profile picture Nicoletta Rangone

Nicoletta Rangone

invia a...

share icon
share icon

Città

Roma

Nicoletta Rangone

share icon

Curriculum vitae

Present position

Full professor of Administrative law at Lumsa University (2014-)

Jean Monnet Professor on EU Approach to Better Regulation (2019/22; Jean Monnet Module leader 2016/19)

Professor of Better Regulation in the European Master in Law and Economics-EMLE (Erasmus Mundus: Erasmus+ Master’s programme) (2018-) 

Education

1996: Ph.D. in Public Law in 1996, University of Bologna. Thesis on “Public utilities liberalisation”

1994-present: Qualified lawyer (“avvocato”)

1992: Doctoral Fellow at the Université Libre de Bruxelles

1992: Internship at the European Commission (DG Competition)

1991: Internship at the European Parliament (Committee on Economic and Monetary Affairs and Industrial Policy)

1990: Erasmus student at the University Paris I/Panthèon-Sorbone

1990: Graduated in law at the University of Bologna in 1990. Final mark: 110/110 cum laude (with special honour). Dissertation on “Public procurements and public-private companies. European regulation and a French case study”

 

Teaching Activities  

LUMSA University (2014-)

2022-: Amministrazione e qualità della regolazione

2020-: Diritto amministrativo I; JM Chair courses: EU approach to Better Regulation (given in English ); Better Regulation Advanced, EMLE (given in English ); Corso di alta formazione professionale sulla qualità della regolazione

2017-19: Big Data: innovazione, regolazione, persone; 2015/16: Diritto pubblico dell’economia; Market Regulation (given in English ): 2014/15: Diritto dell’economia

 

Politecnico of Milan (2002-13)

Institutes in Public Law (given in English); Environmental Law (given in English); Diritto dell’ambiente; Administrative Law (given in English) e Diritto dell’economia 

 

Research activity and coordination

2023 (July): visiting scholar at the Institute of Advanced Legal Studies , School of Advanced Study , University of London

2022: member of the expert committee of the Presidency of the Council of Ministries supporting the implementation of the PNRR on local public utilities

2022 (September): Visiting scholar at the University of Pennsylvania Carey Law School, Penn Programm on Regulation, directed by C. Coglianese

2021-: “Citizens-centric services, biases and artificial intelligence: towards a consolidation of digital rights in public administrations”, coordinated by Prof. Julio Ponce Sole (Barcelona University) and funded by the Spanish Government

2019-: member of the expert committee of the Laboratory for digital ecosystem-LED, ASTRID

2020-: coordinator of ASTRID research group an “Artificial intelligence and public administrations” (with. B. Marchetti and E. Chiti)

2017/20: “Cognitive sciences and public administrations research plan” (Behavioural Unit), member of the working committee of Presidency of the Council of Ministries and SNA (National School for Public Administration)  

2022/23: LUMSA research program on “Public administrations facing artificial intelligence’s challenges”

2020/22: LUMSA research program on “Big Data and cognitive insights for effective administrative law”

2019: Staff mobility for training (Erasmus+), Institute of Advanced Legal Studies , School of Advanced Study , University of London

2018 (June): Visiting professor in the Joint Master in Parliamentary Procedures and Legislative Drafting, IALS-based EUPADRA Unit, University College of London

2018/19: ANAC (corruption prevention Italian independent authority), member of the committee on ethics codes for public administrations

2017: member of the Lazio Region Nudge Unit

2017: member of the research program on “Responsible gambling” for CIRSA Italia S.p.A.

2017: Staff mobility for training (Erasmus+), Institute of Advanced Legal Studies , School of Advanced Study , University of London

PRIN 2017 (projects of relevant national interest funded by the Italian government) “Governance of/through Big Data: Challenges for European Law”. Coordinator of the LUMSA Unit “Big Data to the enhancement of public decision-making”

2016: Visiting Fellowship with the Institute of Advanced Legal Studies, School of Advanced Study , University of London

2014/2015: Research group on “Efficient use of household electricity: literature review, behavioural lab experiment and regulatory options” for the Italian Authority for Energy-AEEGSI (LUMSA, Salento University and University of Trento)

2014: coordination of the LUMSA research program on "New approaches to rule-making for a more effective regulation" (LUMSA, Sapienza University, Salento University)

2014: Research group working in support of the CNEL (Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro) for the “Annual report to the parliament and the Government on the quality of public administration services to firms and citizens”

2013: Research group on “Administrative Procedure and Public Decision-making”, coordinated by Prof. J.B. Auby, Sciences Po, Paris

2011: coordination of the Politecnico of Milan research program on “Measurement of administrative burdens to simplify register of environmental operators” for the Chamber of Commerce of Milan

2010: coordination of the Politecnico of Milan research program on “A new methodology to assess administrative burdens at regional level” for the Istituto regionale di ricerca della Lombardia-IReR

2006/09: Research group organised by ASTRID on independent authorities 

2007/08: Commission instituted by the Ministry for Justice on regulatory reform of public goods

 

Commissions for PhDs, researchers and research grants  

Member of the scientific committee : 2016-: Ph.D. Degree in “Science of Civil Economy: Institutions, History, Law, Management, Organizational Well-being in the Global Society”, LUMSA University; 2007/14: Ph.D. degree in “Institutions, Administrations and Regional Policies”, University of Pavia, Politecnico of Milan, University of Milan, Catholic University “Sacro Cuore”

External referee : European University Institute Florence (2020 https://cadmus.eui.eu/handle/1814/68156 ); Université Paris II Panthéon Assas (2020); Faculty of Law Leiden University (2018); Ph.D. degree on “Management and Law”, Università Politecnica delle Marche (2017/18); Ph.D. degree on “Diritto ed impresa”, LUISS (2017); Ph.D. degree on “Organisations, Marchés, Institutions”, Paris-Est University and Pisa University, Science Juridique, Ecole doctorale Organisations, Marchés, Institutions (2017); EMLE (European Master in Law and Economics) Thesis (2017-); Ph.D. degree on “Diritto pubblico, comparato e internazionale”, Sapienza University, Department of Political Sciences (2016-2017); Ph.D. Droit de l’Unione Européenne, Université de Strasbourg (2010)

 

Scientific Committees : CERIDAP-review of the “Centro di Ricerca Interdisciplinare sul Diritto delle Amministrazioni Pubbliche”, University of Milan (2022-); Anuario del buen gobierno y de la calidad de la regulatión (2020-); Studi Parlamentari e di Politica Costituzionale (2010/18); Rivista quadrimestrale di diritto dell’ambiente (2015-); Concorrenza e mercato (2016-); Osservatorio AIR (2018-); Osservatorio comunicazioni AREL- Agenzia di ricerche e legislazione (2013-2015) 

Co-editor-in-chief : Studi Parlamentari e di Politica Costituzionale (2019-)

co-editor : Rassegna Trimestrale Osservatorio AIR (2019-2023)

 

Referee for legal journals : “Ius publicum Network Review”, “Transnational Environmental Law Journal” (Cambridge University Press), “International Review of Economics” (Springer), “Safety Science” (Elsevier), Mercato concorrenza regole”, “Regolazione dei mercati”, “Studi parlamentari e di politica costituzionale”, “Concorrenza e mercato”, “Archivio giuridico”, “Rivista Diritto&Questioni Pubbliche”; “Federalisimi.it” 

Affiliations

AIPDA – Associazione Italiana Professori di Diritto Amministrativo; ADDE - Associazione dei Docenti di Diritto dell'Economia; ASCOLA - Academic Society for Competition Law; IAL - International Association of Legislation; Osservatorio AIR; SIDE/ISLE- Italian Society of Law and Economics (founding member); ICON-S - International Society of Public Law; DEMETRA Associazione di studi e ricerche su democrazia, etica pubblica, trasparenza (founding member), IRSPM - International Research Society for Public Management 

Additional information

2023: Team Scholars of The Good Lobby

2018-: Member of the Center for Research and International Relations - LUMSA

2015/17: MSc on Management and Consulting program director - LUMSA

2020: Summer course on better regulation-executive training programme (JM Chair), 30 hours

2012/15: Short Course on Regulation-executive training programme: Academic director (with M. D’Alberti, professor of law at Sapienza University, and R. Baldwin, Professor of Law at LSE) and teaching activities (Sapienza University-LUMSA). 3rd ed. Sept 21-23, 2015: “The quest for effective regulation”; 2nd ed. March 26-28, 2014: “Regulating for recovery”; 1st ed. Sept 12-14, 2012, “Economics, Law and Governance, Strategy and Implementation”

2015: Seminars on Cognitive sciences for a more effective regulation (LUMSA-Università del Salento): Private investors in financial market protection (April 20, 2015); Gambling (May 18, 2015); Tax evasion (May 4, 2015); Energy efficiency (Jun 18, 2015); Corruption prevention (January 26, 2015)

2011/14: Peer reviewer of research products for the evaluation of research quality (VQR)

2004/10: Peer reviewer of research products for the evaluation of research quality (VQR)

2005: VI framework program, priority 7, European Commission Panel on “Regulatory processes and the use of impact assessment”

2003/06: delegated for administrative simplification by the Chancellor of the Politecnico of Milan

 

Work Experince

2023-: member of the Italian Impact Assessment Scrutiny Board (NUVIR ) of the Department for Legislative and Juridical Affairs of the Presidency of the Council of Ministers, in charge of scrutinising the quality of ex ante and ex post impact assessments carried out by national administrations

2017/20, coordinator of the PON Riformattiva project for regional Public administrations’ simplification 

2019/20, OECD consultant. RAC – Rating Audit Control – Project: Construction of a Model to Rationalize and simplify controls on businesses

2017/18, World Bank consultant in Regulatory Impact Assessment. REPORT: Lines of action with regards to RIA on Emergency Medicine residency in Romania. Development of the capacity of the central public administration to carry out impact studies

2008/11: member of the Unit for Simplification and Quality of Regulation-Presidency of the Italian Council of Ministers

2002/09: legal advisor on regulation at the National School of Administration on the quality of regulation and impact assessment

Consultant for the OECD:

a)                  2014: “Anti-corruption and Transparency Initiatives for a More Accountable and Efficient Public Administration” (ECO/WKP(2015)10), with Lorenzo Allio, following up with some of the core policy issues identified in the OECD Economic Survey of Italy 2013 related to the 2015 Economic Survey of Italy

b)                  2008: OECD, Regulatory Reform in Italy: Better Regulation to Strengthen Market Dynamics , Paris, 2009; chapters on “Competition and Regulatory Reform in Professional Services” and “Local Transport”,

c)                   2006: OECD, Reviews of Regulatory Reform in Italy: Ensuring Regulatory Quality across Levels of Government , Paris, 2007; chapters on “Multilevel governance in Campania, Veneto e Calabria”,

2007/15: legal advisor to the public administration department task-force (Presidency of the council of ministries) on administrative burdens measurement and reduction

2000: national expert at the OECD - Public Management department in Paris

1996/02: prior to entering academia, employed at the Italian Competition Authority in the directorate of studies, in the legal department, and as a member of staff to one of the commissioners

 

International conferences (last 5 years)

2023 (September 18-19), presentation at the symposium on Public administration and the EU proposal for a regulation of artificial intelligence, Universitat de Barcelona e Universitad Oberta de Catalunya

2022 (September 21), presentation at the webinar organized by the  Penn Program on Regulation on Behavioral Insights, Public Consultation, and Regulatory Policy: Perspectives from Europe

2021 (November 21), speaker at the international conference on “The public sector use of automated decision-making systems”, Sapienza University of Rome

2021 (October 7), Key note at the international workshop on “Tools for ethical and effective law and policies”, Universitad de Barcelona, organised by the thematic research network “Nudging applied to the better regulation: behavioural law and public policies” , headed by Prof. Juli Ponce Solé

2019 (December 10-12), Chair of the scientific committee, Current and Future Challenges to Energy Security, AIEE Energy Symposium, LUMSA

2019 (October 25), member of the scientific committee and speaker in the annual conference of the International Association for Legislation-IAL, The Crisis of Confidence in Legislation , Senate of the Republic, Rome

****

Nicoletta Rangone

 

 

 

Posizione attuale

Professore ordinario di diritto amministrativo-IUS/10, Università LUMSA

Jean Monnet Professor on EU Approach to Better Regulation (Jean Monnet Module leader 2016/19)

Professor of Better Regulation in the European Master in Law and Economics-EMLE (Erasmus Mundus: Erasmus+ Master’s programme) (2018-)

 

Formazione e percorso accademico

2011, idonea nella valutazione comparativa per professore di prima fascia, IUS/05

2002: professore associato di Diritto dell’economia nel Politecnico di Milano

2001: idonea nella valutazione comparativa per professore di seconda fascia, IUS/05

1996: dottore di ricerca in Diritto pubblico dell’Università di Bologna; tesi relativa a “I servizi pubblici a rete tra liberalizzazione e tutela dell’interesse generale”, Relatore M. Cammelli

1994: abilitazione all’esercizio della professione forense, presso la Corte di appello di Bologna. Ora iscritta all’Albo speciale professori universitari, ordine degli avvocati di Roma

1991 (novembre) - 1992 (febbraio): stage presso il Parlamento Europeo, Commissione economica e monetaria e della politica industriale

1992 (marzo-novembre): stage presso la Commissione europea, Direzione Generale “Concorrenza”

1993 (settembre-dicembre): stage presso l'Autorità garante della concorrenza e del mercato

1992/93: doctoral Fellow presso l'Institut d'Etudes Européennes dell’Université Libre Bruxelles

1990/91: attività di ricerca presso l'Université de Paris I/Panthèon-Sorbonne (borsa Erasmus)

1990: laurea in giurisprudenza nell'Università degli studi di Bologna. Tesi in Diritto amministrativo sul tema “Società miste e lavori pubblici: disciplina comunitaria e caso francese”, relatore Prof. M. Cammelli; 110/110 e lode

 

Attività didattica  

LUMSA (2014-)

Insegna :

Diritto amministrativo I (LMG/01); Amministrazioni e qualità della regolazione (LM52, LM62); Better Regulation (European Master in Law and Economics-EMLE)

 

Ha insegnato :

2016-2022: JM Chair: EU approach to Better Regulation; Better Regulation Advanced, EMLE; Corso di alta formazione professionale sulla qualità della regolazione;

2017-2019: Big Data: innovazione, regolazione, persone (LM/77, offerto a tutti i corsi magistrali e a ciclo unico);

2015/16: Diritto pubblico dell’economia (L/18); Market Regulation (LM/77): 2014/15: Diritto dell’economia (LMG/01, Palermo)

 

Politecnico di Milano (2002/2013)

Institutes in Public Law; Environmental Law; Diritto dell’ambiente; Administrative Law (Dip. Architettura e Pianificazione); Diritto dell’economia (Dipartimento di ingegneria gestionale)

 

Affialiazioni

Associazione Italiana Professori Diritto Amministrativo (AIPDA)

Associazione dei Docenti di Diritto dell'Economia (ADDE)

Academic Society for Competition Law (ASCOLA)

International Association of Legislation (IAL)

Osservatorio AIR

International Society of Public Law

Italian Society of Law and Economics (ISLE), socio fondatore

Associazione di studi e ricerche su democrazia, etica pubblica, trasparenza (DEMETRA), socio fondatore

 

Attività di ricerca

2023 (luglio): visiting scholar presso l’Institute of Advanced Legal Studies , School of Advanced Study , University of London (bando LUMSA mobilità outgoing)

2022: componente del Gruppo di lavoro p.C.M. sui servizi pubblici locali per il riordino della normativa nazionale, in attuazione dell'articolo 8 della legge n. 118/2022

2022 (settembre): visiting scholar presso la Carey Law School, University of Pennsylvania, Penn Programm of Regulation, diretto dal prof. C. Coglianese (bando LUMSA mobilità outgoing)

2021 (in corso): partecipazione al research network “Citizens-centric services, biases and artificial intelligence: towards a consolidation of digital rights in public administrations”, coordinato dal Prof. Julio Ponce Sole (Università di Barcellona) e finanziato dal governo spagnolo

2022/23: progetto di ricerca individuale LUMSA “Public administrations facing artificial intelligence’s challenges”

2019 (in corso): membro del Comitato di esperti laboratorio sull’Ecosistema Digitale-LED di ASTRID(Fondazione per l’analisi, gli studi e le ricerche sulla riforma delle istituzioni democratiche e sull’innovazione nelle amministrazioni pubbliche). Coordinatore (con B. Marchetti ed E. Chiti) del gruppo di lavoro su “Intelligenza artificiale e pubbliche amministrazioni”

2017/2020: componente del gruppo di lavoro PCM-SNA per la realizzazione del “Piano di ricerca sull’applicazione delle scienze comportamentali quale strumento di analisi nella gestione dei processi e nell’esercizio dell’azione amministrativa”

2020/21: programma di ricerca LUMSA “Big Data and cognitive insights for effective administrative law”

2019 (giugno): staff mobility for training presso l’Institute of Advanced Legal Studies , School of Advanced Study , University of London (finanziamento Erasmus+)

2018 (giugno): visiting professor in the Joint Master in Parliamentary Procedures and Legislative Drafting, IALS-based EUPADRA Unit, University College of London

2018/19: componente gruppo di lavoro ANAC “Revisione delle linee guida ANAC sui codici di comportamento dei dipendenti pubblici” (relazione finale settembre 2019)

PRIN 2017: coordinatore di unità LUMSA su “Big Data to the enhancement of public decision-making”, nell’ambito del progetto selezionato “Governance of/through Big Data: Challenges for European Law”

2017/18: componente della NUDGE UNIT Regione Lazio

2017/18: programma di ricerca LUMSA “New approaches for a more effective regulation”

2017 (maggio-giugno): staff mobility for training presso l’Institute of Advanced Legal Studies , School of Advanced Study , University of London (finanziamento Erasmus+)

2016 (ottobre-dicembre): visiting Fellowship presso l’Institute of Advanced Legal Studies , School of Advanced Study , University of London

2014: progetto di ricerca per l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente; attuazione delle disposizioni in materia di messa a disposizione di dati di consumo ai clienti finali di energia in attuazione della Direttiva 2012/27/CE (accordo di collaborazione LUMSA-Università del Salento)

2014: programma di ricerca LUMSA "New approaches to rule-making for a more effective regulation"

2014/15: incarico dell’OCSE per la redazione di uno studio di supporto all’Economic Survey of Italy 2015, in tema di anticorruzione e trasparenza

2014: gruppo di studio CNEL per la stesura della Relazione annuale al Parlamento e al Governo sui livelli e la qualità dei servizi erogati dalle pubbliche amministrazioni centrali e locali alle imprese e ai cittadini

2013, gruppo di ricerca in tema di Administrative Procedure and Public Decision-making, coordinato dal Prof. J.B. Auby, Sciences Po, Paris

PRIN 2010/11: componente dell’Unità di ricerca dell’Università statale di Milano nell’ambito del progetto “Eguaglianza nei diritti fondamentali nella crisi dello stato e delle finanze pubbliche: una proposta per un nuovo modello di coesione sociale con specifico riguardo alla liberalizzazione e regolazione dei trasporti” coordinato da G. Colombini. Contributo sul tema “concorrenza e regolazione del trasporto ferroviario”

PRIN 2010/11: contributo sul tema “Riforma dei controlli in funzione di prevenzione della corruzione” per l’Unità di ricerca Roma Tre “Corruzione e controlli” nell’ambito del progetto “Corruzione e pubblica amministrazione”, coordinato da M. D’Alberti;

2012/13: responsabile della ricerca “Misurare per semplificare. Iscrizione e aggiornamento dell’albo gestori ambientali”, affidata al Politecnico di Milano dalla Camera di Commercio di Milano (attività svolta in convenzione Politecnico-Camera di Commercio MI). Rapporto finale presentato nel marzo 2013

2010: responsabile della ricerca “Misurare per semplificare le regole. Una metodologia per la regione Lombardia” affidata al Politecnico dall’Istituto regionale di ricerca della Lombardia-IReR (attività svolta in convenzione Politecnico-IReR).

2007/09: componente della commissione istituita presso il ministero della giustizia per la riforma del regime giuridico dei beni pubblici, presieduta dal Prof. S. Rodotà

2006/09: gruppo di ricerca ASTRID sulle autorità indipendenti, coordinato dal Prof. M. D’Alberti

2005: componente del gruppo di ricerca dell’Università Sapienza su “Il procedimento amministrativo”, coordinato dal Prof. M. D’Alberti

1998: coordinamento (con B.G. Mattarella) della ricerca “Gerarchia e networks”, Istituto di diritto pubblico dell'Università degli studi La Sapienza di Roma

 

Dottorati di ricerca

2016 (in corso): collegio dottorato di ricerca “Istituzioni, storia, diritto, management, benessere organizzativo nella società globale” (LUMSA)

2007/10: collegio dottorato di ricerca “Istituzioni, amministrazioni e politiche regionali” (Università degli Studi di Pavia, Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore)

 

Commissioni di dottorato o relatore/revisore esterno : referaggio progetti programma dottorale Scienze politiche – Università degli Studi Roma Tre; European University Institute Florence, Law Department (2020 ); Écoles doctorales de Sciences Économiques et Gestion, Sciences de l'information et de la communication de l'université Paris 2 Panthéon-Assas (2020); dottorato in scienze giuridiche, programma di diritto pubblico dell’economia, università di Pisa (2019); PhD Faculty of Law Leiden University (2018); corso di dottorato LUISS “Diritto e Impresa” (2018); corso di dottorato “Management and Law”, Università Politecnica delle Marche (2017); dottorato di ricerca in co-tutela internazionale tra l'Università di Paris-Est e Università di Pisa, Scienze giuridiche, Ecole Doctorale Organisations, Marchés, Institutions (2017); corso di dottorato LUISS “Diritto e Impresa” (2017); Scuola dottorale internazionale di Diritto ed Economia “Tullio Ascarelli” Università Roma Tre, giurisprudenza (2013); dottorato in Scienza della regolazione LUMSA (2013); Scuola dottorale in Scienze politiche, sezione Governo e istituzioni, Università Roma Tre (2012); dottorato in cotutela Université de Strasbourg (Faculté de droit, de sciences politiques et de gestion) e Università degli studi di Siena (Facoltà di economia)

 

Comitati scientifici

CERIDAP rivista del “Centro di Ricerca Interdisciplinare sul Diritto delle Amministrazioni Pubbliche”, Università di Milano (2022-); Anuario del buen gobierno y de la calidad de la regulatión (2020-); Osservatorio Air (2018-); Rivista Concorrenza e mercato (2016-); Rivista quadrimestrale di diritto dell’ambiente (2015-); Osservatorio comunicazioni, AREL (2013-2015)

 

Direzione e curatela riviste

2019-: co-direzione “Rivista Studi Parlamentari e di Politica Costituzionale” (2010-2018 comitato di direzione)

2018-2023: co-curatela della “Rassegna trimestrale dell’Osservatorio AIR”

 

Referaggio per riviste

Ad esempio: “Ius publicum Network Review”, “Transnational Environmental Law Journal” (Cambridge University Press), “International Review of Economics” (Springer), “Safety Science” (Elsevier), “Mercato concorrenza regole”, “Regolazione dei mercati”, “Concorrenza e mercato”, “Federalismi”, “Archivio giuridico”, “Rivista Diritto&Questioni Pubbliche”

 

Altre attività

2023-: co-direttore del Master di II livello in Law and Economics of Antitrust, Regulation and Industries – LEARI

2023: Scholar del team di The Good Lobby , organizzazione non profit

2022: responsabile consultazione parti sociali LM/52

2019 (10-12 dicembre), presidente del comitato scientifico del convegno internazionale, Current and Future Challenges to Energy Security , Associazione italiana economisti dell’energia, LUMSA

2019 (25 ottobre), componente del comitato scientifico e relatore del convegno internazionale annuale dell’International Association for Legislation-IAL, The Crisis of Confidence in Legislation , svoltosi presso il Senato della Repubblica e patrocinato da Senato e Parlamento Europeo

2018/19: programmazione e responsabilità del modulo “Semplificazione amministrativa” (36 ore) rivolto ai dipendenti della Regione Lazio (incarico LazioCrea)

2018 (22-24 novembre): programmazione e docenza nel modulo “Behavioural public policies” nell’ambito del master LUISS in “Scienze comportamentali e amministrazione”

2018-: membro del Centro di Ateneo per la Ricerca e l’Internazionalizzazione-CARI, LUMSA

2017-: componente della Commissione paritetica docenti/studenti del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia, Politica e Lingue moderne per il CdS LM/77, LUMSA

2015/17, presidente corso di studio LUMSA, LM/77

2015/17: referente studenti con disabilità per il Dipartimento di economia, politica e lingue moderne

2015/18: progettazione e docenza sezione Better Regulation del Master in Management Pubblico per il Federalismo Fiscale, MIP-Graduate School of Business, Politecnico di Milano

2015: componente della commissione LUMSA per la riforma del Regolamento generale di Ateneo

Direttore scientifico (insieme a M. D’Alberti, Università Sapienza e R. Baldwin, London School of Economics) e docente dello “Short Course on Regulation”: III° edizione, 21-23 settembre 2015, The quest for effective regulation (convenzione LUMSA-Sapienza); II° edizione, 26-28 marzo 2014, Regulating for recovery (Sapienza); I° edizione, 12-14 settembre 2012, Economics, Law and Governance, Strategy and Implementation (Sapienza)

VQR 2004/10 e 2011/14: revisore “peer” nella valutazione di prodotti di ricerca

2011: componente della commissione di Ateneo per la riforma dello Statuto del Politecnico di Milano

2003/06: delega del Rettore del Politecnico di Milano per la semplificazione amministrativa

2005 (20-23 giugno): componente panel istituto presso la Commissione UE per la selezione di programmi di ricerca sul tema “Regulatory processes and the use of impact assessment”, finanziati dal VI programma quadro (priorità 7: “Citizen and Governance in a knowledge-based society”)

 

Attività professionale

2023-: esperto componente del Nucleo di valutazione dell’impatto della regolamentazione (NUVIR) operante presso il Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi della p.C.M.

2017-2020: coordinatore del progetto PON Riformattiva, Semplificazione per le amministrazioni regionali e locali (FORMEZ PA)

2019: consulente OCSE nell’ambito del progetto RAC – Rating Audit Control – Project: Construction of a Model to Rationalize and simplify controls on businesses

2/10/2017-30/6/2018: consulenza per laBanca Mondiale: Development of the capacity of the central public administration to carry out impact studies. Impact assessment on emergency medicine regulation in Romania.

2017: contratto in conto terzi per attività di ricerca su “Consumo responsabile e giochi pubblici: modelli ed ipotesi evolutive” (LUMSA-Società CIRSA ITALIA S.p.A.). Definizione di proposte di regolazione per la prevenzione dipendenza ed educazione al gioco responsabile; analisi di impatto

2005/15: consulente nel gruppo di lavoro Dipartimento per la funzione pubblica per la misurazione e semplificazione degli oneri regolatori (2005/09 con la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione; 2010/11 attività svolta in convenzione Politecnico- Formez, 2015 Formez)

2008/11: esperto componente dell’Unità per la semplificazione e la qualità della regolazioneistituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Taglia leggi e analisi di impatto della regolazione (nel 2010, attività svolta in base a convenzione Politecnico-Presidenza del Consiglio dei ministri)

2008: consulente Formez nell’ambito del progetto “Semplificazione e qualità della regolazione”, volto alla misurazione e semplificazione degli oneri amministrativi sostenuti da imprese e cittadini, derivanti da regolazioni regionali e locali e la formazione dei funzionari regionali

2007/09: consulente OCSE, incaricata della stesura dei capitoli relativi a “Competition and Regulatory Reform in Professional Services” e “Local Transport” del rapporto OCSE, Regulatory Reform in Italy: Better Regulation to Strengthen Market Dynamics, Parigi, 2009

2006: consulente OCSE, incaricata della stesura dei capitoli relativi alla multilevel governance in Campania, Veneto e Calabria del rapporto OCSE, Reviews of Regulatory Reform in Italy: Ensuring Regulatory Quality across Levels of Government, Parigi, 2007

2002/03: consulente Scuola Nazionale Amministrazione nell’ambito del progetto Qualità, semplificazione e analisi di impatto della regolazione

2000 (marzo-luglio): esperto nazionale presso l’OCSE (comando dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato), per collaborare all’attività di ricerca ed alla stesura del rapporto OCSE (Regulatory Reform in Italy, Parigi, 2001), dipartimento di Public Managment di Parigi

1997/02: funzionario di ruolo della carriera direttiva dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato; ha lavorato in qualità di assistente giuridico del Prof. M. D’Alberti (componente dell’Autorità) e presso il Servizio giuridico. Ha rappresentato l’istituzione presso l’Osservatorio sulle semplificazioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’OCSE

1996/97: funzionario a contratto della carriera direttiva dell'AGCM, Servizio studi economici e giuridici

1994/95: consulente in materia di diritto amministrativo e comunitario presso il Servizio Europeodell'Università degli Studi di Bologna, per l’assistenza ai partecipanti ai programmi comunitari di formazione

 

 

Didattica e insegnamenti

Insegnamento Anno accademico CFU

AMMINISTRAZIONE E QUALITA' DELLA REGOLAZIONE

2023 / 2024

6

DIRITTO AMMINISTRATIVO I

2023 / 2024

9

AMMINISTRAZIONE E QUALITA' DELLA REGOLAZIONE

2022 / 2023

6

BETTER REGULATION

2022 / 2023

2

DIRITTO AMMINISTRATIVO I

2022 / 2023

9

DIRITTO AMMINISTRATIVO I

2021 / 2022

9

EUROPEAN APPROACH TO BETTER REGULATION

2021 / 2022

6

Ricerca

Tutte le pubblicazioni

  • Rangone N,n.rangone (2023). Artificial intelligence challenging core State functions. A focus on law-making and rule-making. Revista de Derecho Público: Teoría y método, vol. 8, p.95 - 121

  • rangone n. (2023). Concorrenza e regolazione alla luce del principio di residualità, in un mondo che cambia. Rivista CERIDAP, vol. 2, p.190 - 205

  • Rangone N. (2023). Regolare con intelligenza. Artificiale?. Diritto amministrativo, 4, p.747 - 772

  • Rangone N,N. Rangone; L. Allio (2022). Agencies regulating risks. (a cura di) M. Maggetti; F. Di Mascio; A. Natalini, The Handbook on Regulatory Authorities. :Edward Elgar Publishing, p.160 - 175

  • G. Corso, M. de Benedetto, N. Rangone (2022). Il diritto amministrativo effettivo. Bologna:Il Mulino, , ISBN: 978-88-15-29386-2

  • Rangone N (2022). Improving consultation to ensure the European Union's democratic legitimacy. From traditional procedural requirements to behavioural insight. European Law Journal, p.1 - 18

Mostra tutte