Giulio Francisci

invia a...

share icon
share icon

Città

Roma

Giulio Francisci

share icon

Curriculum vitae

Storico di formazione, dal 1° giugno 2022, in seguito al superamento del concorso per la collaborazione, sotto la supervisione del responsabile scientifico prof. Alessandro Natalini, al PRIN Who Advises What, When and How? Policy analysis capacity and its impact on Italian policy-making, è assegnista di ricerca in Scienza Politica (SPS/04) presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne della LUMSA.

Nell'a.a. 2022-2023 è stato docente a contratto, presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne della LUMSA, per un modulo di didattica integrativa (10h) nell'ambito del corso Politiche pubbliche e decisioni di policy tenuto dal prof. Alessandro Natalini. Nello stesso a.a. è stato anche docente a contratto, presso la Scuola di specializzazione in beni archivistici e librari dell'Università degli Studi di Roma «La Sapienza», per un modulo di didattica integrativa (8h) nell'ambito del corso Storia e fonti delle istituzioni contemporanee tenuto dalla prof.ssa Antonella Meniconi. 

Nell'a.a. 2023-2024 è docente a contratto, presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue Moderne della LUMSA, per un modulo di insegnamento (20h) nell'ambito del corso Politiche pubbliche e decisioni di policy (docente titolare: prof. Alessandro Natalini). 

Autore di pubblicazioni in lingua italiana, francese e inglese ha partecipato in qualità di relatore a convegni di carattere nazionale e internazionale, come la conferenza annuale della Società italiana di scienza politica e la conferenza annuale dell'European Group for Public Administration (2023). 

Orari di ricevimento

Presso la Sala Docenti del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politiche e Lingue Moderne (via Pompeo Magno, 28) previo appuntamento da concordare via mail.

Didattica e insegnamenti

Insegnamento Anno accademico CFU

POLITICHE PUBBLICHE E DECISIONI DI POLICY

2023 / 2024

12

POLITICHE PUBBLICHE E DECISIONI DI POLICY

2022 / 2023

12

Tutte le pubblicazioni

 

  1. CONTRIBUTI IN VOLUME
     
  • I gabinettisti professionisti tra la svolta dei primi anni Novanta e oggi. Un'indagine prosopografica in Governare dietro le quinte. Storia e pratica dei gabinetti ministeriali in Italia 1861-2023, a cura di G. Melis e A. Natalini, Bologna, Il Mulino, 2023, pp.163-190;

 

  • (con Fabrizio Di Mascio), Gli uffici di staff dei ministri in prospettiva comparata in Governare dietro le quinte. Storia e pratica dei gabinetti ministeriali in Italia 1861-2023, a cura di G. Melis e A. Natalini, Bologna, Il Mulino, 2023, pp.17-40;

 

  • Guaranteeing the Social Rights of Migrant Workers: A Transnational History (1901-1939) in Citizenship, Migration and Social Rights. Historical Experiences from the 1870s to the 1970s, ed. by B. Althammer, London, Routledge, 2023, pp.215-235;


    2.  ARTICOLI
     
  • (con Fabrizio Di Mascio, Alessandro Natalini e Vanessa Mascia Turri), Policy advice e riforme amministrative in Italia: contesto, political advisors e design delle politiche pubbliche in Rivista Italiana di Politiche Pubbliche, XVIII, 2023, n.3, pp.315-350;
     
  • Cittadinanza, residenza e continuità contributiva: l’Organizzazione internazionale del lavoro e la protezione sociale dei lavoratori migranti nell’entre-deux-guerres (1919-1935) in Studi Storici, LXII, 2021, n.4, pp.889-913;
     
  •  La diplomazia sociale nell'esperienza migratoria italiana tra la Grande guerra e il primo dopoguerra: due casi di studio (1915-1924) in Farestoria, II, 2020, n.2, pp.25-37;
     
  •  (con Federico Del Giudice), WWI and Migrant Workers' Social Rights: The Case of Italy, between Bilateralism and Multilateralism in Contemporanea, XXIII, 2020, n.4, pp.645-669;
     
  • Planifier la politique migratoire de l'après-guerre: les perspectives du «traité de travail» en France et en Italie (1915-1919) in Revue historique, 2020, n.696, pp.155-177;
     
  • Prospettive anticlericali durante il fascismo: Chiesa e Stato nella rivista «Vita Nova (1925-1933) in Rivista di storia del cristianesimo, XVI, 2019, n.1, pp.203-232;
     
  • L’assicurazione obbligatoria contro la disoccupazione involontaria in Italia. Dalla Grande guerra alla Carta del lavoro (1915-1927) in Studi Storici, LIX, 2018, n.2, pp.367-401;
     
  •  Sul solidarismo francese in Italia (1895-1914) in Storia del pensiero politico, VI, 2017, n.2, pp.223-242;
     
  • La Cassa nazionale infortuni nel primo fascismo (1922-1926) in Le Carte e la Storia, XXII, 2016, n.1, pp.93-106;
     
  • Pieni poteri e legislazione di guerra in Rivista trimestrale di diritto pubblico, LXIV, 2014,  n.4, pp. 945-976;


    3. ATTI DI CONVEGNO
     
  • La legislazione di guerra e i diritti della popolazione in Parlamenti di guerra (1914-1945) – Il caso italiano e il contesto europeo, a cura di Marco Meriggi, Napoli, Federico II University Press, 2017, pp.183-202;


    4. VOCI DI DIZIONARIO
     
  •  Vittorio Campanile (pp.83-85), Aurelio Covotti (pp.140-143), Modestino Del Gaizo (pp.176-178), Raffaele Manganiello (pp.294-296), Salvatore Mariconda (pp.299-301), Giovanni Masucci (pp.316-319), Giovanni Trevisani (pp.444-446), Paolo Raffaele Trojano (pp.456-458), in L’élite irpina - Centocinquanta biografie 1861-2016, a cura di G. Melis e A.Meniconi, Napoli, Editoriale Scientifica, 2019;