Letizia Caso

invia a...

share icon
share icon

Città

Roma

Letizia Caso

share icon

Curriculum vitae

La professoressa Letizia Caso è professore associato di Psicologia sociale presso l’Università LUMSA di Roma. Letizia Caso Si è laureata, il 26 febbraio 1998, in psicologia presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza”, con 110/110 e lode. Ha svolto una tesi su La comunicazione nel Nuovo Processo Penale Minorile: analisi delle interazioni verbali su un campione di processi nelle aule di giustizia minorili, relatore Prof. Gaetano De Leo (cattedra di Psicologia Giuridica).

Si occupa da anni del tema della comunicazione nei contesti legali , come la falsa testimonianza, le interviste investigative e gli interrogatori giudiziari, ambito nel quale svolge la sua attività di ricerca, visibile attraverso monografie e articoli nazionali e internazionali. Si avvale da anni di collaborazioni accademiche internazionali, e di rapporti con le forze dell’ordine e la giustizia.

Un altro tema di ricerca di cui si occupa riguarda la tutela del minore , tra cui l’abuso e la violenza di genere, la genitorialità, la devianza minorile. In particolare si è occupata della costruzione e validazione di strumenti sia per l’ambito scolastico che sociale.

Infine si occupa di psicologia penitenziaria e del lavoro e del trattamento dell'autore del reato nell'ambito del paradigma della giustizia riparativa

Dirige il Master di II livello in Psicologia e Psicopatologia forense (https://www.lumsa.it/master_secondo_livello_psicologia_psicopatologia_forense ),  e di I livello in Psicologia investigativa, scienze comportamentali e analisi delle vulnerabili (https://www.lumsa.it/master_primo_livello_psicologia_investigativa_scienze_comportamentali_analisi_vulnerabilita ), in collaborazione con l'Arma dei Carabinieri.

Svolge attività di consulente presso diversi Tribunali.

 

POSIZIONE ED ESPERIENZA PROFESSIONALE

 

Posizione accademica attuale

Dal 2022

Abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore di prima fascia nel settore concorsuale 11/E3 Psicologia Sociale, del Lavoro e delle Organizzazioni.

Dal 2021

Dirige il Master di II livello in Criminologia e Psicologia Giuridica, presso la LUMSA di Roma

Dal 2020

Professore Associato per il settore scientifico-disciplinare M-PSI/05 Psicologia Sociale, Dipartimento di Scienze Umane dell’Università LUMSA di Roma

 

Referente AQ per la LM-51 (Psicologia clinica), Università Lumsa di Roma.

 

Coordinatore dei TECO per la L-24 (Scienze e tecniche psicologche), Università Lumsa di Roma.

 

Posizioni pregresse

2018-2020

Presidente del collegio unico dei corsi di studio in scienze psicologiche e psicologia clinica, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo

2016-2018

Presidente del corso di studi in scienze psicologiche, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo

2016-2018

Membro della commissione disciplinare per i docenti di seconda fascia, Università degli Studi di Bergamo

2017

Professore associato di Psicologia Sociale (M-PSI/05), Università degli Studi di Bergamo

2015

Professore associato di Psicometria (M-PSI/03), Università degli Studi di Bergamo

2014-2017

Membro del collegio di dottorato di Formazione della persona e mercato del lavoro dell’Università

degli studi di Bergamo 

2009-2013

Membro del collegio di dottorato di psicologia clinica dell’Università degli studi di Bergamo

2010

Ricercatore confermato in psicometria (M-PSI/03), Università degli Studi di Bergamo

2007

Ricercatore non confermato in psicometria (M-PSI/03), Università degli Studi di Bergamo

Altre posizioni professionali

1999-2004

Esperto presso il Tribunale Di Sorveglianza Di Salerno

2005-2008

Esperto presso il Tribunale Di Sorveglianza Di Roma

2003-2007

Collaborazione a progetto con l’Ente Telefono Azzurro – Onlus, in qualità di ricercatrice, sul progetto per la “Formazione nel territorio della provincia di Roma, Prevenzione e recupero dei minori vittime d’abuso”.

FORMAZIONE

2005-2006

Assegno di ricerca in psicologia sociale, presso il Dipartimento di Scienze Umane, Università degli Studi di Bergamo sul tema “Attendibilità e credibilità della testimonianza (Bambini e adulti). Analisi e criteri di valutazione degli aspetti verbali e non verbali”

2004

Psicoterapeuta , con votazione di 30/30, conseguito presso la scuola quadriennale di Formazione in Psicoterapia Breve ad approccio Strategico , Istituto per lo Studio delle Psicoterapie di Roma (Direttore: Prof. Filippo Petrucelli), riconosciuta con D.M. 20 marzo 1998 ai sensi dell’art. 3 L 18 febbraio 1989, n. 56

2003

Dottorato di ricerca in Psicologia Sociale (XV ciclo) presso il Dipartimento dei processi di Sviluppo e Socializzazione, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

2000

Iscritta all’ordine degli Psicologi del Lazio il 13 giugno 2000 con protocollo n. 9183

2000-2003

Master biennale in Addictive Bahaviours e patologie correlate presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia “Agostino Gemelli” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore

1998-1999

Perfezionamento in Psicologia e Giurisdizione Minorile , presso la Facoltà di Psicologia dell’Università “La Sapienza” di Roma, coordinatore Prof.ssa A. Dell’Antonio

 

ALTRI TITOLI E AFFILIAZIONI

 
 Dal 2022

Fa parte dell'Editorial Board della rivista Journal of Investigative Psychology and Offender Profiling della Wiley

Dal 2019

Membro del Comitato Direttivo per la Collana “Nuove Secondaria”, Studium edizione

Dal 2017

Socio ordinario AIP sociale

Dal 2015

Collaboratore, in qualità di revisore scientifico, delle riviste nazionali e internazionali:

v Abuso e maltrattamento all’infanzia

v Gestures

v Journal of investigative psychology and offender profiling

v Journal of child and family studies

dal 2021

Reviewer board della rivista scientifica International Journal of Environmental Research and Public
Health (IF 3.390, ISSN 1660-4601). Si occupa della revisione di articoli riguardanti le seguenti
tematiche: juvenile deviance; adolescents; parenting; lie detection; investigative interview; testimony;
credibility assessment (https://www.mdpi.com/journal/ijerph/submission_reviewers)

BORSE DI STUDIO E PREMI

2012

Premio di 1500 euro, da parte dell'Ateneo di Bergamo finanziato con il contributo "5 per mille" per

essersi particolarmente distinta per l'attività di ricerca intrapresa.

 

ATTIVITÀ DIDATTICA

A.A. 2021-2022

Docente di Metodologia della ricerca psicosociale, (6 CFU), corso di studio triennale in scienze e tecniche psicologiche, Università LUMSA di Roma.

Docente di Psicologia giuridica e comunità, (6 CFU), corso di studio triennale in scienze e tecniche psicologiche, Università LUMSA di Roma.

Docente di Processi bio-psicosociali nella testimonianza, (6 CFU), corso di studio magistrale in psicologia clinica (indirizzo forense), Università LUMSA di Roma.

 

A.A. 2020-2021

Docente di Metodologia della ricerca psicosociale, (6 CFU), corso di studio triennale in scienze e tecniche psicologiche, Università LUMSA di Roma.

Docente di Psicologia di comunità, (6 CFU), corso di studio triennale in scienze e tecniche psicologiche, Università LUMSA di Roma.

Docente di Processi cognitivi nella testimonianza, (6 CFU), corso di studio magistrale in psicologia clinica (indirizzo forense), Università LUMSA di Roma.

 

A.A. 2019/2020

Docente di Fondamenti di psicologia giuridica (10 CFU), corso di studio triennale in scienze psicologiche e scienze dell’educazione, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Psicologia giuridica (12 CFU) corso di studio magistrale in psicologia clinica, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Psicologia della salute e bioetica (1 modulo da 9 CFU), relativo al corso di corso di studio triennale in Ingegneria delle tecnologie per la salute, Dipartimento di Ingegneria gestionale, dell'informazione e della produzione, Università di Bergamo

AA. 2018/2019

Docente di Psicologia della vulnerabilità e tutela della persona (10 CFU), il corso di laurea triennale in scienze psicologiche e scienze dell’educazione, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente Psicologia giuridica (10 CFU) presso il corso di studio magistrale in psicologia clinica, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Psicologia della salute e bioetica (1 modulo da 9 CFU), relativo al corso di corso di studio triennale in Ingegneria delle tecnologie per la salute, Dipartimento di Ingegneria gestionale, dell'informazione e della produzione, Università di Bergamo

A.A. 2017/2018

Docente di psicologia della vulnerabilità e tutela della persona (10 CFU), corso di studio triennale in scienze psicologiche e scienze dell’educazione, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente psicologia giuridica (10 CFU) presso il corso di studio magistrale in psicologia clinica, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Statistica sociale (5 CFU), presso il corso di studio triennale in scienze psicologiche, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di psicologia della salute e bioetica (1 modulo da 9 CFU), relativo al corso di corso di studio triennale in Ingegneria delle tecnologie per la salute, Dipartimento di Ingegneria gestionale, dell'informazione e della produzione, Università di Bergamo

A.A. 2016-2017

Docente di Psicometria (1 modulo da 5 CFU), presso il corso di studio triennale in scienze psicologiche, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Statistica sociale (1 modulo da 5 CFU), presso il corso di studio triennale in scienze psicologiche, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di teoria e tecnica dei test corso avanzato (1 modulo da 5 CFU), relativo al corso di metodologia della ricerca e tecniche dei test, corso di studio magistrale in psicologia clinica, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di psicologia della salute e bioetica (1 modulo da 9 CFU), relativo al corso di corso di studio triennale in Ingegneria delle tecnologie per la salute, Dipartimento di Ingegneria gestionale, dell'informazione e della produzione, Università di Bergamo.

A.A. 2015-2016

Docente di Psicometria (1 modulo da 5 CFU), presso il corso di studio triennale in scienze psicologiche, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Statistica sociale (1 modulo da 5 CFU), presso il corso di studio triennale in scienze psicologiche, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Metodologia della ricerca e tecniche dei test (10 CFU), corso di studio magistrale in psicologia clinica, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo, Università di Bergamo.

A.A. 2014-2015

Docente di Psicometria (1 modulo da 5 CFU), corso di studio triennale in scienze psicologiche, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Metodologia (1 modulo da 5 CFU), corso di studio triennale in scienze psicologiche, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Metodologia della ricerca e tecniche dei test (10 CFU), corso di studio magistrale in psicologia clinica, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

A.A. 2013-2014

Docente di Psicometria (1 modulo da 5 CFU), corso di studio triennale in scienze psicologiche, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Teoria e tecnica dei test corso avanzato (1 modulo da 5 CFU), corso di studio magistrale in psicologia clinica, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Metodologia B (1 modulo da 5 CFU), corso di studio triennale in scienze psicologiche, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

A.A. 2011-2012

Docente di Psicometria (1 modulo da 5 CFU), corso di studio triennale in scienze psicologiche, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Teoria e tecnica dei test corso avanzato (1 modulo da 5 CFU) il corso di studio magistrale in psicologia clinica, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università degli Studi di Bergamo.

A.A. 2010-2011

Docente Metodologia A (1 modulo da 5 CFU) corso di studio triennale in scienze e tecniche psicologiche, Facoltà di Scienze della Formazione, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Psicologia giuridica (1 modulo da 5 CFU), corso di studio magistrale in psicologia clinica, Facoltà di scienze della Formazione, Università degli studi di Bergamo.

Docente di Teoria e tecnica dei test corso avanzato (1 modulo da 5 CFU), corso di studio magistrale in psicologia clinica, Facoltà di scienze della Formazione, Università degli Studi di Bergamo

A.A. 2009-2010

Docente di Teoria e tecnica dei test (1 modulo da 5 CFU) corso di studio triennale in scienze e tecniche psicologiche, Facoltà di Scienze della Formazione, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Psicologia sociale (1 modulo da 5 CFU) corso di studio triennale in scienze e tecniche psicologiche, Facoltà di Scienze della Formazione, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Teoria e tecnica dei test corso avanzato (1 modulo da 5 CFU), corso di studio magistrale in psicologia clinica, Facoltà di scienze della Formazione, Università degli Studi di Bergamo.

A.A. 2008-2009

Docente di Teoria e tecnica dei test (1 modulo da 5 CFU) corso di studio triennale in scienze e tecniche psicologiche, Facoltà di Scienze della Formazione, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Psicologia sociale (1 modulo da 5 CFU) corso di studio triennale in scienze e tecniche psicologiche, Facoltà di Scienze della Formazione, Università degli Studi di Bergamo.

Docente di Psicologia giuridica (1 modulo da 5 CFU) corso di studio magistrale in psicologia clinica, Facoltà di scienze della Formazione, Università degli Studi di Bergamo.

A.A. 2006-2007

Docente a contratto di Psicologia giuridica (1 modulo da 5 CFU) corso di studio magistrale in psicologia clinica, Facoltà di Scienze della Formazione, Università degli Studi di Bergamo.

A.A. 2005-2006

Docente a contratto di Psicologia giuridica (1 modulo di 10 ore), corso di studio triennale in scienze e tecniche psicologiche, Università degli studi di Roma LUMSA, Facoltà di Scienze della formazione,

A.A. 2004-2005

Docente a contratto di Psicologia giuridica (1 modulo di 10 ore), Università degli studi di Roma LUMSA, Facoltà di Scienze della formazione, corso di studio in scienze e tecniche psicologiche.

A.A. 2002-2003

Docente a contratto di Tecniche dell’intervista e del questionario, (2 moduli di 30 ore ciascuno) presso la Facoltà di Psicologia della Seconda Università di Napoli.

Seminari e tutorato

A.A. 2005-2006

Seminario di 3 ore su validità e attendibilità dei questionari presso il corso di psicologia sociale del Prof. Gaetano De Leo, Università degli Studi di Bergamo.

A.A. 2005-2006

Incarico di tutorato (30 ore) per il laboratorio di psicologia sociale del Prof. Gaetano De Leo, Università degli Studi di Pergamo.

A.A. 2004-2005

Incarico di tutorato (30 ore) per il laboratorio di psicologia sociale del Prof. Gaetano De Leo, Università degli Studi di Pergamo.

A.A. 2003-2004

Laboratorio di 15 ore su Lo psicologo giuridico nei contesti operativi. Università degli studi di Roma, LUMSA, Facoltà di Scienze della formazione, corso di laurea in scienze e tecniche psicologiche.

A.A. 2000-2001

Seminario di 3 ore su Il monitoraggio dei progetti finanziati dalla legge 285/97 presso il corso Psicologia Giuridica (Prof. G. De Leo) dell’Università “La Sapienza” di Roma, Facoltà di Psicologia

A.A. 1999-2000

Seminario su L’osservazione sistematica come strumento di ricerca, presso il corso Psicologia Giuridica (Prof. G. De Leo) dell’Università “La Sapienza” di Roma, Facoltà di Psicologia

A.A. 1998-1999

Seminario di 3 ore su L’osservazione sistematica come strumento di ricerca. In collaborazione con la cattedra di Psicologia Giuridica (Prof. G. De Leo) dell’Università “La Sapienza” di Roma, Facoltà di Psicologia

 

Docenze in Master, Corsi di Perfezionamento e Scuole

2018

Ha organizzato e condotto il I corso di formazione sulle tecniche di interrogatorio per le forze dell’ordine di Bergamo (Procura, Questura, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Locale) (26 e 27 settembre)

2017

Ha diretto il I Corso di Alta Formazione in “Mediatore Culturale e Interprete in Ambito Giudiziario”, dell’Università degli Studi di Bergamo, in collaborazione con la sezione della Camera Penale della Lombardia Orientale (Marzo-Giugno 2017).

2015

Ha organizzato, come esperto formatore, il corso “Psicologia nel giudizio” presso la Scuola Superiore della Magistratura, Scandicci, (FI), Responsabile: Consigliere Raffaele Sabato. Interventi sul tema “Il minore nei procedimenti civili: come convergono le scienze a tutela del minore e della ricerca della verità” 9-11 novembre

2014

Attività di formazione rivolto al personale medico e infermieristico dell’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo, nell’ambito del corso “Violenza e maltrattamenti sui minori: costruiamo un percorso di accoglienza e di cura”. Intervento svolto sui temi: Fattori di rischio e Fattori Protettivi Danno a lungo termine: attaccamento disorganizzato e conseguenze neuropsicologiche sul bambino (20 maggio 2014, 23 settembre 2014) e sul tema Audizione protetta (23 maggio 2014, 26 settembre 2014)

Attività di formazione rivolto ai magistrati nell’ambito del corso, “La psicologia del giudicare” (Cod.: P14027), intervento svolto su La psicologia della testimonianza, sviluppato: presso la Scuola Superiore della Magistratura, Scandicci, (FI), 5-7 maggio 2014. Responsabili del corso: Consigliere Ernesto Aghina e Raffaele Sabato.

2010

Relazione svolta per la formazione dei magistrati, nell’ambito del convegno, “Dinamiche comunicative e processo”, tenutosi il 19 aprile 2010, presso l’Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Milano.

2008

Attività di formazione per il Servizio accoglienza Nuovi Giunti (Circolare ministeriale del 2 luglio 2007) avente per oggetto I detenuti provenienti dalla libertà: regole di accoglienza, presso il carcere di Monza.

Attività di formazione per Corso specialistico di Alta Formazione “La psicologia giuridica nei contesti civile e penale minorile”, avente per oggetto La valutazione delle competenze genitoriali, presso la cooperativa The Future in the Present, Milano

2007

Docente presso il master di Psicologia investigativa, giudiziaria e penitenziaria, Università degli Studi di Roma “La Sapienza” Facoltà di Psicologia 2 (Direttore Prof. F. Avallone)

2006

Docente presso il PolG.A.I. di Brescia, 4° Corso di addestramento per operatori della Polizia di Stato impegnati in contrasto dei reati in danno dei minori, sulla tematica “Elementi di Psicologia Giuridica” (4 moduli formativi)

Docente presso il PolG.A.I. di Brescia, 5° Corso di addestramento per operatori della Polizia di Stato impegnati in contrasto dei reati in danno dei minori, sulla tematica “Elementi di Psicologia Giuridica” (4 moduli formativi)

Docente presso il PolG.A.I. di Brescia, 6° Corso di addestramento per operatori della Polizia di Stato impegnati in contrasto dei reati in danno dei minori, sulla tematica “Elementi di Psicologia Giuridica” (4 moduli formativi)

Docente presso la Scuola di Psicoterapia Strategica Integrata SERAPHICUM di Roma, sul corso specialistico in Psicologia Giuridica (Metodi e tecniche della perizia dell’intervento in psicologia giuridica), 4 ore di formazione.

2005

Docente presso la Scuola di Psicoterapia Strategica Integrata SERAPHICUM di Roma, sul corso specialistico in Psicologia Giuridica (Metodi e tecniche della perizia dell’intervento in psicologia giuridica), 4 ore di formazione.

Docente presso il PolG.A.I. di Brescia, 3° Corso di addestramento per operatori della Polizia di Stato impegnati in contrasto dei reati in danno dei minori, sulla tematica “Elementi di Psicologia Giuridica” (4 moduli formativi)

 

PARTECIPAZIONE A PROGETTI DI RICERCA

 

Principal investigator

2018-2020

Azione di valutazione di impatto (Responsabile: Prof.ssa Letizia Caso) sul Progetto triennale App@con Adolescenti Percorsi Possibili. (Responsabile Associazione il Gabbiano Onlus). Progetto finanziato dalla regione Lombardia

2018-2020

Le strategie di interrogatorio negli operatori della giustizia . Progetto di Ateneo (60%), Responsabile: Prof. L. Caso, Università di Bergamo

2017

Ricerca qualitativa sulla relazione domanda e offerta nei Servizi ambulatoriali per le dipendenze (SerT) della regione Lombardia. Ricerca finanziata dalla regione Lombardia. Responsabile: Prof.ssa Letizia Caso

2015-2017

Studio e analisi delle tecniche di audizione delle vittime vulnerabili in ambito giudiziario . Progetto di Ateneo (60%), Responsabile: Prof. L. Caso, Università di Bergamo

2012-2014

Falsa testimonianza e carico cognitivo . Progetto di Ateneo (60%), Responsabile: Prof. L. Caso, Università di Bergamo

2010-2011

La violenza assistita intrafamiliare: uno studio sui fattori protettivi e fattori di rischio in minori vittime Progetto di Ateneo (60%), Responsabile: Prof. L. Caso, Università di Bergamo

2008-2010

Indicatori di disagio e devianza minorile . Progetto finanziato dal Ministero della Pubblica Istruzione e.f. 2007 Cap. 1399. Responsabile: Prof.ssa L. Caso.

2008-2009

Lo studio degli strumenti per la valutazione della testimonianza Progetto di Ateneo (60%), Responsabile: Prof. L.Caso, Università di Bergamo

 

Partecipazione a progetti come researcher

2006-2008

Lo studio della falsa testimonianza nell'ambito della psicologia forense: una ricerca sugli aspetti di codifica e decodifica della comunicazione menzognera negli operatori della giustizia. Progetto di internazionalizzazione per le collaborazioni interuniversitarie internazionali (50%), Responsabile: Prof. G. De Leo, Università di Bergamo

2006-2007

La costruzione narrativa dell'azione deviante: Studi sull'accountability dei reati e sui pattern comunicativi emergenti dalle narrazioni . Progetto di Ateneo (60%), Responsabile: Prof. G. De Leo, Università di Bergamo

2004-2005

La comunicazione menzognera: una ricerca sperimentale sugli aspetti verbali e non verbali . Progetto di Ateneo (60%), Responsabile: Prof. G. De Leo, Università di Bergamo

2002

L’osservazione delle relazioni genitoriali in un contesto “protetto”. La costruzione di uno strumento di analisi, Progetto di Facoltà (60%), Responsabile: Prof. G. De Leo, Università “La Sapienza” di Roma

2001-2003

Collaborazione in qualità di psicologa con il Centro Interuniversitario di Roma sul progetto Life Skill and Peer Education , finanziato dal Ministero della Pubblica Istruzione, responsabile Prof. G Caprara

2001

Tutela dei minori e mass-media , Progetto di Facoltà (60%), Responsabile: Prof. G. De Leo, Università “La Sapienza” di Roma

2000

La responsabilità nel processo penale minorile , Progetto di Facoltà (60%), Responsabile: Prof. G. De Leo, Università “La Sapienza” di Roma

1999-2001

Collaborazione con AF FORUM (Associazione per L’alta Formazione Professionale), sul progetto Scuola e Territorio , finanziato dalla legge 285/97, triennio 1996-1999, in qualità di esperta di monitoraggio.

1999-2000

Attività di ricerca e monitoraggio sul progetto Youthstart La scuola della seconda opportunità , dell’associazione ARCI di Roma, progetto finanziato da fondi della Comunità Europea. Responsabile: Prof. G. De Leo

1999

La conversazione come strumento di costruzione sociale: sistemi di attività a confronto , Progetto di Ateneo (60%), Responsabile: Prof. C. Pontecorvo, Università “La Sapienza” di Roma

1999

Progetto Piranesi, ricerca commissionata dal Ce.I.S. di Roma su L'analisi dei bisogni degli assistenti sociali del C.S.S.A di Roma . Responsabile: Diego Chialant. Supervisore: Prof. Gaetano De Leo

 

SOGGIORNI ALL’ESTERO

2019

Visiting researcher presso l’Università di Portsmouth (UK), Dipartimento di Psicologia. Docente referente Prof. Aldert Vrij (21-25 luglio)

2002

Visiting researcher presso l’Università di Portsmouth (UK), Dipartimento di Psicologia. Docente referente Prof. Aldert Vrij (12-24 ottobre)

2001

Visiting researcher presso l’Università di Portsmouth (UK), Dipartimento di Psicologia. Docente referente Prof. Aldert Vrij.(28 settembre- 17 novembre)

 

PRINCIPALI COLLABORAZIONI INTERNAZIONALI

Prof. Aldert Vrij, University of Porstomouth, UK

Prof Pär Anders Granhag University of Gothenburg, Göteborg, Sweden

Orari di ricevimento

mercoledì ore 15:00

Didattica e insegnamenti

Insegnamento Anno accademico CFU

METODOLOGIA DELLA RICERCA PSICO-SOCIALE

2023 / 2024

6

PROCESSI BIO-PSICO SOCIALI DELLA TESTIMONIANZA

2023 / 2024

6

PSICOLOGIA GIURIDICA E DI COMUNITA'

2023 / 2024

6

METODOLOGIA DELLA RICERCA PSICO-SOCIALE

2022 / 2023

6

PROCESSI BIO-PSICO SOCIALI DELLA TESTIMONIANZA

2022 / 2023

6

PSICOLOGIA GIURIDICA E DI COMUNITA'

2022 / 2023

6

METODOLOGIA DELLA RICERCA PSICO-SOCIALE

2021 / 2022

6

PROCESSI BIO-PSICO SOCIALI DELLA TESTIMONIANZA

2021 / 2022

6

PSICOLOGIA GIURIDICA E DI COMUNITA'

2021 / 2022

6

Ricerca

Tutte le pubblicazioni

  • Caso L., Greco A., Florio E., Palena N. (2023). A re-examination of the Italian parental monitoring scale: Development, validation, gender, and school success measurement invariance. Psychology in the Schools, , DOI: 10.1002/pits.22899

  • Caso L., Cavagnis L.,Vrij A.,Palena N. (2023). Cues to deception: can complications, common knowledge details, and self-handicapping strategies discriminate between truths, embedded lies and outright lies in an Italian-speaking sample?. Frontiers in Psychology, , DOI: 10.3389/fpsyg.2023.1128194

  • Caso L,Terry, J., Ross, R. M., Nagy, T., Salgado, M., Garrido Vásquez, M. E., Sarfo, J. O., Cooper, S., Buttner, A. C., Lima, T. J. S., Öztürk, İ, Akay,N., Santos, F. H., Artemenko, C., Copping, L. T., Elsherif, M. M., Milovanović, I., Cribbie, R. A., Drushlyak, M. G., Swainston, K., Shou, Y.,Leongómez, J. D., Palena, N., Abidin, F. A., Reyes-Rodríguez, M. F., He, Y., Abraham, J., Vatakis, A., Jankowsky, Schmidt, K., S. N. L.,Grimm, E., González, D., Schmid, P., Ferreira, R. A., Dmitri, R., Özhan, N., O'Connor, P. A., Zsido, A. N., Stiglic, G., Rhodes, D., Rodríguez, C.,Ropovik, I., Enea, V., Nurwanti, R., Estudillo, A. J., Beribisky, N., Himawan, K. K., Geven, L. M., van Hoogmoed, A. H., Bret, A., Chapman, J.E., Alter, U., Flack, Z. M., Hanna, D., Soltanlou, M., Banik, G., Adamkovič, M., van der Ven, S. H. G., Mosbacher, J. A., Şen, H. H., Anderson,J. R., Batashvili, M., de Groot, K., Parker, M. O., Helmy, M., Ostroha, M. M., Gilligan-Lee, K. A., Egara, F. O., Barwood, M. J., Thomas,K., McMahon, G., Griffin, S. M., Nuerk, H.-C., Counsell, A., Lindemann, O., Van Rooy, D., Wege, T. E., Lewis, J. E., Aczel, B., Monaghan,C., Al-Hoorie, A. H., Huber, J. F., Yapan, S., Garrido Vásquez, P., Callea, A., Ergiyen, T., Clay, J. M., Mertens, G., Topçu, F., Tutlu, M. G.,Karin, T., Kristel, M., Caso, L., Karner, A., Storm, M. M. C., Daroczy, G., Zein, R. A., Greco, A., Buchanan, E. M., Schmid, K., Hunt, T. E., Dekeersmaecker, J., Branney, P. E., Randell, J., Clark, O. J., Steltenpohl, C. N., Malu, B., Tekeş, B., Ramis, T., Agrigoroaei, S., Badcock, N. A.,McAloney-Kocaman, K., Semenikhina, O. V., Graf, E. W., Ogba, K. T. U., Lea, C., Guppy, F. M., Warhurst, A. C., Lindsay, S., Al Khateeb,A., Scharnowski, F., de Kwaadsteniet, L., Francis, K. B., Lecompte, M., Webster, L. A. D., Morsanyi, K., Forwood, S. E., Walters, E. R.,Tip, L. K., Wagge, J. R., Lai, H. Y., Crossland, D. S., Darda, K. M., Flack, T. R., Leviston, Z., Brolly, M., Hills, S. P., Collins, E., Roberts, A. J.,Cheung, W.-Y., Leonard, S., Verschuere, B., Stanley, S. K., Xenidou-Dervou, I., Ghasemi, O., Liew, T., Ansari, D., Guilaran, J., Penny, S. G.,Bahnmueller, J., Hand, C. J., Rahajeng, U. W., Peterburg, D., Takacs, Z. K., Platow, M. J., and Field, A. P. (2023). Data from an InternationalMulti-Centre Study of Statistics and Mathematics Anxieties and Related Variables in University Students (the SMARVUS Dataset).. Journal of Open Psychology Data, vol. 11, 8, p.1 - 25 , DOI: https://doi.org/10.5334/jopd.80

  • Caso L., Aiolfi I., Palena N. (2023). Individual and personality characteristics of Incels: An Italian study. Psicologia sociale, , DOI: doi: 10.1482/107057)

  • Caso L. (2023). La visione complessa della criminalità minorile. Nuova Secondaria, 7,

  • Viganò A., De Felice F., Iacovelli N. A., Alterio D., Facchinetti N., Oneta O., Bacigalupo A., Tornari E., Ursino S., Paiar F., Caspiani O., Di Rito A., Musio D., Bossi P., Steca P., Jereczek-Fossa B. A., Caso L., Palena N., Greco A., Orlandi E. (2023). Quality of life changes over time and predictors in a large head and neck patients' cohort: secondary analysis from an Italian multi-centre longitudinal, prospective, observational study.. Supportive care in cancer, vol. 31, 4, , DOI: 10.1007/s00520-023-07661-2

Mostra tutte