.
  • 2012-2018 Responsabile della sede di Palermo della Scuola di specializzazione per le professioni legali della Lumsa di Roma.

Altre esperienze didattiche e professionali  

  • 1996 – 2001 Avvocato penalista – Foro di Catania
  • 2005 - 2007 Giudice esperto del Tribunale di sorveglianza di Catania
  • 2005 – 2018 Componente del Comitato di redazione delle riviste Il diritto di famiglia e delle persone  (Giuffrè) e Rassegna amministrativa siciliana (Dbi).
  • 2007 Docente di diritto penitenziario nella Scuola di Formazione e aggiornamento per il personale del Corpo e dell’Amministrazione penitenziaria
  • 2007 – 2009 Docente di diritto processuale penale nel Corso Nazionale di formazione specialistica dell’Avvocato penalista – Unione delle Camere penali (Roma)
  • 2008 Relatore al Convegno internazionale “Où va la justice pénale des mineurs? ” – Università Paul Cezanne Aix – Marseille III (Francia)
  • 2008 Relatore al Convegno nazionale dell’Unione Camere minorili su “Minori e criminalità organizzata” (Cosenza)
  • 2008 - Direttore scientifico e docente del corso di specializzazione in giustizia penale minorile, organizzato dal Consiglio dell'Ordine degli avvocati di Palermo e dalla Camera minorile distrettuale "Orazio Campo".
  • 2009 - Componente della Commissione giudicatrice per l'esami di ammissione al corso di dottorato di ricerca in "diritti e libertà fondamentali negli ordinamenti giuridici contemporanei" (XXv ciclo), della Lumsa.
  • 2009 Relatore alla Conferenza nazionale dell'O.P.C.O.(Osservatorio Permanente sulla Criminalità Organizzata – Organo di consulenza della Presidenza della Regione Siciliana e degli Enti Locali Territoriali) su"Il controllo penale delle Aree urbane ”.
  • 2010 Relatore al Convegno su “Giusto processo e giusta pena ” organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Siracusa.
  • 2011, Relatore al Convegno su “L’esercizio del diritto di difesa nella procedura penale cautelare ”, organizzato dall’Ordine degli Avvocati, Camera penale e Scuola Forense di Marsala
  • 2011-2013, Docente di diritto processuale penale nel “Corso di aggiornamento per avvocati utile all’iscrizione nell’elenco dei difensori d’ufficio dinnanzi al Tribunale per i minorenni”, organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, Tribunale per i minorenni, Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni, Camera penale, Scuola Forense di Catania.
  • 2012, Docente del Corso di Specializzazione in "Coordinamento pedagogico dei servizi educativi per l'infanzia, nel pubblico e nel privato" (modulo sui "profili penali"), organizzato dal Dipartimento di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi di Catania
  • 2017, Relatore al Convegno "Ancora manipolazioni della disciplina penale: la "Riforma Orlando", organizzato dall'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro"
  • 2017 (Marsala), Relatore al Congresso giuridico siciliano - I cantieri del diritto, organizzato dal Consiglio Nazionale Forense 
  • 2017-2018, Docente del Dottorato di Ricerca in "Scienze dell'economia civile. Governance, Istituzioni e Storia" 
  • 2017, Organizzatore e moderatore del Convegno su "Impugnazioni e Riforma orlando: logiche deflattive o di sistema?", Palermo, Lumsa, Dipartimento di Giurisprudenza
  • 2018, Responsabile scientifico e Autore del "processo penale simulato" rappresentato nel corso della "Notte europea della ricerca", evento patrocinato da "Palermo - Città della Cultura 2018";
  • 2018, Membro del Comitato scientifico del Corso di Alta Formazione in "Evoluzione giurisprudenziale e dinamiche del contenzioso bancario", organizzato dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Palermo e la Lumsa di Palermo 
  • 2018, Relatore al Convegno "Le nuove disposizioni sul giudizio di appello", Camera Penale di Palermo. 
  • 2019, Componente della Commissione Giudicatrice per l’esame finale per il conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca in “Scienze Giuridiche”, Ciclo XXXII - Università degli Studi di Messina. 
  • 2019, Relatore al Convegno "Il criminale razionale. Prospettive di riforma della giustizia penale", organizzato dall'Università La Sapienza di Roma.
  • 2023, Relatore al Convegno nazionale "Novità a pioggia sul processo penale", organizzato dall'Associazione tra gli studiosi del processo penale "G.D. Pisapia" - webinar.
  • 2023, Relatore alla Web conference "Riforma della Giustizia penale", organizzato dall'Università degli Studi di Roma Tor Vergata e dall'Associazione Nazionale Forense.

Incarichi istituzionali

- 2019 - 2023 Vice Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza della Lumsa di Palermo  

- 2018 - 2023 Presidente del Corso di Laurea in Giurisprudenza della Lumsa di Palermo, Dipartimento di Giurisprudenza

- 2017/2018 Refernte AQ Ricerca, Lumsa di Palermo, Dipartimento di Giurisprudenza 

Principali pubblicazioni

  • Il probation minorile: norma e prassi applicativa , Ediprom, Catania, 1995   
  • Le indagini difensive: dal nuovo codice di rito alla legge di riforma n. 332/95 , in Cass. pen ., 1996
  • Sulla consensualità della messa alla prova , in Riv. pen ., 1996
  • I presupposti applicativi del probation minorile , in A. Mestitz (a cura di), La tutela del minore tra norme, psicologia ed etica , Giuffrè, 1997
  • La “riforma Simeone” tra questioni interpretative e intenti di razionalizzazione , in Giust. pen ., 1999
  • Codice penitenziario , Esselibri, 2000
  • Diritti del detenuto e libertà sessuale , in Annali del Seminario Giuridico dell’Università di Catania, Giuffrè, 2001
  • E’ illegittima la sospensione dell’ordine di esecuzione (art.  656 comma 5 c.p.p.) nei confronti del detenuto in espiazione di pena per altro titolo? , in  Cass. pen ., 2002
  • Le recenti prospettive di riforma dell’ordinamento giudiziario e l’indipendenza della magistratura , in Leg. giust. , 2002
  • Il procedimento di esecuzione avanti il giudice di pace penale: una “semplificazione” eccessiva , in Riv. it. dir. proc. pen ., 2002
  • Realtà e prospettive di riforma del sistema sanzionatorio penale: dal «giusto processo» alla «giusta pena », in Leg. giust ., 2002
  • L’intervento della persona offesa nel procedimento di archiviazione e gli incerti confini tra il contraddittorio camerale e il contraddittorio cartolare , in Cass. pen ., 2003
  • La declaratoria dell’irrilevanza del fatto nel dibattimento del processo penale minorile , in Giur. cost. , 2003
  • Il giudizio e le impugnazioni , in A. Pennisi (a cura di), La giustizia penale minorile: formazione, devianza, diritto e processo,  Giuffrè, 2004
  • L. 8.4.2004 n. 95 – Nuove disposizioni in materia di visto di controllo sulla corrispondenza dei detenuti , in Legisl. pen ., 2004
  • Artt. 459-464, in P. Corso (a cura di), Commento al codice di procedura penale , La Tribuna, 2005
  • Artt. 83-89, in G. Conso –V. Grevi (a cura di), Commentario breve al codice di procedura penale , Cedam, 2005
  • L’esecuzione delle pene detentive inflitte dalla Corte penale internazionale: un difficile equilibrio tra effettività e garanzie costituzionali , in A. Cassese, M. Chiavario, G. De Francesco (a cura di), Problemi attuali della giustizia internazionale, Giappichelli , Torino, 2005
  • Benefici penitenziari ai condannati sottoposti a protezione e competenza perterritorio , in Dir. pen. proc ., 2005
  • Artt. 134-142, in A. Giarda – G. Spangher (a cura di), Codice di procedura penale commentato , Ipsoa, 2007
  • Si amplia la tutela giurisdizionale dei diritti nascenti dai rapporti di lavoro dei detenuti , in Cass. pen ., 2007
  • Artt. 465-468, in G. Tranchina (a cura di), Il Codice di procedura penale , Giuffrè, 2008
  • Le proposte sull’esecuzione della pena detentiva e la fine del poliformismo processuale , in A. Pennisi (a cura di), Verso un nuovo processo penale , Giuffrè, 2008
  • Dal “giusto processo” alla “giusta pena” , Utet, Torino, 2008
  • Uso individualizzato per la messa alla prova , in B. Calabrese, L. Muglia, L. Izzo, A. Pulvirenti, G. Monaco (a cura di), Minori e criminalità organizzata: strategie di prevenzione - Dossier Famiglia e minori, n. 4/2009
  • Il controllo giurisdizionale sul trattamento penitenziario del detenuto , in G. Spangher, Trattato di procedura penale , vol. VI, Esecuzione e rapporti con autorità giurisdizionali straniere , a cura di L. Kalb, Utet, 2009
  • Le modifiche al regime sospensivo ex art. 41 -bis o.p ., in E. Randazzo (a cura di), Pacchetto sicurezza  - Il penalista , Giuffrè
  • Come cambia la normativa sul processo penale , in E. Randazzo (a cura di), Pacchetto sicurezza - Il penalista , Giuffrè
  • Dal Progetto Dalia al Progetto Riccio: quale futuro per il processo penale? , in Ind. pen ., 2009
  • Inosservanze degli orari di rientro nel domicilio: equiparato il regime della detenzione domiciliare generica (per la detenuta madre) a quello della detenzione domiciliare speciale , in Cass. pen ., 2010
  • L’irrilevanza del fatto nella giustizia penale minorile , in S. Cimamonti-G. Di Marino-E. Zappalà (a cura di), Où va la justice des mineurs? , Torino, Giappichelli, 2010
  • Note problematiche su alcuni profili procedimentali del delitto di "atti persecutori" (stalking) , in Diritto di famiglia e delle persone , 2011
  • Art. 190 Diritto alla prova , in A. Gaito A. (a cura di), Codice di procedura penale ipertestuale , vol. III, Torino, Utet, 2012
  • Una visione d'insieme della normativa penitenziaria in tema di criminalità organizzata: dalla legislazione di emergenza alla legislazione di settore , in B. Romano - G. Tinebra, Il diritto penale della criminalità organizzata , Giuffrè, 2013
  • Artt. 220-323 , in: G. Spangher (a cura di), Atti processuali penali. Patologie, sanzioni, rimedi , Milano, Ipsoa, 2013.
  • D.l. 1.7.2013 n. 78, conv., con modif., in l. 9.8.2013 n. 94 - Disposizioni urgenti in materia di esecuzione della pena. Art. 1 (Riduzione della custodia cautelare e liberazione anticipata dallo status libertatis quali antidoti al sovraffollamento
    penitenziario) - Art. 2 (Le modifiche dell'ordinamento penitenziario alla ricerca di nuovi spazi di libertà), Art. 6  (Nuovo limite di pena per la custodia cautelare e diritto intertemporale) , in Legisl. pen ., 2013
  • Sequestro e internet: dalle Sezioni Unite una soluzione equilibrata ma "creativa", in Proc. pen. giust ., 2015
  • Il Trattamento penitenziario del tossicodipendente , in P. Corso (a cura di), Manuale della esecuzione penitenziaria , Monduzzi editore, 2015
  • Il ricorso straordinario per correzione dell'errore materiale , in P. Corvi (a cura di), Le impugnazioni straordinarie nel processo penale , Giappichelli, 2016
  • La specificità estrinseca dei motivi di appello come requisito di ammissibilità  dell'appello: la fine del favor impugnationis, in Proc. pen. giust ., 2017
  • Le restrizioni ai casi e ai motivi di ricorso in Cassazione , in A. Pulvirenti (a cura di), Le impugnazioni penali dopo la riforma,  Giappichelli, 2018
  • Prescrizione, confisca e processo nella sentenza G.I.E.M. e altri c. Italia. B) I profili processuali , in Proc. pen. giust ., 2019, p. 130 ss. 
  • Artt. 58 -bis ord. penit.; artt. 656, 659, 677, 678, c.p.p. , in F. Fiorentin - F. Siracusano, L'esecuzione penale , Giuffrè Francis Lefebvre, 2019
  • La detenzione domiciliare speciale non tollera, nel preminente interesse educativo del figlio minore, le preclusioni automatiche derivanti dalla revoca di una precedente misura alternativa , in Giur. cost ., 2019, p. 2501
  • Le impugnazioni nell'esecuzione penale , in T. Alesci, F. Cerqua, G. Della Monica, A. Pulvirenti, G. Spangher, L. Suraci, Impugnazioni penali , Wolters Kluwer, 2019, p. 576
  • La convalida del Daspo con obbligo di presentazione: una tutela giurisdizionale effettiva? , in Rass. dir. ec. sport , n. 2/2019, p. 249
  • Il difficile connubio dell'art. 578 bis c.p.p. con la "sentenza Giem" della Corte europea tra arretramenti ermeneutici e ipotesi d'innalzamento del livello (interno) di tutela , in Arch. pen ., n. 2/2019, p. 1
  • La semplificazione di controlli (corrispondenza, permessi) e procedure (reclamo, liberazione anticipata) , in M. Colamussi (a cura di), La nuova disciplina penitenziaria , Giappichelli, Torino, 2020, p. 385.
  • Covid-19 e diritto alla salute dei detenuti: un tentativo, mal riuscito, di semplificazione del procedimento per la concessione dell'esecuzione domiciliare della pena (dalle misure straordinarie degli artt. 123 e 124 del d.l. n. 18/2020 alle recenti novità del d.l. n. 29/2020) , in Legisl. pen .,26.5.2020, p. 1. 
  • Nel "buco nero giuridico" della sentenza G.I.E.M. l'effettività della garanzia diventa sostanza del risultato , in A. Saccucci (a cura di), Paulo Pinto de Albuquerque. I diritti umani in una prospettiva europea , Editoriale Scientifica, Napoli, 2021, p. 713
  • Il primato legislativo sul processo penale passa dal dialogo tra economia e diritto , in A. Criscenti – S. Lentini (a cura di), Quamdiu cras, cur non hodie? Studi in onore di Antonia Criscenti Grassi , Aracne, 2021, p. 835.
  • Rassegna giurisprudenziale sui profili procedimentali del d.lgs. n. 231/2001 , in Sistema 231 , n. 2/3, 2021, p. 28
  • Dalla 'Riforma Cartabia' una spinta verso l´efficienza anticognitiva,  in Proc. pen. giust ., 2022, p. 631
  • Il patteggiamento post "Riforma Cartabia": nuove potenzialità negoziali, stessi limiti cognitivi,  in Arch. nuova proc. pen.,  2022, p. 554.
  • La "nuova" specificità e il pericolo di ulteriori spazi concessi all'inammissibilità dell'appello,  in Arch. pen. , n. 1/2023, p. 1. 

Avvisi

Didattica e insegnamenti

Insegnamento Anno accademico CFU

DIRITTO PROCESSUALE PENALE

2023 / 2024

0

DIRITTO PROCESSUALE PENALE AVANZATO

2023 / 2024

15

LABORATORIO " PROCESSO PENALE SIMULATO"

2023 / 2024

6

LABORATORIO "SCIENZE CRIMINALISTICHE"

2023 / 2024

6

DIRITTO PROCESSUALE PENALE

2022 / 2023

0

LABORATORIO " PROCESSO PENALE SIMULATO"

2022 / 2023

6

LABORATORIO "SCIENZE CRIMINALISTICHE"

2022 / 2023

6

DIRITTO PROCESSUALE PENALE

2021 / 2022

15

LABORATORIO " PROCESSO PENALE SIMULATO"

2021 / 2022

6

Ricerca

Tutte le pubblicazioni

  • Antonino Pulvirenti (2023). La "nuova" specificità e il pericolo di ulteriorispazi concessi all'inammissibilità dell'appello. Archivio penale, 1, p.1 - 16

  • PULVIRENTI ANTONINO (2022). Campagne mediatiche e istanze di rimessione del processo. (a cura di) Nicola Triggiani, Informazione e giustizia penale . Bari:Cacucci, p.233 - 255 , ISBN: 979-12-5965-128-0

  • PULVIRENTI A. (2022). Dalla 'Riforma Cartabia' una spinta verso l´efficienza anticognitiva. Processo penale e giustizia , 3,

  • PULVIRENTI ANTONINO (2022). Il patteggiamento post "Riforma Cartabia": nuove potenzialità negoziali, stessi limiti cognitivi. Archivio della nuova procedura penale, 6, p.554 - 566

  • A. PULVIRENTI (2021 ). Il primato legislativo sul processo penale passa dal dialogo tra economia e diritto . (a cura di) S. LENTINI, S.A. SCANDURRA, Quamdiu cras, cur non hodie? Studi in onore di Antonia Criscenti Grassi . Roma:Aracne, p.835 - 853 , ISBN: 979-12-5994-688-1

  • Pulvirenti A,A. Pulvirenti (2021). Nel "buco nero giuridico" della sentenza G.I.E.M.l'effettività della garanzia diventa sostanza del risultato. (a cura di) A. Saccucci , Paulo Pinto de Albuquerque - I diritti umani in una prospettiva europea . Napoli :Editoriale Scientifica , p.713 - 728 , ISBN: 9788893919739

Mostra tutte