Organizzazione e attività didattiche 2020-2021
Sei in: Home » Corsi » Dipartimenti Roma » Scienze umane - Comunicazione, Formazione, Psicologia » Corsi di laurea » Progettazione e gestione dei servizi socio-educativi, formativi e per la media education

Progettazione e gestione dei servizi socio-educativi, formativi e per la media education

Corso di Laurea magistrale Interclasse LM50/LM93

Bando di ammissione

Area orientamento

Tasse e contributi

Mi@Lumsa

 

 

Presidente del corso di Laurea: prof.ssa Paola Trabalzini
Email: p.trabalzini@lumsa.it

Il Corso forma la figura professionale del pedagogista (abilitato ai sensi della legge 205/2017) esperto nella progettazione, organizzazione, gestione e valutazione dei servizi formativi e socio-educativi, con particolari competenze nell’utilizzo dei media e delle tecnologie digitali.

La formazione del pedagogista avviene attraverso un percorso avanzato nel campo delle scienze dell’educazione, della progettazione e della gestione dei servizi educativi e formativi e attraverso la sperimentazione di strumenti digitali e contenuti multimediali così che si possa far fronte al crescente bisogno di sostegno educativo e rieducativo per l'intero ciclo di vita.

Il Corso è articolato in un doppio indirizzo formativo, con esami comuni al primo anno, e al momento dell’immatricolazione lo studente sceglie il percorso cui è interessato.
Gli indirizzi formativi sono:

  • "Progettazione e gestione dei servizi socio-educativi e formativi" (LM-50) permette di acquisire competenze nelle discipline pedagogiche, metodologico-didattiche, sociologiche, psicologiche, economiche, giuridiche ed etiche essenziali al coordinatore/dirigente di strutture socio-educative, socio-assistenziali e formative pubbliche, private e del no profit, rispondendo anche alle esigenze del sistema integrato di educazione e istruzione 0-6 anni.
    Il Corso di Laurea Magistrale LM-50 è articolato in modo da permettere ai laureati di orientarsi per la progettazione e il coordinamento dei servizi per la prima infanzia o per l’intero ciclo di vita (bambini, adolescenti, giovani, adulti).
    Gli studenti che intendano concentrare la loro attenzione sui servizi per la prima infanzia conseguono, senza costi aggiuntivi, il diploma di specializzazione di “Educatore Montessori per la prima infanzia” rilasciato dall’Opera Nazionale Montessori (ONM) con la quale la LUMSA ha attivato una Convenzione che prevede tirocini presso istituzioni educative convenzionate con l’ONM stessa;
     
  • "Progettazione e gestione dei servizi per la media education" (LM-93) permette di integrare competenze pedagogiche ‘tradizionali’ e nuove competenze nell’uso dei media e delle tecnologie digitali formando consulenti specializzati nella media education in grado di leggere i cambiamenti sociali, educativi, formativi e tecnologici in atto.
    I laureati potranno inserirsi in aziende profit e organizzazioni no profit per la progettazione, gestione, valutazione, erogazione e promozione di servizi che prevedano l’uso di diverse tecnologie educative, tradizionali e non, e della rete nei processi formativi con la consapevolezza delle conseguenze di carattere antropologico collegate all’introduzione della tecnologia nelle relazioni umane in contesti formali e non formali.

Sbocchi occupazionali e professionali
I principali sbocchi occupazionali previsti per il laureato del Corso in “Progettazione e gestione dei servizi socio-educativi e formativi” (LM-50) sono:

  • Dirigente responsabile/Consulente specialista di programmazione, coordinamento, gestione e valutazione di sistemi formativi, servizi educativi, socio-educativi, preventivi e riabilitativi di enti pubblici e privati, di cooperative sociali, di volontariato, destinati all’intero ciclo di vita;
  • Coordinatore/Esperto nei processi di apprendimento/insegnamento nelle strutture educative per l’infanzia Montessori;
  • Coordinatore nei servizi socio-educativi (consultori familiari, centri di accoglienza, centri di assistenza per anziani, di prevenzione del disagio, di accoglienza degli immigrati, case-famiglia, ecc.); nei servizi rivolti all’infanzia e alle famiglie (nidi, ludoteche, tempo per le famiglie, spazio Be.Bi, ecc.); nei servizi educativo-culturali (centri di aggregazione per bambini, giovani, adulti; centri di orientamento scolastico e professionale, ecc.);
  • Responsabile di programmazione, coordinamento e gestione di corsi di formazione professionale in strutture pubbliche e private (ASL, Comuni, Province, Regioni, Scuole per l’infanzia, ecc.).

I principali sbocchi occupazionali previsti per il laureato del Corso in “Progettazione e gestione dei servizi per la media education” (LM-93) sono:

  • Consulente specialista nella progettazione, gestione e valutazione di interventi formativi, in contesti formali e non formali, che prevedano strategie multimediali, interattive, collaborative, a distanza, ecc.;
  • Responsabile nel ruolo di formatore digitale della programmazione, coordinamento e gestione di corsi di formazione sull’uso della didattica digitale integrata e sui suoi strumenti;
  • Esperto di progettazione, coordinamento e valutazione di attività di comunicazione, diffusione e promozione di un uso consapevole della comunicazione stessa nei diversi contesti della società (enti e istituzioni pubbliche, istituzioni di cultura, aziende private e organizzazioni economiche di diverso tipo).

Notizie utili sul Corso di Laurea
Il Corso è affiancato da attività di tirocinio, ricerca e sperimentazione didattica in collaborazione con numerosi enti formativi, anche montessoriani, nazionali e internazionali:

  • Opera Nazionale Montessori
  • Centro Nascita Montessori e Associazione Montessori Internazionale
  • Fondazione Mondo Digitale
  • GIUNTI
  • Oasi Sociale
  • Cooperativa Diversamente
  • Borgo Ragazzi Don Bosco
  • Opera Nazionale per le Città dei Ragazzi
  • Cooperativa Sociale San Saturnino

Il Corso rilascia il diploma di laurea magistrale abilitante per l’attribuzione della qualifica di pedagogista (Legge 205/2017 comma 595).

I laureati nelle classi LM-50 e in LM-93 potranno accedere alla classe di concorso e di abilitazione per insegnare Filosofia, Psicologia e Scienze dell’educazione in alcuni indirizzi di studi della scuola secondaria di secondo grado (classe di insegnamento A-18 ex 36/A, Filosofia e Scienze umane) alle precise condizioni (possesso di CFU in specifiche aree disciplinari) previste dal Decreto del Presidente della Repubblica n. 19 del 14/02/2016 (pubblicato in G.U. n. 43 del 22/02/2016) e dalle successive integrazioni del DM 259/17.

Opportunità internazionali e mobilità Erasmus    
Durante il Corso è possibile avvalersi delle borse di mobilità Erasmus così come delle possibilità di contatti con le realtà educative montessoriane e dei servizi alla persona dei Paesi europei ed extraeuropei.

Prosecuzione degli studi
Corsi di perfezionamento, Master di primo e secondo livello, dottorati, lauree del settore pedagogico e finalizzate all'insegnamento.

Per conoscere tutti gli insegnamenti consultare l’Offerta didattica 2021-2022.

Ulteriori informazioni

 

  • Non ci sono avvisi

Master I Livello

Master I Livello

Master II livello

Master II Livello

Altri Corsi di formazione

Altri Corsi di formazione

Corsi di Laurea Master e Post Laurea

Ateneo partner o membro di