Luciano Seta

invia a...

share icon
share icon

Città

Palermo

Luciano Seta

share icon

Curriculum vitae

Luciano Seta

Ufficio: Via U. La Malfa, 153 - 90145, Palermo, Italia

Ufficio: (39-91) 6809209

Cellulare (39-339) 4784944

Fax (39-91) 6809239

Email: luciano.seta@itd.cnr.it                                                                                                                                                                                                             

Da gennaio 2001 Ricercatore nel settore delle tecnologie didattiche

Presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto per le Tecnologie Didattiche, Via U. La Malfa, 153 - 90145, Palermo

Attività di ricerca e studio teorico e sperimentale sull’utilizzo delle ICT nella didattica e nella formazione. Responsabile di attività di e-learning per l’alta formazione. Ha svolto diversi incarichi d’insegnamento e docenza all’interno di corsi universitari, scuola di specializzazione e corsi di formazione post-laurea. Ha partecipato a diversi progetti nazionali ed internazionali sulle tematiche dell’apprendimento mediato dalle tecnologie, della formazione permanente e continua, e sul sostegno ad azioni di contrasto alla dispersione scolastica, quali l’iniziativa del MIUR Progetto Lauree Scientifiche e i progetti europei WHAAM e MOTILL. Attività di diffusione nelle scuole della conoscenza sulla metodologie e le pratiche di utilizzo didattico delle nuove tecnologie, quali LIM e apparati mobili.

Ottobre 2015 . Docente in convenzione presso la Facoltà di Economia e Commercio

Insegnamento di Matematica Generale

LUMSA – Dipartimento di Giurisprudenza Palermo

Università

Gennaio 2004 – Luglio 2007 Professore universitario a contratto (3 anni)

Corso di Modelli e simulazione corso di laurea in “Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e il Turismo” (STAT)

Dipartimento di matematica, Università di Palermo, Via Archirafi, 45 - 90133, Palermo

Aprile 2008 – Giugno 2008 Docente a contratto (1 anno)

Corso di Modelli matematici per l’indirizzo Fisico-Matematico S.I.S.S.I.S.

Università di Palermo, Scuola di specializzazione

Febbraio 2002 – Luglio 2007 Professore universitario a contratto (5 anni)

Corso di Analisi Numerica I nel corso di laurea in “Matematica applicata all’Industria e alla Finanza” (MIF)

Dipartimento di matematica, Università di Palermo, Via Archirafi, 45 - 90133, Palermo

Maggio 2007 – Febbraio 2008 Docente a contratto (2 anni)

Corso di Sistemi Dinamici per l’indirizzo Fisico-Matematico S.I.S.S.I.S.

Università di Palermo, Scuola di specializzazione

Novembre 2000 – Giugno 2001 Professore universitario a contratto (1 anni)

Corso di Analisi II

Facoltà di Architettura, Università di Palermo, Via Maqueda, Palermo

Aprile 1998 – Febbraio 1999 Ricercatore / Incarico di consulente

Valutazione sulle applicazioni delle ICT nel contesto educativo nazionale.

Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto per le Tecnologie Didattiche, Via U. La Malfa, 153 - 90145, Palermo

Aprile 1997 – Febbraio 1998 Ricercatore / Incarico di consulente

Definizione di un database per la raccolta di dati ambientali da distribuirsi via web in rete geografica.

Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto per le Tecnologie Didattiche, Via U. La Malfa, 153 - 90145, Palermo

Giugno 1996 – Dicembre 1996 Ricercatore / Incarico di consulente

Modelli per la valutazione dell’inquinamento da traffico di autoveicoli nella zona urbana di Palermo, nell’ambito del progetto “Inquinamento dell’aria in centri urbani ed industriali”, P.O.P. – Sicilia, Progetto B, modulo 17.5. Pollution from vehicular traffic data analysis

Facoltà di Scienze MM. FF. NN., Università di Palermo, Via Archirafi, 8 - 90133, Palermo

Aprile 1995 – Febbraio 1996 Borsa di studio

Ricerche sull’applicazioni web per l’apprendimento

Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto per le Tecnologie Didattiche, Via U. La Malfa, 153 - 90145, Palermo

Istruzione e formazione

1995 Dottorato di ricerca in Fisica Matematica

Principali tematiche/competenze professionali possedute            Tesi dal titolo: ‘On the completely integrable non linear partial differential equations ’, Aspetti teorici dell’equazioni della fisica matematica dedicate allo studio dei fenomeni diffusivi e propagatori.

Università di Catania                     

1990 Laurea in Fisica

Tesi: ‘Su alcuni problemi di stabilità , Studio della stabilità per sistemi dinamici lineari e non lineari

Università di Napoli “Federico II”

Ha collaborato ai seguenti progetti:

2013-2025 Progetto WHAAM “Web Health Application for Adhd Monitoring”, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito delle National Lifelong Learnicing Strategies (NLLS) in partnership con ADDISS (UK), Scuola di Educazione dell’Istituto Politecnico di Porto (Portogallo), Trinity College Dublino (Irlanda), Università Aristotele di Tessalonica (Grecia), Centro per i Disturbi dell’Apprendimento (CeDAp) (Italia)

2009 – 2011 ProjectMOTILL “Mobile Technologies in Lifelong Learning: best practices”, funded by the European Commission within the National Lifelong Learning Strategies (NLLS) – Transversal programme – Key Activity1: Policy Cooperation and Innovation of the Lifelong Learning Programme 2007-2013. Partnership between CNR-ITD (Italy), Open University (UK), Trinity College Dublin (Ireland), Corvinus University Budapest (Hungary).

2009- 2010 Partecipazione nel Progetto Lauree Scientifiche ai lavori del gruppo di progetto dell'area Matematica e, in particolare, alla progettazione, formazione e sperimentazione in relazione al modulo sui "Modelli matematici per le scienze biologiche ed economiche " (Area Matematica). Coordinatore Prof. Aldo Brigaglia, Università degli Studi dii Palermo

2005-2008 RUI Foundation, Institute for Educational Technologies of the Italian National Research Council of Palermo and Techsystem S.p.A - MIUR and FSE, P.O.N. 2000/2006 Reti per lo sviluppo della ricerca scientifica - Centro di competenza per la promozione e il testing di metodologie e prototipi di ambienti per l’ORientamento e la Formazione A Distanza (CORFAD).

2005-2008 University of Palermo- MIUR, PRIN 2005 Propagazione non lineare e stabilità nei processi termodinamici del continuo.

2003-2005 Institute for Educational Technologies of the Italian National Research Council – MIUR and FSE, P.O.N. 2000/2006 Ricerca Scientifica, Sviluppo Tecnologico, Alta Formazione - Polo scientifico e Tecnologico nel settore ICT per la didattica e l'alta formazione.

2003-2005 University of Palermo- MIUR, PRIN 2003 Problemi Matematici Non Lineari di Propagazione e Stabilita' nei Modelli del Continuo.

2004 Institute for Educational Technologies of the Italian National Research Council – Miur and FSE, P.O.N. 2000/2006 Ricerca Scientifica, Sviluppo Tecnologico, Alta Formazione - Esperti In Formazione A Distanza .

2003 Institute for Educational Technologies of the Italian National Research Council - Ministero delle Comunicazioni, Progetti innovativi nel settore delle comunicazioni ICT - Esperto di processi FAD di qualità.

2001-2008 Institute for Educational Technologies of the Italian National Research Council and University of Palermo – online BcS degree in “Science and Technologies for the Environment and Tourism ”.

2000-2002 University of Palermo- MIUR, PRIN 2000 Problemi Matematici Non Lineari di Propagazione e Stabilità nei Modelli del Continuo.

1996 Science Faculty of University of Palermo - P.O.P. Sicilia 1994/99, Project B “Inquinamento dell’aria in centri urbani ed industriali ”.

Ha presentato lavori nei seguenti congressi

2012 Congresso Nazionale delle sezioni AIP, Chieti, 20-23/09/2012

2012 Riunione Scientifica Annuale della Società Italiana degli Economisti, Matera, 18-20/10/2012

2009 Invited to IADAT e-2009 International Conference of Education, June 24-26, 2009, Bilbao (Spain)

2009 - Invited speaker in the International Workshop “Current Research Needs in Mobile Communication”, organized by University of Udine, Department of economic, geography and society, Faculty of Education, sponsored by US-Italy Fulbright Commission and the Rutgers University Center for Mobile Communication Studies, April 30, 2009, Udine (Italy)

2007 - On the Move to Meaningful Internet Systems 2007, MONET Workshop, Villamoura, Portugal.

2007 - PLT 2007 “1st International Workshop on Pen-based Learning Technologies ”, Catania, Italy.

2006 - ISSEI on The European Mind: Narrative and Identity “Workshop on Developing Creativity and a Broad Mental Outlook in the Computer Age ”, La Valletta, Malta

2005 - IADAT–e2005 “International Conference on Education”, Biarritz, France.

2004 - IASTED 2004 “Web Based Education WBE 2004 ”, Innsbruck, Austria.

2002 - Assemblea annuale MIUR - Prin 2002 “Problemi Matematici Non Lineari di Propagazione e Stabilità nei Modelli del Continuo ”, Bressanone (BZ), Italy.

2001 - XI International Conference on “Waves and Stability in Continuous Media ”, Porto

Capacità e competenze organizzative

Responsabile per il CNR – ITD dei corsi universitari on line STAT e STAMT, organizzati dalla Facoltà di Scienze MM. FF. NN. dell’Università di Palermo. Membro del comitato organizzatore delle seguenti conferenze internazionali:

2006 - Workshop on “Asymptotic Methods in Nonlinear Wave Phenomena”, Palermo. Italy.

1995 - International Meeting on “Wave and Stability in Continuous Media, VIII ”, Palermo, Italy.

Capacità e competenze tecniche

I principali temi di ricerca sono la matematica applicata e la modellistica. Ho lavorato su problemi di completa integrabilità per PDE, megneto-fluido-dinamica relativistica, biologia matematica. Le mie competenze sono state acquisite durante il dottorato di ricerca grazie alla partecipazione a corsi e scuole. Ha partecipato ai seguenti corsi:

  • 1990 – Corso estivo in Mathematics, Perugia, Italy.
  • 1991 – Scuola estiva di Mathematical Physics, Ravello, Italy.
  • 1993 - Scuola estiva di Mathematical Physics, Ravello, Italy.
  • 1994 – 1st corso CIME su “Recent mathematical methods on non linear wave propagation” , Montecatini, Italy.
  • 1996 – Summer school on “Painlevé Property” , Cargese, France.
  • 1999 – Corso CIME su “Direct and Inverse methods in solving non linear evolution equations” , Cetraro, Italia

Attualmente lavora nel campo di ricerca del Technology Enhanced Learning, con particolare interesse allo studio dei sistemi per l’elearning ed il mobile learning, tecniche di analisi dati, e di modellazione dell’interazione didattica. E’ autore di diverse pubblicazioni nei settori del Technology Enhanced Learning, Mobile Learning, aspetti cognitivi e metacognitivi del web learning, multimodalità e interazione uomo-macchina, tecniche di social network analysis e CSCL. Si è anche interessato ai problemi di gestione dei diritti digitali nei contesti di apprendimento.

Capacità e competenze informatiche

Esperto in algoritmi numerici e simulazioni, con l’uso di diversi software Matlab, Simulink, Mathematica, Reduce, ecc. Conosce diversi linguaggi e ambienti di programmazione ho qualche esperienza nello sviluppo di applicazioni web, sistemi CAD e GIS systems, computer graphic e costruzione di siti web dinamici.

Affiliazioni: dal 1996 è membro del Gruppo Nazionale delle Fisica Matematica (GNFM)

Alcuni articoli

Seta, L., Kukulske-Hulme, A., Arrigo, M. What have we learnt about mobile LifeLong Learning (mLLL).  Accepted by publication in International Journal of Lifelong Education . (2013). 

Chifari, A., Chiazzese, G., Seta, L. Merlo, G., Ottaviano, S., Allegra, M., A reflection on Some Critical Aspects of Online Reading Comprehension, Upgrade, CEPIS Council of European Professional Informatics Societies, Brussels  (2011)

Seta, L. Apprendere in mobilità, Encyclopaideia , (2010)

L. Seta, Education and Post-Globalization: New Rights and Duties for Learners in Times of Economic Crisis, in Proceedings of IADAT-e2009 “New Trends and Challenges in Higher Education” , pp. 178-182, (2009)

G. Chiazzese, A. Chifari, G. Merlo, S. Ottaviano and L. Seta, Metacognition for enhancing online learning, in M. D. Lytras, D. Gasevic, P. Ordonez de Pablos, W. Huang (eds.), Technology Enhanced Learning: Best Practices , IGI Publishing, Hershey, PA (USA), pp. 135-153, ISBN-13: 978-1-59904-600-6, (2008)

M. Arrigo, O. Di Giuseppe, G. Fulantelli, M. Gentile, G. Novara, L. Seta and D. Taibi, A collaborative mlearning environment, in Proceedings of the 6th International Conference on Mobile Learning (MLearn 2007) , Melbourne, Australia, October 16-19, (2007).

M. Gentile, D. Taibi, L. Seta, M. Arrigo, G. Fulantelli, O. Di Giuseppe and G Novara, Social knowledge building in a mobile learning environment, inR. Meersman, Z. Tari and P.Herrero (eds.), On the Move to Meaningful Internet Systems 2007: OTM Workshop (1) , LCNS 4805, Springer, Berlin, pp. 337-346, (2007).

D. Taibi, M. Gentile, M. Arrigo, L. Seta, O. Di Giuseppe, G Novara and G. Fulantelli, Social tagging an a mobile environment, in Proceedings of the IEEE 2007 International Workshop on Web 2.0 and Multimedia-enabled Education (W2ME) , Taichung, Taiwan, December 10-12, (2007).

G. Merlo, L.Seta, S. Ottaviano, A. Chifari, G. Chiazzese, M. Allegra and G. Todaro, Guiding students to acquire strategies for Web Learning through Gym2Learn, in Proceedings of E-Learn 2007: World Conference on E-Learning in Corporate, Government, Healthcare, & Higher Education, Quebec City, Canada, October 15-19, (2007).

L. Seta, G. Chiazzese, Pen-based Tools for the Creation of Handwriting Learning Content, in Proceedings of the IEEE 1st International Workshop on Pen--Based Learning Technologies (PLT'07) , Catania, Italy, May 24-25, (2007).

L. Seta, A.Z.P. Vitrano, Creative Commons in Educational Context, in J.I. Larrauri (ed.) Proceedings of IADAT-e2006 3rd International Conference on Education , edited by IADAT, Barcelona, Spain (2006), pp. 110-114 (ISBN: 84-933971-9-9, (2006).

G. Chiazzese, L. Seta, A Quality Management Approach to Reduce Risks in an eLearning Program, in B. Pasian, G.Woodill (eds.), Plan to Learn: Case Studies in eLearning Project management , CeLEA/ACEeL, ISBN: 0-9781456-0-7 (2006).

G. Chiazzese, S. Ottaviano, G. Merlo, A. Chifari, M. Allegra, L. Seta and G. Todaro, Surfing Hypertexts with a Metacognition Tool, Informatica, An International Journal of Computing and Informatics , 30 (4), pp. 439-445, (ISSN: 0350-5596), (2006).

G. Chiazzese, S. Ottaviano, G. Merlo, A. Chifari, M. Allegra, L. Seta and G. Todaro, Metacognition in Web-Based Learning Activities, in R.T. Mittermeir (ed.), Informatics Education-The Bridge between Using and Understanding Computer , LCNS 4226, Springer, Berlin (2006).

G. Della Rocca, M. Sammartino and L. Seta, A mathematical model for the therapy of the HIV infection, Ricerche di Matematica , vol. LIV, n. 1, pp. 313--327 (2005).

S. Ottaviano, A. Chifari, L. Seta and A. Ascolillo, Learning by Playing with e-Tales, Journal of Information Technology Impact , vol. 4, n. 2, pp. 75-90 (2004).

G. Chiazzese, A. Chifari, S. Ottaviano, L. Seta and M. Allegra, Metacognitive Questions to improve surfing and learning activities, in K. Morgan and J.M. Spector (eds.), The Internet Society. Advanced in Learnig, Commerce and Society , Wit Press, Boston (2004).

G. Chiazzese, A. Chifari, S. Ottaviano, L. Seta and M. Allegra, Metacognitive Questions to improve surfing and learning activities, in K. Morgan and J.M. Spector (eds.), The Internet Society. Advanced in Learnig, Commerce and Society , Wit Press, Boston (2004).

L. Seta, A Case Study: The University On-Line Course in “Sciences and Technologies for Environment and Tourism”, in A. Mèndez Vilas, J.A. Mesa Gonzàlez and J. Mesa Gonzàlez (eds.), Acts of II International Conference on multimedia ICT's in Education , Junta de Extremadura, Serie Sociedad de la informacìon, Badajoz (2003).

M. Sammartino, L. Seta, Model for the Chemotherapy of HIV with Antigenic Variation, in R.Monaco, M. Pandolfi Bianchi and S. Rionero (eds.), Acts of XI International Conference on Wave and Stability in Continuous Media , , World Scientific, Singapore, (2002).

A. Greco, L. Seta, Interacting gravitational and magnetofluid waves with back-reaction, Proceedings of IX International Conference on Waves and Stability in Continuous Media, S. Rionero, A. Maiellaro (eds.), Suppl. Rendiconti Circolo Matematico Palermo , Serie II, n. 57, pp. 257--266 (1998).

A. Greco, L. Seta, High-frequency interacting gravitational and magnetosonic waves, Classic and Quantum Gravity , vol. 15, n. 11, pp. 3655-3668 (1998).

Didattica e insegnamenti

Insegnamento Anno accademico CFU

DIDATTICA DELLA FISICA

2023 / 2024

8

LABORATORIO DI DIDATTICA DELLA FISICA

2023 / 2024

1

METODI MATEMATICI PER L'ECONOMIA

2023 / 2024

9

DIDATTICA DELLA FISICA

2022 / 2023

8

LABORATORIO DI DIDATTICA DELLA FISICA

2022 / 2023

1

METODI MATEMATICI PER L'ECONOMIA

2022 / 2023

9

DIDATTICA DELLA FISICA

2021 / 2022

8

LABORATORIO DI DIDATTICA DELLA FISICA

2021 / 2022

1

METODI MATEMATICI PER L'ECONOMIA

2021 / 2022

9

Ricerca

Tutte le pubblicazioni

  • Seta L; Pipitone V; Gentile M; Allegra M (2014). A Model to Explain Italian Regional Differences in PISA 2009 Outcomes. PROCEDIA: SOCIAL & BEHAVIORAL SCIENCES, vol. 143, 14 August 2014, p.185 - 189 , DOI: 10.1016/j.sbspro.2014.07.384

  • SETA L; Kukulska-Hulme A; Arrigo M (2014). What have we learnt about mobile LifeLong Learning (mLLL)?. INTERNATIONAL JOURNAL OF LIFELONG EDUCATION, vol. 33, 2, p.161 - 182 , DOI: 10.1080/02601370.2013.831954

  • Pipitone V; Seta L (2012). La convergenza condizionata nei livelli della PTF. 53ª Riunione Scientifica Annuale della Società Italiana degli Economisti.

  • CHIFARI A; CHIAZZESE G; SETA L; MERLO G; OTTAVIANO S; ALLEGRA M (2011). A reflection on some critical aspect of online reading comprehension. UPGRADE, vol. 12, 1, p.69 - 74

  • MERLO G; OTTAVIANO S; CHIFARI A; CHIAZZESE G; SETA L; ALLEGRA M (2011). Addestramenti metacognitivi : rassegna dei programmi tradizionali e linee guida per una implementazione web-based. PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE, vol. 5, 1, p.67 - 80

  • MIRISOLA A; SETA L; GENTILE M; LA GUARDIA D (2011). DeducerMMR: a deducer plugin for moderated multiple regressions and simple slopes analysis.

Mostra tutte