image-tutti_green
  • Dipartimenti e Città
  • Biblioteche
  • Sostieni la LUMSA
  • Siti web LUMSA
  • Contatti
  • Mi@Lumsa
image-tutti_green
search
icon open menu

Pietro Lo Iacono

invia a...

share icon
share icon

Ruolo

Professore ordinario

Città

Palermo

Dipartimento

GEC (Palermo)

Corso di Laurea

Giurisprudenza (Palermo)

Pietro Lo Iacono

share icon

Curriculum vitae

- Laureato in Giurisprudenza, addì 15 marzo 1989, presso l’Ateneo di Palermo, con voti 110 su 110 e lode, con una tesi in Diritto civile dal titolo “Il timore reverenziale nel matrimonio”.
- Ha superato, nel 1992, l’esame di Stato di Procuratore Legale (Corte di Appello di Palermo).
- Iscritto, nell’a.a.1989-1990, alla Facoltà di Diritto canonico della Pontificia Università Lateranense, ha conseguito, nel giugno 1992, la “Licenza” in Diritto canonico con la votazione di 90/90 “summa cum laude”.
- Dal 1993 è iscritto all’Albo degli Avvocati presso il Tribunale Ecclesiastico Regionale Siculo.
- Vincitore, nel marzo 1991, classificatosi primo, del Dottorato di ricerca in Diritto ecclesiastico e canonico presso l'Univ. di Napoli (sedi consorziate: Univ. di Bari, Univ. di Trieste, Univ. di Padova, Univ. di Ferrara); il corso ha avuto termine nel febbraio 1994. Titolo della tesi: “Riflessioni sulle attività dell’ente ecclesiastico”.
- Ha sostenuto, con esito favorevole, l’esame per il conseguimento del titolo di “Dottore di ricerca” in data 14 luglio 1994.
- Nominato, in data 10 novembre 1993, “Cultore della materia” in Diritto ecclesiastico ed in Diritto canonico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Ateneo di Palermo.
- Vincitore, nel giugno 1995, di Borsa di studio del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Borsa biennale) – raggruppamento n.24.09.26: Diritto ecclesiastico --, classificandosi al primo posto della graduatoria di merito con punti 30/30. Il godimento della Borsa è terminato nell’ottobre 1997.
- Vincitore, nel maggio del 1997, classificatosi primo, del concorso ad un posto di ricercatore universitario (settore scientifico/disciplinare N12X: Diritto canonico e Diritto ecclesiastico) presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università “Federico II” di Napoli. La presa di servizio è avvenuta il 16 ottobre 1997.
- Nell’anno acc.99-2000 ha avuto conferito, presso la Scuola di specializzazione in Diritto ecclesiastico e canonico dell’Univ. “Federico II” di Napoli, l’incarico di Diritto dei culti acattolici. L’incarico è stato confermato anche per gli anni acc.2000-2001 e 2001-2002.
- Nell’anno.acc.99-2000 gli è stata conferita la supplenza di Diritto ecclesiastico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Univ. di Lecce. La supplenza gli è stata confermata anche per gli anni acc.2000-2001 e 2001-2002.
- In data 15/10/2000 ha ultimato il triennio di servizio utile ai fini del giudizio di conferma in ruolo come ricercatore; in data 24/10/2001 la Commissione giudicatrice per la conferma in ruolo dei Ricercatori universitari ha espresso all’unanimità parere favorevole alla conferma nel ruolo di Ricercatore.
- Nel febbraio 2002 la Commissione giudicatrice della valutazione comparativa pubblica per un posto di professore di ruolo di seconda fascia (settore scientifico disciplinare N12X— Diritto canonico e Diritto ecclesiastico) lo ha giudicato idoneo.
- Il 15 giugno 2002 ha preso servizio presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Lecce in qualità di Professore associato di Diritto ecclesiastico (settore scientifico disciplinare Ius 11).
- Negli a.a. 2002-2003 e 2003-2004 ha svolto, nell’ambito del corso di laurea triennale in Scienze giuridiche della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Lecce, il corso di Diritto ecclesiastico.
- Nell’a.a. 2004-2005 ha svolto, nell’ambito del corso di laurea specialistica in Giurisprudenza presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Lecce, il corso di Diritto ecclesiastico.
- Nell’ambito del corso di laurea triennale in Scienze giuridiche della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Lecce ha svolto, inoltre, i seguenti seminari: “L’obiezione di coscienza” (autunno 2002); “Il matrimonio concordatario” (novembre 2003); “Il matrimonio concordatario” (marzo-aprile 2004).
- Negli a.a. 2002-2003, 2003-2004 e 2004-2005 ha svolto il corso di Diritto ecclesiastico presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali dell’Università di Lecce.
- Ha elaborato, su delega del Chiar.mo Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Lecce, il progetto di modifica del Regolamento relativo alle tesi di laurea (Vecchio Ordinamento), progetto poi approvato dal Consiglio di Facoltà.
- Nell’a.a 2002-2003 ha fatto parte della Commissione giudicatrice per gli esami di abilitazione all’esercizio della professione forense (Corte di Appello di Lecce).
- Ha promosso, in qualità di membro del Coordinamento scientifico, lo svolgimento a Lecce di una serie di Conferenze aventi per oggetto “L’Islam tra dimensione giuridica e realtà sociale” (dicembre 2003-marzo 2004).
- Dall’a.a. 2001-2002 all’a.a.2004-2005 ha svolto, previo nulla osta dell’Università di Lecce, attività didattica presso la Facoltà di Giurisprudenza (sede di Palermo) della Libera Università Maria SS. Assunta: nell’a.a.2001-2002 ha svolto i corsi di Diritto canonico e Diritto ecclesiastico, nonché il Seminario di Storia del Diritto canonico; nell’a.a.2002-2003 ha svolto i corsi di Diritto canonico e Diritto ecclesiastico; nell’a.a.2003-2004 ha svolto il corso di Diritto ecclesiastico; nell’a.a.2004-2005 ha svolto il corso di Storia dei rapporti tra Stato e Chiesa.
- Ha conseguito, in data 01/12/2003, il Dottorato in diritto canonico presso la Pontificia Università Lateranense.
- In data 15/06/2005 ha ultimato, quale Professore associato, il triennio di servizio utile ai fini del giudizio di conferma in ruolo.
- In data 01/11/2005, essendo risultato vincitore di concorso per trasferimento, ha preso servizio presso la Facoltà di Giurisprudenza della LUMSA (sede di Palermo).
- Ha ottenuto nel 2005 la conferma nel ruolo di Professore associato.
- Dall'a.a. 2005-2006 è titolare del corso di Diritto canonico presso la Facoltà di Giurisprudenza della LUMSA (sede di Palermo).
- Dall'a.a. 2010-2011 è titolare del corso di Diritto ecclesiastico presso la Facoltà di Giurisprudenza della LUMSA (sede di Palermo).
- Nell’a.a.2005-2006 ha svolto presso la Facoltà di Giurisprudenza della LUMSA (sede di Palermo)il corso di Diritto processuale canonico.
- Nell’a.a. 2006-2007 ha svolto presso la Facoltà di Giurisprudenza della LUMSA (sede di Palermo) il seminario di Diritto processuale canonico.
- Negli a.a. 2006-2007 e 2007-2008 ha svolto presso la Facoltà di Giurisprudenza della LUMSA (sede di Palermo)il corso di Diritto delle persone e della famiglia.
- Negli a.a. 2006-2007, 2008-2009 e 2009-2010 ha svolto presso la Facoltà di Giurisprudenza della LUMSA (sede di Palermo) il corso di Storia del Diritto medievale e moderno.
- Negli a.a. 2005-2006, 2007-2008, 2008-2009 e 2010-2011 ha svolto presso la Facoltà di Giurisprudenza della LUMSA (sede di Palermo)il corso di Storia del Diritto canonico.
- Negli a.a. 2009-2010 e 2011-2012 ha svolto presso la Facoltà di Giurisprudenza della LUMSA (sede di Palermo)il corso di Storia dei rapporti tra Stato e Chiesa.
- Negli a.a. 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015 e 2015-2016 ha svolto presso la Scuola di Specializzazione delle Professioni legali istituita presso la LUMSA (aula di Palermo)il corso di Diritto ecclesiastico.
- Negli a.a. 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009, 2009-2010,2011-2012 e 2012-2013 ha svolto presso la Facoltà di Scienze della Formazione della LUMSA (sede di Palermo-S. Silvia)il corso di Istituzioni di Diritto pubblico.
- Negli a.a. 2010-2011 e 2011-2012 ha svolto presso la Facoltà di Scienze della Formazione della LUMSA (sede di Palermo-S. Silvia)il corso di Diritto degli enti locali.
- Negli a.a. 2006-2007, 2007-2008 e 2008-2009 ha svolto presso la Scuola di specializzazione in Storia dell’arte medievale e moderna (Facoltà di Lettere e Filosofia della LUMSA) il seminario di Legislazione italiana dei beni culturali religiosi.
- Nell'ambito di un PRIN 2006, avente quale oggetto "Comunità e territorialità nell'area Euro-mediterranea", è stato Responsabile Scientifico di una Unità di Ricerca che si proponeva di affrontare il seguente tema: "Individuo, comunità e appartenenza confessionale" il PRIN non è stato ammesso al finanziamento.
- Nell'ambito di un PRIN 2008 avente quale oggetto "La dimensione della laicità nella costruzione dell'Europa" è stato Responsabile Scientifico di una Unità di Ricerca che si proponeva di affrontare il seguente tema: "La genesi del principio di laicità ed il giurisdizionalismo meridionale della seconda metà del Settecento: la politica ecclesiastica dei Borbone all'interno del processo europeo di emancipazione dell'autorità regia dalla potestà confessionale" il PRIN non è stato ammesso al finanziamento.
- Dal gennaio del 2009 è Coordinatore del Dottorato di ricerca in "Diritti e libertà fondamentali negli ordinamenti giuridici contemporanei" istituito presso il Dipartimento di Giurisprudenza della LUMSA (sede di Palermo).
- In data 18 ottobre 2012 è stato nominato Presidente del Corso di Laurea in Giurisprudenza LMG/01 presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Palermo della Libera Università Maria SS. Assunta. In questa qualità ha curato la redazione della SUA per gli a.a.2012-2013, 2013-2014, 2014-2015 e 2015-2016. 
- Dall'aprile del 1989 è membro del Comitato di Redazione della Rivista "Il diritto di famiglia e delle persone" nel gennaio 2005 ha ricevuto l'incarico specifico di seguire la pubblicazione di tutto il materiale concernente il settore Ius11, incarico che ricopre tuttora.
- Dall'aprile del 2006 al giugno del 2009 è stato responsabile dei Settori "Letture, recensioni, schede, segnalazioni bibliografiche" della Rivista "Diritto e religioni".
- Dal gennaio del 2012 fa parte del Comitato dei referees della Rivista "Diritto e religioni".
- Nella primavera del 2006 ha fatto parte della Commissione per l'esame finale relativo al conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca in "Scienze canonistiche ed ecclesiasticistiche"(Università degli Studi di Macerata, XVII ciclo).
- Nel febbraio del 2012 ha fatto parte della Commissione per l'esame finale relativo al conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca in "Ordine internazionale e tutela dei diritti individuali" (Università degli Studi di Napoli "Federico II", XXIII e XXIV ciclo).
- E' stato membro della Commissione nazionale per la conferma in ruolo dei ricercatori universitari.
- Ha preso parte a numerosi Convegni e Giornate di studi, fra cui: “Le associazioni nella Chiesa” (Trieste, 7-10 settembre 1998); “Il matrimonio tra cattolici ed islamici” (Terni, 11-14 settembre 2001); “Le nuove frontiere del diritto” (Erice, 17-18 maggio 2002); “La doppia sentenza conforme nel processo matrimoniale: problemi e prospettive” (Trani, 09-12 settembre 2002); “I diritti fondamentali dei fedeli a vent’anni dalla promulgazione del Codice” (Ariccia, 8-11 settembre 2003); “Federalismo, regionalismo e principio di sussidiarietà orizzontale” (Ravenna, 25-27 settembre 2003); “La Chiesa particolare nel Codice del postconcilio: Fondamenti teologico giuridici e dinamiche pastorali” (Molfetta, 26-28 novembre 2003); “Diego Gatta e la statizzazione della Chiesa meridionale” (Sala Consilina, 12 dicembre 2004); “La nuova Instructio Dignitas connubii” (Erice, 6-9 giugno 2005); "Il diritto di difesa nel processo matrimoniale canonico" (Pisa 5-8 settembre 2005); "La Chiesa e l'Europa. Opinioni a confronto" (Ferrara, 28-29 ottobre 2005); "La dimensione giuridica della libertà religiosa" (Palermo-Bagheria, 11-12 marzo 2008); "La rappresentatività istituzionale delle confessioni religiose prive di intesa" (Palermo,21-22 maggio 2010); "Il riformismo legislativo in diritto ecclesiastico e canonico" (Napoli 27-28 maggio 2010); "Questioni attuali di diritto penale canonico" (Verona, 5-8 settembre 2011); "Gli insegnamenti del diritto canonico ed ecclesiastico a centocinquant'anni dall'Unità (Padova, 27-29 ottobre 2011); "L'esposizione statale dei simboli religiosi negli Stati Uniti e in Europa" (Roma, 22 giugno 2012); "Lo scioglimento del matrimonio canonico" (Assisi, 3-6 settembre 2012); "Esperienze associative nella Chiesa. Aspetti canonistici civili e fiscali" (Salerno, 2-5 settembre 2013).

Didattica e insegnamenti

Insegnamento Anno accademico CFU

DIRITTO CANONICO

2023 / 2024

9

DIRITTO ECCLESIASTICO

2023 / 2024

9

LABORATORIO "IL DIRITTO DELLO STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO"

2023 / 2024

6

DIRITTO CANONICO

2022 / 2023

9

DIRITTO ECCLESIASTICO

2022 / 2023

9

LABORATORIO " IL MATRIMONIO E LA FAMIGLIA NEGLI ORDINAMENTI CONFESSIONALI MONOTEISTI

2022 / 2023

6

DIRITTO CANONICO

2021 / 2022

9

DIRITTO ECCLESIASTICO

2021 / 2022

9

LABORATORIO: DIRITTO PROCESSUALE CANONICO

2021 / 2022

6

Ricerca

Tutte le pubblicazioni

  • Una Divac, Maurilio Felici, Nina Kršljanin, Pietro Lo Iacono,and Vojislav Stanimirović (2023). Gender Issues in Comparative Legal History. In: Autori Vari. (a cura di) Dragica Vujadinovic, Mareike Fröhlich,Thomas Giegerich, Gender-Competent Legal Education. Cham:Springer, p.15 - 56 , ISBN: 978-3-031-14359-5

  • P. Lo Iacono (2023). Gli abusi sessuali sui minori. La responsabilità penale della Gerarchia tra uguaglianza essenziale e disuguaglianza funzionale. In: Autori Vari. (a cura di) F. Oliosi, Diritto, religione, coscienza: il valore dell'equilibrio. Liber Amicorum per Erminia Camassa. Modena:Mucchi, p.311 - 331 , ISBN: 978-88-7000-987-3

  • P. Lo Iacono (2023). L'esclusione delle finalità del matrimonio canonico: bonum prolis, bonum coniugum e simulazione del consenso . Nullità del matrimonio canonico e vizi del consenso. p.25 - 49

  • P. Lo Iacono (2023). La sede papale totalmente impedita: tutela del primato petrino e perseguimento della salus animarum (A proposito di un progetto di costituzione apostolica). In: Autori Vari. (a cura di) I. Zuanazzi, M.C. Ruscazio, V. Gigliotti, La sinodalità nell'attività normativa della Chiesa. Il contributo della scienza canonistica alla formazione di proposte di legge. Modena:Mucchi, vol. 7, p.221 - 240 , ISBN: 9788870009712

  • P. Lo Iacono (2023). Quando la didattica diventa scienza, cultura,educazione (a proposito della V edizione aggiornata delleLezioni di diritto canonico di Giuseppe Dalla Torre).. Archivio giuridico Filippo Serafini , vol. CLV, 2, p.527 - 532

  • P. Lo Iacono (2023). Recensione a Giuseppe Dalla Torre, Lezioni di diritto canonico, a cura di Geraldina Boni, Paolo Cavana, Torino, Giappichelli, 2022, quinta edizione aggiornata, pp. 1-376.. Il diritto ecclesiastico, vol. CXXXIV, 1-2, p.270 - 273

Mostra tutte