image-tutti_green
  • Dipartimenti e Città
  • Biblioteche
  • Sostieni la LUMSA
  • Siti web LUMSA
  • Contatti
  • Mi@Lumsa
image-tutti_green
search
icon open menu

Ignazio Ingrao

invia a...

share icon
share icon

Ruolo

Docente a contratto

Città

Roma

Dipartimento

GEPLI (Roma)

Corso di Laurea

Relazioni internazionali

Ignazio Ingrao

share icon

Curriculum vitae

 

2016 ad oggi Vaticanista e Inviato Tg1 Rai

2010 - 2016 Caposervizio Settimanale Panorama Mondadori

2005 - 2010 Vaticanista Settimanale Panorama Mondadori

2013 - 2016 Direttore Responsabile rivista "Notes et Documents" Istituto internazionale J.Maritain

2013 ad oggi collaboratore rivista Aspenia dell'Aspen Institute Italia

1987 - 1991 Laurea in Scienze Politiche, indirizzo internazionale, LUISS, con votazione 110 e lode, Tesi "Il diritto all'ambiente nel quadro dei diritti dell'uomo", giudicata meritevole di pubblicazione.

1991 - 1992 Borsa annuale di ricerca sui diritti umani, Strasburgo, Consiglio d'Europa, tesi finale "La tutela dell'ambiente e i diritti umani fondamentali"

2015 - 2016 Corso di Alta Specializzazione in Diritto Vaticano, LUMSA, voto finale 110/110

  • Docente a contratto presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università Unicusano (2021- 2022).
  • Docente a contratto presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università internazionale «UniNettuno» (2011-2014).
  • Docente a contratto al Master in tutela internazionale dei diritti umani presso l’Università di Roma «La Sapienza» (1996-2005).
  • Collaboratore presso il «Centro di ricerca e studio sui diritti dell’uomo»  della Luiss (1992-1999).

Orari di ricevimento

Giovedì ore 16 - 17

Aula docenti Via Pompeo Magno 

Didattica e insegnamenti

Insegnamento Anno accademico CFU

LINGUA, NAZIONE E NAZIONALISMI IN EUROPA

2023 / 2024

3

Tutte le pubblicazioni

LIBRI

  • Cinque domande che agitano la Chiesa, San Paolo, Milano 2023 
  • Il dialogo come strumento, collana “Quaderni del Concilio – Giubileo 2025”, ShalomEditrice, Camerata Picena (AN) 2022, pp.90
  • L’Osservatore. 35 anni di storia della Chiesa nelle carte di Mario Agnes, San Paolo, Milano 2021, pp189
  • Il segno di Padre Pio, Piemme, Milano 2015, pp.168
  • Amore e sesso ai tempi di Papa Francesco. Le coppie, le famiglie, la Chiesa, Piemme, Milano 2014, pp.194.
  • Il Concilio segreto. Misteri intrighi e giochi di potere dell’evento che ha cambiato il volto della Chiesa, Piemme, Milano 2013,  pp.322.
  • Il diritto all’ambiente nel quadro dei diritti dell’uomo, Proxima Scientific Press, Trieste 1995, pp.134.

ARTICOLI

  • Religione e politica: il fattore ortodosso, “Aspenia”, “Addio alla Russia”, n.97/2022
  • Vaticano ambientalista, “Aspenia”, “Verde ma non troppo”, n.86/2019
  • La città di Dio, “Aspenia”, “Il ritorno delle città stato”, n.81/2018
  • La grande frontier del Vaticano, “Aspenia”, “Cina, la grande scelta”, n.73/2016
  • La libertà religiosa in Italia, sta in «Religione e spazio pubblico in Italia e in America Latina», AA.VV., a cura di V. Roldán, Borla, Roma 2015.
  • I principi monastici e le sfide della contemporaneità: il magistero di Benedetto XVI, sta in «Italianieuropei», n.4/2011, Ed. Solaris, Roma 2011.
  • Riprese televisive del dibattimento e controllo democratico dei cittadini sull'amministrazione della giustizia penale, sta in «Democrazia e informazione a servizio dell'umanità», a cura di Maria Rita Saulle, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 1997.
  • L'informazione e la diffusione di idee razziste secondo la giurisprudenza della Corte di Strasburgo, sta in «Razzismo, xenofobia, antisemitismo, intolleranza e diritti dell'uomo», a cura di Paolo Ungari e M.Paola Pietrosanti Malintoppi, Editrice Universitaria, Roma 1996.
  • Le prises de vue du procès pénal: ont-elles une valeur éducative?, sta in «Les Droits Fondamentaux et le Nouvelles Technologies de l'Information dans le secteur de l'Audiovisuel», AA. VV., Jehele Rehm, Berlino 1996.
  • L'ipotesi di adesione dell'Unione europea alla Convenzione europea sui diritti dell'uomo: il punto di vista della Commissione, sta in «L'Unione europea e i diritti dell'uomo», a cura di Paolo Ungari e Maria Paola Pietrosanti Malintoppi, Editrice Universitaria, Roma 1995.
  • L'adozione di minori da parte di persone singole: la legge italiana e la Convenzione di Strasburgo, sta in «Minori, bioetica e norme standard nel diritto internazionale», a cura di Maria Rita Saulle, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 1995.
  • Dalla nozione di patrimonio ambientale al riconoscimento del diritto all'ambiente in seno al Consiglio d'Europa e alla Corte europea dei diritti dell'uomo, sta in «Rivista internazionale dei diritti dell'uomo», Anno V n.1, 1992.
  • Riflessi del diritto internazionale dell'ambiente sulla sovranità: gli orientamenti emersi dall'Unced, sta in «La comunità internazionale», vol. XLVII  n.4, 1992.